Varie

Creative Commons License


Questi testi sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons.

Il pane tra città e contado, in tre percorsi guidati


Il Museo del Patrimonio Industriale di Bologna, in collaborazione col Museo della Civiltà Contadina di S. Marino di Bentivoglio, promuove tre appuntamenti gratuiti, dedicati al ciclo del pane tra Bologna e Bentivoglio.
Il pane tra città e contado
percorsi tra Bologna e Bentivoglio
Le attività di visita, che prevedono degli spostamenti con bus dedicato, sono totalmente gratuite con prenotazione obbligatoria allo: 051 6356611 (segreteria del Museo del Patrimonio Industriale).
I posti sono limitati!
- Domenica 3 Dicembre ore 14:30
Dal canale delle Moline alla Fornace Galotti passando per il Forno del Pane
Si comincia nei pressi di via Capo di Lucca sul canale delle Moline che prende il nome dalle presenza già attestata nel XV secolo dei 15 mulini da grano cui è affidata sino al XIX secolo l'intera attività molitoria della città. Si prosegue con bus privato sino al MAMbo per visitare gli spazi del Forno Comunale voluto nel 1917 da Francesco Zanardi. I dieci forni che lo componevano, a pieno regime, erano in grado di sfornare ogni giorno la metà del pane necessario alla città. Si termina, seguendo virtualmente il canale Navile, con una visita al Museo del Patrimonio Industriale dedicata al sistema idraulico artificiale e all'antica industria molitoria di Bologna.
* Punto di ritrovo in via Indipendenza, 44 (Arena del Sole) con inizio alle ore 14:30 e termine alle 17:30
Incontro gratuito con prenotazione allo 051.6356611 entro mercoledì precedente
- venerdì 8 dicembre ore 11:00
Dal sostegno del Battiferro al castello di Bentivoglio passando per villa Smeraldi
Con un bus privato, seguendo idealmente il canale Navile, si raggiunge l’ottocentesca Villa Smeraldi, sede del Museo della Civiltà Contadina di S. Marino di Bentivoglio dove si visiterà la sezione dedicata al frumento: la più importante delle colture praticate nei poderi della pianura bolognese, da cui dipendeva l’approvvigionamento dei ceti popolari della campagna e della città. Per il pranzo libero ci si sposta a Bentivoglio tra i banchetti del Mercatino di Natale per poi visitare il Castello di Giovanni II Bentivoglio, dimora rinascimentale di villeggiatura che conserva una perla dell’arte del Quattrocento: la Sala del Pane, uno straordinario e insolito ciclo di affreschi che ripercorre le varie fasi della panificazione, dalla semina fino al banchetto di corte.
* Punto di ritrovo in via della Beverara 123 (Parcheggio Museo del Patrimonio Industriale) con inizio alle ore 11:00 e termine alle 16:00
Incontro gratuito con prenotazione allo 051.6356611 entro mercoledì 6 Dicembre


- domenica 17 dicembre ore 11:00
Dal Museo del Patrimonio Industriale al Museo della Civiltà Contadina
Nella suggestiva cornice della Fornace Galotti plastici, modelli funzionanti e filmati consentono la ricostruzione della storia molitoria della città tra XV e XIX secolo e delle tecnologie impiegate, sottolineando il ruolo del vicino canale Navile: via di trasporto privilegiata per merci e passeggeri tra Bologna e il contado. Si raggiungerà poi con un bus dedicato, Villa Smeraldi a S. Marino di Bentivoglio per partecipare all’Open day del gusto di Natale dove si potrà assistere ad un laboratorio di panificazione, in collaborazione con i fornai del territorio. Sarà l’occasione per “mettere le mani in pasta”, riscoprire il profumo del pane cotto nel forno a legna e assaporare i dolci natalizi della tradizione contadina.
* Punto di ritrovo in via della Beverara 123 (Museo del Patrimonio Industriale) con inizio alle ore 11:00 e termine alle ore 16:30
Incontro gratuito con prenotazione allo 051.6356611 entro venerdì 15 Dicembre
**Info: dott. Alessio Zoeddu Museo del Patrimonio Industriale Istituzione Bologna Musei Comune di Bologna via della Beverara, 123 40131 Bologna tel. 051.6356603
mail:
azoeddu@comune.bologna.it web: www.museibologna.it/patrimonioindustriale



Scritto in Bentivoglio | Bolognainvia ad un amico | stampa | letto 25 volte

Inserito da redazione il Lun, 27/11/2017 - 12:15