BENVENUTI NEL NUOVO SITO

Dopo 14 anni di attività abbiamo deciso di mandare in pensione il vecchio sito che presentava ormai  vari problemi di  gestione e compatibilità con le nuove tecnologie informatiche. Il sito  www.pianurareno.org , con tutti i suoi contenuti di articoli e notizie, resta comunque  presente e visitabile su internet, raggiungibile da tutti i motori di ricerca e anche dai link di collegamento che qui indichiamo per facilitarne l’accesso. 
Dal dicembre 2018, tutte le nuove informazioni, articoli e notizie che riterremo opportuno diffondere  si troveranno su questo nuovo sito che speriamo risulti di vostro interesse e gradimento , come lo è stato in passato quello “vecchio”.

Turismo di pianura: informazioni da 25 comuni

Il sito ufficiale di informazione turistica della Pianura Bolognese sostituisce e allarga l’attenzione del precedente organismo denominato “Orizzonti di pianura”, che comprendeva 13 comuni. Ora il link di indirizzo è:
https://turismoinpianura.cittametropolitana.bo.it/ 
La Redazione Locale Pianura Bolognese copre il territorio di 25 Comuni: Anzola dell’Emilia, Argelato, Baricella, Bentivoglio, Budrio, Calderara di Reno, Casalecchio di Reno, Castel Maggiore, Castello d’Argile, Castenaso, Crevalcore, Galliera, Granarolo dell’Emilia, Malalbergo, Minerbio, Molinella, Ozzano dell’ Emilia, Pieve di Cento, Sala Bolognese, San Giorgio di Piano, San Giovanni in Persiceto, San Lazzaro di Savena, San Pietro in Casale, Sant’Agata Bolognese, Zola Predosa.
Inserisce direttamente i dati di tali Comuni, organizzando le informazioni su indicazione dei fornitori locali.
L’Ente capofila della redazione è la Città Metropolitana di Bologna (ex Provincia di Bologna).
Il sito Pianura Bolognese fa parte del Sistema di Informazione al Turista (SITur) della Regione Emilia-Romagna che ha il suo principale punto di accesso nel portale Emilia Romagna Turismo.
Nel Leggi Tutto

I Portici di Bologna: che Patrimonio!

Se ne è cominciato a parlare nel gennaio 2019, quando è stato avviato l’iter da parte del Comune di Bologna per chiedere il riconoscimento all’UNESCO; e dopo lungo e anche un po’ difficoltoso percorso, il riconoscimento ufficiale è arrivato: i Portici di Bologna sono Patrimonio dell’Umanità Unesco, e come tali andranno difesi e curati.
Dodici i tratti candidati e uno studio dettagliato, con mappatura, di tutti i portici della città. Sono 62 km in tutto, di cui 40 nel centro storico. A suo tempo fu spedito il plico da 400 pagine anche al Ministero dei Beni culturali per avere il sostegno al progetto, finanziato Leggi Tutto

Borghi e frazioni in musica

Borghi e Frazioni in Musica 2021 – In sette Comuni tante suggestioni musicali, fra tradizione e innovazione.
A FUNO (Argelato), CASTEL MAGGIORE, SAN PIETRO IN CASALE, SAN GIORGIO DI PIANO, MINERBIO, PIEVE DI CENTO, ARGELATO
Borghi e Frazioni in Musica è giunta alla sua 22°esima edizione: undici serate in sette Comuni con concerti che propongono un itinerario sonoro che accoglie espressioni musicali di diversi paesi. Le serate presentano il rock ‘n‘ roll dei Gigowatt, i brani originali di ispirazione gitana dei Gipsy Caravan, il flamenco orientale dei Zambramora, la bossa nova e il ritmo travolgente della samba di Patricia De Assis, l’incursione nel jazz del La La Trio e de Le Scat Noir, fino alle contaminazioni con il synth pop e la musica elettronica di Serena Zaniboni. Ancora, uno sguardo agli originalissimi Clorofilla, all’energia della musica sudamerica di Radio Mezcla, la musica di Mina con l’omaggio dell’Harmonic Quartet.
La rassegna è inserita nel cartellone di Bologna Estate, sempre per la direzione artistica de L’accento.
Tutte le serate sono a ingresso gratuito, è consigliata la prenotazione Leggi Tutto

Musei e mostre a Bologna – aperture e chiusure in luglio e agosto

Venerdì 2 luglio, 19.30 e 21- Discesa agli Inferi – Dante 700. Alessandro Tampieri entra in scena nel Cimitero della Certosa e inizia il racconto di un viaggio tra i gironi dell’Inferno, per dare voce e corpo ai grandi protagonisti della Divina Commedia. Un percorso alla scoperta dei tesori notturni del cimitero, palcoscenico ideale per evocare le suggestioni dell’aldilà. A cura di Rimachèride, prenotazione obbligatoria, ingresso 10 euro (2 euro per la Certosa). Tutte le info cliccando qui

http://museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/date/2021-06-28/date_from/2021-06-28/id/104716
– Il Museo civico del Risorgimento rimane aperto fino al 1 agosto. Puoi visitare anche la mostra Parigi è in piena rivoluzione. Tutte le informazioni le puoi trovare cliccando qui
http://museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/date/2021-06-28/date_from/2021-06-28/id/104716

– CHIUSURA DEL PRIMO PIANO DEL MUSEO ARCHEOLOGICO
A Leggi Tutto

Cento di sera d’estate, intrattenimento e botteghe aperte

Dal 24 giugno al 20 settembre 2021 – nel piazzale e cortile interno della Rocca e Parco Pandurera di Cento e nelle frazioni
E’ iniziata la rassegna “Cento Notti d’Estate” il ricco programma di eventi estivi che allieterà i mesi più caldi del 2021, organizzato da Fondazione ‘Teatro G.Borgatti’ in collaborazione con il Comune di Cento. Gli spettacoli saranno ad ingresso libero, con prenotazione consigliata, fatta eccezione per tre eventi a pagamento organizzati dalla Fondazione ‘Teatro G.Borgatti’ e la rassegna di cinema all’ aperto, organizzata dal cinema ‘Don Zucchini‘. Tutti gli eventi saranno gestiti nel rispetto delle linee guida per il contenimento del covid-19, con obbligo della mascherina in ingresso e in uscita dal luogo di spettacolo. * Per informazioni, prenotazioni e dettagli delle iniziative: www.fondazioneteatroborgatti.it 
– Inoltre: Dal 23 giugno al 28 luglio 2021, dalle ore 19.30 i Mercoledì sera nel centro storico tra musica, spettacoli per famiglie, arte e negozi aperti.
Sei mercoledì sera in cui respirare l’aria d’estate per le vie della città . Dopo un anno così complicato,
Leggi Tutto

Open day del gusto, e tanto altro, al Museo della Civiltà contadina

Museo della Civiltà Contadina – Villa Smeraldi- S. Marino di Bentivoglio
23-27 giugno 2021: Open day del gusto e una settimana di iniziative per festeggiare la stagione del grano.
Nel mese di giugno le campagne bolognesi si colorano del giallo dorato del grano maturo. E’ lui l’oro della pianura, simbolo di fertilità della terra e pilastro dell’alimentazione nostrana, parte inscindibile della storia della pianura bolognese. E’ lui il protagonista dell’ Open Day del Gusto in programma per domenica 27 giugno, un evento che nasce proprio per riscoprire e celebrare l’intreccio di cultura, cibo e tradizioni che ruota attorno al biondo cereale.
Le celebrazioni caratterizzeranno tutta la settimana di San Giovanni con rievocazioni, mostre e tour in bicicletta. Tutte le iniziative sono ad ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria a segreteria.museo@cittametropolitana.bo.it 
PROGRAMMA DELLA SETTIMANA:
Martedì 22 giugno- dalle ore 17.00
– Inaugurazione “Risonanze” A cura di Vanna Romualdi. Coordinamento Laura Leggi Tutto

Dante al percorso vita… di Argile

Un modo diverso  per conoscere, o  riconoscere, Dante (Firenze 1265- Ravenna 1321) a  700 anni dalla sua morte, in 3 serate  che si terranno, di giovedì alle ore 21,15, nell’Arena del Percorso vita di Castello d’Argile.
1 luglio Dante e il suo tempo. Vita, amori, guerre e peripezie di un fiorentino nel Trecento. A cura di Enrico Talassi.
8 luglio Che figura, Dante! Viaggio artistico e illustrato nella Divina Commedia. A cura di Simone Cortesi
15 luglio – DAD. Dante a Distanza. Attori di una lezione impossibile. A cura di TeaLtro.
L’iniziativa  è parte del programma “I Giovedì- Sere d’estate” promosso dal Comune di Castello d’Argile.
* Ingresso gratuito. Info e prenotazioni : 3925931562- tealtro@gmail.com 

Nel fatal giorno del saccheggio : 1 giugno 1799

L’Associazione Culturale Marefosca, con il patrocinio del Comune di San Giovanni in Persiceto
24 giugno 2021 – Ore 21.00
presso Chiostro di S. Francesco, San Giovanni in Persiceto, Piazza Carducci 9, presentazione del libro

NEL FATAL GIORNO DEL SACCHEGGIO” San Giovanni in Persiceto – 1° giugno 1799 – di Alberto Tampellini
Il tragico evento del ‘saccheggio’, non è di interesse esclusivamente locale, ma si inserisce a pieno titolo in un contesto storico molto più ampio riguardante i territori italiani occupati dell’esercito francese alla fine del ‘700…
Interverranno: Alberto Tampellini, autore
Gian Pietro Basello, Università di Napoli “L’Orientale”
Andrea Risi, archivista, ricercatore, Lorenzo Pellegatti, Sindaco di Persiceto
– Coordinerà Floriano Govoni, direttore di Marefosca
INGRESSO GRATUITO CON PRENOTAZIONE marefosca@tin.it  – Tel. 335 6564664.
Posti disponibili n. 70
https://www.marefosca.it/news/presentazione-del-libro-nel-fatal-giorno-del-saccheggio-di-alberto-tampellini.html 

Artisti a confronto, in Mostra al MAF

Al MAF- Centro di documentazione mondo agricolo ferrare, San Bartolomeo in Bosco (FE), nuova mostra in parete:
L’orizzonte visibile – Artisti a confronto” ed è dedicata al paesaggio e al nostro territorio.
La rassegna è visitabile fino al prossimo 30 settembre ai consueti orari del Museo: dal martedì al venerdì dalle 9 alle 12; la domenica ed i festivi dalle 16 alle 19. La presentazione della mostra e gli approfondimenti sui lavori degli artisti avverranno con appositi video sul canale YouTube del MAF durante tutto il periodo estivo che vedrà in parete la mostra.
In parete lavori di: Vito Tumiati – Alberta Silvana Grilanda, Gianni Vallieri – Silvan Gastone Ghigi, Riccardo Bottazzi – Gianni Cestari, Franco Floriano
Leggi Tutto

Parchi e movimento a Bologna

– Parchi in Movimento a Bologna
Attività gratuite per tutti in sei parchi della città | 17 maggio–fine settembre 2021
Promuovere la cultura del movimento e uno stile di vita attivo, migliorando la qualità della vita e la salute dei cittadini e contrastare i rischi derivanti dalla sedentarietà. Con questo intento ha preso il via il via l’edizione 2021 di “Parchi in Movimento”, il progetto del Comune di Bologna ideato e condiviso con l’Azienda USL di Bologna e in collaborazione con LloydsFarmacia. Partito nel 2010, il progetto offre attività motoria gratuita sul territorio dei sei Quartieri, in sei parchi urbani e accompagna il ritorno dei cittadini alla pratica dell’attività motoria, con istruttori qualificati e nel pieno rispetto delle norme sanitarie e di sicurezza vigenti, dopo un difficile anno di emergenza sanitaria.
Quest’anno la programmazione è ancora più ricca e sarà curata da ben 21 realtà cittadine, che fino alla fine di settembre propongono nei 6 parchi coinvolti ai cittadini un’offerta di più di 100 discipline che vanno dal risveglio muscolare allo yoga, dalle arti marziali all’hip hop, dal nordic walking al parkour, dal pilates alla zumba, dalla capoeira a molto altro, per tutte le età e tutti i gusti.

Questi i parchi interessati e le realtà che propongono le attività:
Parco Nicholas Green (Quartiere Borgo Panigale – Reno) Sempre Avanti – Capoeira Emilia Romagna – Budokan – Record Team

Leggi Tutto

Bologna estate 2021 c’è

Bologna Estate 2021
Il cartellone estivo da maggio a ottobre torna a connettere la città con la cultura dal vivo. Un calendario ricco e diffuso di musica, spettacoli, cinema, sport, incontri, itinerari e socialità per un pubblico di tutte le età. Tutti le informazioni sugli appuntamenti di Bologna estate sono disponibili su: https://www.bolognaestate.it/ e http://www.comune.bologna.it/news/bologna-estate-2021Da maggio sono riaperti anche i principali teatri della città come il Teatro Comunale, l’Arena del Sole, il Teatro Testoni Ragazzi, Teatri di Vita, il Duse, il Dehon, Teatro Ridotto e anche i festival 20 30 e AngelicA.
Per bambini e famiglie da metà maggio prendono avvio gli oltre 40 appuntamenti del Fantateatro in giro per la città e riapre il giardino del Guasto con laboratori e attività.
Tra le molte rassegne continuative che ci accompagneranno lungo l’estate, la nuova formula di L’estate a Paleotto11, con musica, danza, spettacoli, letture e incontri tra maggio e settembre, a cura del raggruppamento Paleotto11 e le conferme di Pontelungo Summer Festival, Frida nel Parco in Montagnola, Borgo Mameli a Porta San Felice, L’altra sponda del Cassero al parco del Cavaticcio, Porta Pratello Estate nel cortile di via Pietralata.

In partenza anche il primo degli urban trekking Te la do io la musica alla scoperta della gloriosa storia musicale di Bologna, con due appuntamenti al mese fino a settembre, e la rassegna estiva Notti Leggi Tutto