Varie

Creative Commons License


Questi testi sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons.

Per scoprire il Trebbo di Reno, 3 giorni di incontri


Trebbo di Reno (Comune di Castel Maggiore) 20-21 e 22 Maggio
Alla scoperta del territorio di Trebbo di Reno. Laboratori didattici tra scienza e natura
Lo stabilimento Gazzotti ospita la manifestazione organizzata in collaborazione con l'Associazione Culturale Vecchio Reno e il Comune di Castel Maggiore.
Ambiente e sosteniblità tra teatro e appuntamenti per bambini al centro di un evento dedicato al territorio di Trebbo di Reno Porte aperte allo stabilimento Gazzotti di Trebbo di Reno (Via Lame 282) per una tre giorni mirata alla promozione, valorizzazione e conoscenza del territorio del territorio di Castel Maggiore. La manifestazione è organizzata dall’Associazione Culturale Il Vecchio Reno, da tempo impegnata nella promozione del territorio nell'ambito delle attività della Consulta Culturale del Comune di Castel Maggiore.
I particolari del programma nel depliant allegato
L’iniziativa  sarà inaugurata
- Venerdì 20 Maggio alle 18,30 con il Sindaco Marco Monesi e l'Assessore alla Cultura Belinda Gottardi, ed entra nel vivo
- Sabato 21 e Domenica 22 Maggio con laboratori e incontri formativi dedicati ai temi della sostenibilità ambientale e delle nuove tecnologie per l’ambiente. Gli incontri, organizzati per le scuole ma non solo, sono affidati ad esperti della Protezione Civile, Arpa, Corpo Forestale dello Stato, Aeronautica militare, Genio ferrovieri, Consorzio della Chiusa di Casalecchio e Rangers.
Ogni Ente avrà un punto informativo dove illustrare le peculiarità del proprio lavoro e mostrare strumenti e mezzi innovativi per il controllo e la salvaguardia dell’ambiente.


La Protezione Civile in collaborazione con Arpa parlerà, ad esempio, di strumenti per la previsione e il monitoraggio delle piene dei fiumi e delle tecniche per intervenire in caso di inquinamento delle vie fluviali. Saranno inoltre esposti i mezzi della colonna mobile regionale: un mezzo fuoristrada dotato di modulo spegnimento incendi boschivi e torre faro e un’unità mobile dedicata alle telecomunicazione di emergenza.
Di taglio storico sarà invece la presentazione curata dalla Chiusa di Casalecchio e del Canale di Reno dal titolo “Le Lame d’acqua al Trebbo”. Il programma prevede inoltre per il pomeriggio di Sabato e Domenica (ore 16 e ore 17.30) dei percorsi itineranti di narrazione teatrale all’interno dello stabilimento Gazzotti, tra storie, letture e racconti di ieri e di oggi. L’Azienda, produttrice di parquet interamente Made in Italy, ha recentemente festeggiato i 100 anni dalla fondazione e ha deciso di celebrare, con questa simbolica apertura al pubblico la sua cinquantenaria presenza sul territorio di Trebbo di Reno. Accompagnati da attori professionisti dell’Associazione Zoè, i visitatori potranno entrare nello stabilimento e scoprirne gli spazi riservati agli addetti ai lavori.
Le visite sono a numero richiuso, è richiesta la prenotazione al numero 051-6386812
Ufficio stampa Noetica Via Rimini 10 40128 Bologna tel. 051 520995 – 051 6490601 fax. 051 525287 phone 337 1063675 press@noetica.it   www.noetica.it


Scritto in Castel Maggioreinvia ad un amico | letto 1607 volte

Inserito da redazione il Mer, 2011-05-18 05:46