BENVENUTI NEL NUOVO SITO

Dopo 14 anni di attività abbiamo deciso di mandare in pensione il vecchio sito che presentava ormai  vari problemi di  gestione e compatibilità con le nuove tecnologie informatiche. Il sito  www.pianurareno.org , con tutti i suoi contenuti di articoli e notizie, resta comunque  presente e visitabile su internet, raggiungibile da tutti i motori di ricerca e anche dai link di collegamento che qui indichiamo per facilitarne l’accesso. 
Dal dicembre 2018, tutte le nuove informazioni, articoli e notizie che riterremo opportuno diffondere  si troveranno su questo nuovo sito che speriamo risulti di vostro interesse e gradimento , come lo è stato in passato quello “vecchio”.

Orizzonti di pianura: informazioni da 13 comuni

Orizzonti di Pianura è il portale turistico istituzionale di 13 Comuni della pianura bolognese. Una guida alla scoperta di queste terre ricche di storia, arte e natura.
Orizzonti di Pianura è un progetto che lega in uno stretto rapporto di collaborazione le amministrazioni di 13 Comuni della pianura bolognese.

Comprende i comuni di: Argelato,Baricella, Bentivoglio, Budrio , Castel Maggiore, Castello d’Argile, Galliera, Granarolo, Malalbergo, Molinella, Pieve di Cento, S. Giorgio di Piano, S. Pietro in Casale.
Il sito è aggiornato  dagli addetti alla cultura  dei vari Comuni  e offre una gamma di informazioni completa;  si invitano quindi i lettori interessati alle attività e agli eventi dei  13 comuni della pianura  a cercare nel link sotto indicato.
http://www.orizzontidipianura.it/
*** Altri siti utili del territorio
bolognese
https://www.cittametropolitana.bo.it/portale/
https://www.cittametropolitana.bo.it/sagrefeste/
http://agenda.comune.bologna.it/cultura/http://www.museibologna.it/
http://renogalliera.it/
http://www.bolognaestate.it/in-primo-piano/notizie-bolognaestate/bologna-estate-2019-be-here
  • Data 1a pubblicazione 3 gennaio 2019

Un anno dedicato a Lucrezia Borgia D’Este

Lucrezia Borgia d’Este. Un anno di celebrazioni a 500 anni dalla morte (24 giugno 2019-24 giugno 2020)
Modena, lunedì 24 giugno 2019 Archivio di Stato, nuova Sala conferenze – ore 16 – Presentazione della mostra virtuale
Lucrezia Borgia una vita lettera per lettera 1494-1519 a cura di Bruno Capaci, Loredana Chines, Elena Grazioli in collaborazione con Patrizia Cremonini e Maria Veronica Palma
– Monastero di San Pietro, chiostro – ore 21 a cura dell’Associazione culturale Terra e Identità Presentazione del volume miscellaneo
I tesori di Lucrezia Borgia. Gli inventari della guardaroba e dei gioielli nel fondo Archivio Segreto Estense” dell’Archivio di Stato di Modena
Incontrando Lucrezia. Luoghi, persone e vicende della Signora del Rinascimento nell’ambito de Le Serate del Chiostro
Interverranno: Antonio Araldi Lucrezia Borgia, la Chiesa e la fede
Roberta Iotti Lucrezia Borgia, una “dark lady” attraverso i secoli.

Il volume verrà poi presentato nelle “terre estensi” con un ricco calendario fino alla fine del 2019: 30 giugno alle ore 15 al Castello Montecuccolo, Pavullo (MO), l’11 luglio alle ore 21 alla Rocca di Scandiano, (RE), il 23 agosto alle ore 21 al Castello di Rossena, al castello di Ferrara, in data ancora da definire, il 19 ottobre a Reggio Emilia Leggi Tutto

Grotte di Labante, da vedere e da leggere

PIETRE PARLANTI: STORIA DELLE GROTTE DI LABANTE
Presentazione 3° edizione del volume
mercoledì 26 giugno 2019 ore 18.00, Palazzo Zani, via S. Stefano 56, Bologna
PROGRAMMA
Introduce e conduce Renzo Zagnoni, storico del territorio
Interventi di : Salvatore Argentieri, già sindaco Castel D’Aiano, Fabrizio Finotelli, geo-archeologo, Danilo Demaria, Unione Speleologica Bolognese, Alberto Nasci, sindaco Castel D’Aiano
conclude Giovanni Tamburini, presidente della Bonifica Renana
Ingresso libero. Segue aperitivo
Le Grotte di Labante – nell’Appennino di Castel D’Aiano – rappresentano un fenomeno naturale unico ed eccezionale, che in un paesaggio suggestivo e dinamico, racconta una storia lunga e in continua evoluzione. Infatti esse sono uno scrigno di elementi di grandissimo pregio, sia ambientali che storici e archeologici.
Lo straordinario assetto geologico delle Grotte associa due aspetti che sono stati fin dalla preistoria elemento di richiamo per l’uomo, ossia la formazione continua di travertino e la presenza Leggi Tutto

Trebbiatura e Open Day del Gusto a Villa Smeraldi

Domenica 23 giugno da ore 10 Villa Sameraldi- Museo della civiltà contadina- S. Marino di Bentivoglio
Festa della trebbiatura, Open Day del Gusto
Per tutta la giornata visite guidate, rievocazioni storiche e laboratori per grandi e bambini (* v. programma sotto)
Nel suggestivo parco all’inglese di Villa Smeraldi, sede del Museo della Civiltà Contadina di Bentivoglio, viene organizzata una grande Leggi Tutto

Claterna, antica citta romana riemersa dagli scavi

Martedì 18 Giugno 2019 ore 15.30 Museo Civico Archeologico di Bologna (con ingresso da Via de’ Musei 8)
Incontro di presentazione delle scoperte archeologiche e del nuovo Museo della città romana di Claterna
In un pomeriggio di studi aperto alla città, saranno presentati al pubblico bolognese gli esiti di quasi due secoli di ricerche archeologiche e il nuovo museo della città romana di Claterna, di recente inaugurato ad Ozzano dell’Emilia.
Il foro, il teatro, le domus private e le officine artigianali, e forse anche l’anfiteatro e l’impianto termale: l’antica città romana di Claterna definisce ogni anno di più la sua forma urbis, svelando i propri segreti e confermando le ipotesi ricostruttive proposte nel corso dei vari scavi.
Le ricerche e i sondaggi sistematici effettuati nel corso degli anni hanno permesso di disegnare un quadro pressoché completo della città romana che giace ‘sepolta’ a pochi centimetri di profondità lungo la Via Emilia, nel territorio di Ozzano dell’Emilia, tra Bologna e Imola.
Ogni campagna di scavo porta con sé nuove sfide e nuove prove. L’integrazione tra ricerche archeologiche tradizionali eseguite in sinergia con l’Università di Venezia, prospezioni Leggi Tutto

Una notte ai Musei, tra feste di strada a Budrio

UNA NOTTE AI MUSEI – FESTA DI STRADA
Venerdì 21 giugno a Budrio, dal pomeriggio fino a sera inoltrata, musica, cultura, intrattenimento.
Tre grandi eventi in un’ unica giornata.
PROGRAMMA
Parole e Musica

Ore 21 | Biblioteca Comunale Via Garibaldi 39
Presentazione del libro “Estati in Villa” di Vittoria Calabri
Il racconto di un’estate del primo ‘900 nella villa più famosa della Riccardina. Conversa con l’Autrice Angela Amato, bibliotecaria della Biblioteca Comunale di Budrio. Vittoria Calabri, bolognese, giornalista professionista, ha lavorato per quasi 40 anni a Il Resto del Carlino occupandosi dei più svariati argomenti. In Estati in Villa ha raccolto i ricordi della mamma, Luigia di Giamberardino Calabri detta Gina, che trascorse nella famosa villa di Riccardina (poi appartenuta ad Alida Valli) le sue estati di inizio Novecento. Immagini inedite e descrizioni di luoghi che non esistono più, come i vecchi mulini, il recinto dei cervi ed il laghetto dei cigni, ci faranno rivivere come era allora uno dei luoghi più ameni di villeggiatura della borghesia bolognese di inizio secolo.
Leggi Tutto

Il “mostro” nello stagno. Una Lochness in salsa padana

Una storia curiosa, anni ’50, accaduta dalle parti di Molinella, finita in un libro appena uscito:
Il mostro al Saraceno. Romanzo umoristico di una storia vera”. Festina Lente Edizioni pp. 176
di Bruno Sgarzi, Andrea Poli, Luca Ghetti
“Che anno quel lontano 1957! La Spal a Ferrara batteva la Juve per 3 a 1. In televisione iniziava l’era di Carosello e dal cosmodromo di Baikonur, nell’odierno Kazakistan, l’allora Unione Sovietica lanciava nello spazio lo Sputnik 1, il primo satellite della storia, e la Fiat presentava, come diretta discendente della mitica Topolino degli anni Trenta, la Fiat 500.
Elvis Presley cantava Jailhouse Rock ma in Italia, con Carla Boni, la gente sognava una casetta piccolina in Canadà con vasche, pesciolini e tanti fiori di lillà.
E proprio in quell’anno, in un piccolo paese della bassa appoggiato sulle rive del fiume Reno, Santa Maria Codifiume, accadde un fatto alquanto singolare che non mancò di suscitare l’attenzione dei giornali e di quella che allora, con ancora un solo canale, si chiamava televisione di Stato. Proprio così.
Lungo l’argine sinistro di Reno, andando da Santa Maria Codifiume verso Traghetto, c’erano alcune cave o maceri, specchi d’acqua Leggi Tutto

Festa grande al Castello di Bentivoglio

Sabato 15 e domenica 16 al Castello di Bentivoglio (con preludio la sera del 14)
C’era una volta… al castello.
“Li divertimenti de lo Messer Zoanne”
Un tuffo nel passato a ricordar le gesta della Signoria dei Bentivoglio nella loro prestigiosa Domus Jocunditatis, il Castello di Ponte Poledrano! L’antica dimora rivive lo splendore e la vita quotidiana dell’epoca antica con una rievocazione storica fatta di giochi e folklore medievale. Tra le varie manifestazioni: nel 500° anniversario della scomparsa di Lucrezia Borgia (1480-1519) la Compagnia Teatrale IL TEMPORALE metterà in scena l’arrivo di Lucrezia Borgia a Ponte Poledrano nel lontano 31 gennaio 1502. I Leggi Tutto

Bandi per la salvaguardia e la valorizzazione del dialetto in Emilia Romagna

Un progetto per la salvaguardia e la valorizzazione dei dialetti dell’Emilia-Romagna
Avviso pubblico rivolto alle associazioni.
Per la partnership finalizzata alla presentazione di progettualità in materia di salvaguardia e di valorizzazione dei dialetti dell’Emilia-Romagna, ai sensi della l.r. n. 16/2014, in occasione di bandi di finanziamento regionale – periodo luglio 2019 – giugno 2021. L’avviso è rivolto alle Associazioni culturali, di volontariato, di Promozione Sociale (APS), a organizzazioni non lucrative di utilità sociale (ONLUS) iscritte da almeno sei mesi negli appositi registri nazionali/regionali/locali, se ed in quanto presenti, e che operano in ambito culturale, e/o in ambiti attinenti e compatibili con le attività ed interventi previsti nell’avviso. Scadenza ore 12.00 del 26.06.2019
http://www.renogalliera.it/news-unione/un-progetto-per-la-salvaguardia-e-la-valorizzazione-dei-dialetti-dellemilia-romagna?fbclid=IwAR1I5dDPa9Ad_zBLsg2uoJmd3eeA_8lNxTgNXS8S6M1KMJuV-NoXLsG5vk0
* Leggi Tutto

Bologna Estate, tanti eventi.

Comincia la nuova edizione di Bologna Estate, il cartellone estivo promosso e coordinato dal Comune di Bologna e dalla Città metropolitana di Bologna – Destinazione Turistica, che quest’anno si protrarrà fino a settembre con proposte articolate in tutta la città metropolitana.
Il programma completo è leggibile e scaricabile al sito:

http://www.bolognaestate.it/in-primo-piano/notizie-bolognaestate/bologna-estate-2019-be-here
Riportiamo qui la sintesi dei tanti eventi in cartellone
Il format, che la scorsa estate ha portato alla rassegna un milione di spettatori, si consolida e si rafforza. Cinema, musica, danza, teatro, mostre, libri e lettura, passeggiate e itinerari alla scoperta dell’Appennino e della pianura, occasioni di approfondimento e di divertimento e anche tantissimo sport, il tutto in una programmazione di durata continuativa che valorizza i quartieri e apre luoghi accessibili di interesse sociale, culturale, storico artistico e naturalistico.
Come di consueto il cartellone di Bologna Estate si compone dei progetti e delle proposte dei tanti operatori pubblici e privati della città e dell’area metropolitana, Leggi Tutto

La Banda musicale di Cona al MAF. Libro e concerto

Al MAF di San Bartolomeo in bosco (FE)Via Imperiale, 263
Domenica 9 giugno, ore 16.00
QUANDO LA BANDA PASSÒ” … AL MAF!!!
Incontro con la Banda Musicale di Cona
– Presentazione del volume
“La Banda di Cona in concerto da più di 150 anni
di Stefania Mazzoli a cura di Giuliano Gallerani
(Nuove Carte, Ferrara, 2018)
A seguire:
CONCERTO DELLA BANDA MUSICALE DI CONA
diretta dal Maestro Enrico Roccato
** In conclusione buffet riservato a tutti gli intervenuti
***Info sulla banda di Cona http://web.bandadicona.it/
Nella foto: la Banda di Cona nel 1903

MAF – Centro di Documentazione del Mondo Agricolo Ferrarese
Via Imperiale, 263 – 44100 San Bartolomeo in Bosco (Ferrara)
Con il patrocinio della Regione Emilia-Romagna
www.mondoagricoloferrarese.it -info@mondoagricoloferrarese.it