Varie

Creative Commons License


Questi testi sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons.

Giornate del lavoro. Incontri e proiezioni


Avrà inizio lunedì 17 novembre "Le giornate dedicate al lavoro" una settimana di eventi quotidiani nei quali intervengono presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Bologna, poeti, scrittori, registi ed esperti che hanno fornito contributi originali sul tema del lavoro. Nelle serate di lunedì, martedì e mercoledì, presso la Cineteca di Bologna vengono, inoltre, proiettate pellicole anch’esse centrate sulle tematiche del lavoro. Gli interventi saranno coordinati da Michele La Rosa per  conto del Centro internazionale di Documentazione e Studi Sociologici sui Problemi del Lavoro dell'Università di Bologna (C.I.Do.S.Pe.L), promotore dell'iniziativa. Tutti gli incontri sono aperti al pubblico, e non solo riservati a studenti o addetti ai lavori.Il programma prevede :

- LUNEDI’ 17 NOVEMBRE
ore 15,
00 - Aula Poeti della Facoltà di Scienze Politiche
Storia di un’acciaieria negata
Conversazione introduttiva con Ermanno Rea. Introduce Michele La Rosa
ore 20
,00- Cinema Lumière
Proiezione del film “La fabbrica dei tedeschi” di Mimmo Calopresti


- MARTEDI' 18 NOVEMBRE
ore 15,
00 - Aula Poeti della Facoltà di Scienze Politiche
Conversazione con Michela Murgia autrice del libro “Il mondo deve sapere”
ore 20,
00 - Cinema Lumière
Proiezione del film “Tutta la vita davanti” di Paolo Virzì
con la presenza di Michela Murgia, autrice del libro “Il mondo deve sapere
- MERCOLEDI' 19 NOVEMBRE
ore 15
,00 - Aula della Facoltà di Scienze Politiche
Giovani e lavoro
- Dialogo fra Andrea Bajani e Ascanio Celestini
ore 20
,00 - Cinema Lumière
Proiezione del film "Parole sante" di Ascanio Celestini con la presenza del Regista e di Andrea Bajani
- GIOVEDI' 20 NOVEMBRE
ore 15,00 - Aula Poeti della Facoltà di Scienze Politiche
Precarietà e lavoro
Incontro con il regista Stefano Cella e proiezione del
suo film
Il vangelo secondo precario
- VENERDI' 21 NOVEMBRE
ore 15,
00 - Aula Poeti della Facoltà di Scienze Politiche
Tavola rotonda conclusiva
Coordina: Michele La Rosa Partecipano: Sandro Antoniazzi, Nerio Bentivogli, Claudio Levorato, Antonio Panzeri, Enrico Pugliese
Direzione scientifica Michele La Rosa
Direzione artistica Maria Virdis
- Gli incontri si terranno presso l’Aula Poeti della Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Bologna, Strada Maggiore, 45 – Bologna
- Le proiezioni si terranno presso la Cineteca di Bologna Cinema Lumière - Sala Mastroianni  via Azzo Gardino, 65 - Bologna

Per informazioni:
Tel. +39 051 2092868 / 2866 E-mail: michele.larosa@unibo.it Sito: www.legiornatedellavoro.com


L’iniziativa nasce con l’intento di definire uno spazio pubblico di riflessione centrato sul lavoro, sui suoi attuali processi di riconfigurazione, sulle sue dimensioni emergenti e sul suo potenziale politico-emancipativo. Tale ambito non pare, infatti, sufficientemente tematizzato e messo a fuoco. Sembrerebbe esservi una sorta di deviazione culturale inesorabile da tale ambito di riflessione, quasi che il lavoro non rappresentasse più il fulcro delle conflittualità contemporanee ed appartenesse, oramai, ad anacronistiche cronache di aspetti secondari della vita collettiva. La società capitalistica fonda, invece, la sua dinamica di valorizzazione ancora in gran parte sul lavoro e sullo spazio sociale che esso circoscrive: capire il lavoro, e la sua complessità significa allora capire come la società si autoistituisce materialmente e simbolicamente e comprendere i nuovi spazi di produzione delle disuguaglianze sociali.
D'altra parte in questi recenti anni mentre la rilevanza politica è andata diminuendo(riducendo il lavoro a merce e il diritto del lavoro a diritto 'commerciale'), si sono moltiplicati i libri, i romanzi e le pellicole cinematografiche sulle nuove forme del lavoro oggi. In tale prospettiva vengono proposte
Le giornate dedicate al lavoro”.

(*) Dal  comunicato stampa del Centro promotore 


Scritto in Bologna | Società oggiinvia ad un amico | letto 2332 volte

Inserito da redazione il Mer, 2008-11-12 06:36