Le mollette nei pantaloni. Una storia famigliare di contadini a Decima

L’Associazione Culturale Marefosca, con il patrocinio del Comune di San Giovanni in Persiceto
presenta Domenica 27 novembre 2022 – Ore 16.00
presso Sala del Consiglio Comunale – San Giovanni in Persiceto, il secondo romanzo scritto da Floriano Govoni
“Le mollette nei pantaloni
” a seguito del primo Da una a 60 candele“.
Continuano in questo le vicissitudini di Giuseppe, Adele e dei loro figli. Nei libri di storia non si troverà mai traccia dei componenti della famiglia Cavicchi, ma la loro vita merita un secondo romanzo: questo.
* Interverranno:
Floriano Govoni, Leggi Tutto

Album fotografico n 5 da S. Matteo della Decima

L’Associazione Culturale Marefosca, con il patrocinio del Comune di San Giovanni in Persiceto
presenta domenica 20 novembre 2022 – Ore 16.00
presso la Sala Polivalente – Centro Civico San Matteo della Decima,
il 5° volume fotografico di Giovanni Nicoli curato da Floriano Govoni.
ALBUM 5: Immagini Ritrovate 1972-1977
Dedicate a Decima com’era, com’è, come sarà. Le foto di Giovanni Nicoli mostrano Decima com’era una volta: le persone che non ci sono più, i vestiti passati di moda, le case che sono state abbattute, suscitando rimpianto, nostalgia, affetto, gratitudine. Ci fanno capire com’è: solo sapendo cosa c’era prima possiamo capire che è Cisanova, che quel palazzo è nuovo, che la campagna è diventata parco, che i nostri giovani sono originali. Ci fanno intravedere oggi come sarà, chi saranno i Decimini di domani: famiglie della Partecipanza e cittadini del mondo, per una comunità unita e plurale, piccolo crocevia di tradizioni e di razze che indica nell’incontro la via della pace(Floriano Govoni).
* Interverranno: Fausto Gozzi: studioso e pubblicista d’arte, Lorenzo Pellegatti:sindaco di Persiceto, Dora Nicoli: figlia di Giovanni Nicoli, Floriano Govoni: curatore del libro

** L’archivio di Giovanni Nicoli straripante di negativi, meticolosamente conservati, ripercorre la storia di San Matteo della Decima e ce la restituisce in una lunga istantanea che ci mostra il Leggi Tutto

Dopo S. Martino….tra storia e dialetto- due libri

Al MAF di S. Bartolomeo in bosco Domenica 13 novembre 2022 ore 15
DOPO SAN MARTINO TRA STORIA E DIALETTO
Alla scoperta di affascinanti percorsi culturali in città e in campagna.
– Presentazione del volume ” Ferrara per i soldati d’Italia. Il Comitato di Preparazione e Organizzazione Civile della città” a cura di Enrico Trevisani e Donato Bragatto (Edizioni “FR”, Ferrara, 2020). Enrico Trevisani illustrerà la pubblicazione
A seguire:
– Presentazione del volume “Voci del gergo ferrarese. Detti popolari, curiosità” di Floriana Guidetti e Maurizio Musacchi (Festina Lente, Ferrara, 2021, con il Patrocinio del MAF).
Ne parleranno Floriana Guidetti e Marco Mari con siparietti dialettali a cura di Maurizio Musacchi e Roberto Gamberoni (dei Ragazìt da ‘na vòlta).
– In conclusione buffet riservato a tutti i visitatori. Ingresso libero e gratuito
* I visitatori avranno l’opportunità di visitare la mostra delle opere pittoriche di Otello Ceccato donate al MAF dalla figlia Eleonora
** vedi anche: https://www.youtube.com/watch?v=nygSF39t4Bk
11 novembre festa di S. Martino. Tradizioni. A cura di Gian Paolo Borghi

Ballo folk revival al MAF

Domenica 30 Ottobre 2022, ore 15.00 al MAF di S. Bartolomeo in bosco (FE)
LA STORIA DEL FOLK REVIVAL E UN CONCERTO DI MUSICA DA BALLO AL MAF
– Presentazione del volume
Storie Folk. Il folk revival nell’Italia settentrionale e centrale raccontato dai protagonisti
di Maurizio Berselli (Artestampa, Modena, 2020)
Oltre 200 storie e altrettanti protagonisti per raccontare il movimento di folk revival
degli anni ’70 e ’80, le vicende revivalistiche degli anni ’50 e ‘60, le nuove realtà giovanili degli anni 2000.
– A seguire: Concerto del gruppo SUONABANDA
Musiche da Ballo della tradizione popolare emiliana ed europea
– In conclusione buffet riservato a tutti i partecipanti
Ingresso libero e gratuito
https://www.facebook.com/mondoagricoloferrarese/

 

I mestieri ambulanti di una volta. In mostra

Sabato 15 e Domenica 16 Ottobre 2022
ITINERANDO PER FERRARA E LE SUE CAMPAGNE
Una mostra apre la collaborazione culturale tra il MAF di S. Bartolomeo in bosco e il Centro Etnografico del Comune di Ferrara
ore 10 Biblioteca Ariostea, Ferrara
Saluto di Marco Gulinelli,Assessore alla Cultura del Comune di Ferrara
Interventi illustrativi della mostra, a cura di Maurizio Andreotti, Enrico Trevisani, Gian Paolo Borghi
Illustrazione di un progetto teatrale a cura di Sara Draghi (Ac_tuar Teatro Ferrara)
Leggi Tutto

Mondo Agricolo Ferrarese: 3 iniziative

Ben 3 appuntamenti per la giornata di domenica 9 ottobre 2022 dedicati al MAF Mondo Agricolo Ferrarese di S. Bartolomeo in Bosco:
Ore 10.00, presso l’Archivio di Stato di Ferrara: presentazione del libro
“…e adesso parliamo di San Bartolomeo in Bosco” di Carlo D’Onofrio e inaugurazione della mostra “Dagli otto bifolchi e quattro braccianti” con documenti e materiali del MAF.
Ore 14.30, in Via Cervella a San Bartolomeo: intitolazione del parco pubblico alla memoria di Guido Scaramagli, alla presenza di Alan Fabbri, sindaco di Ferrara.
Ore 15.30, al MAF: dedicazione della sala espositiva alla memoria di Guido Scaramagli, fondatore del MAF, con intervento-ricordo del Prof. Gualtiero Baraldi (Accademia Nazionale di Agricoltura).
A questo seguirà l’inaugurazione della mostra “Otello Ceccato, la donazione della figlia Eleonora al MAF” a cura di Corrado Pocaterra e Gian Paolo Borghi con saluto on line della Donatrice.
Verrà poi presentato il “Quaderno-MAF” della mostra.
In conclusione: buffet riservato a tutti i visitatori.
* Iniziativa promossa da: Comune di Ferrara -MAF- Centro di Documentazione del Mondo Agricolo Ferrarese- Associazione “MAF” in collaborazione con il Centro Etnografico del Comune

https://www.facebook.com/mondoagricoloferrarese/

 

I mestieri dell’acqua, in mostra al MAF

Al MAF- Centro di Documentazione del Mondo Agricolo Ferrarese di S. Bartolomeo in bosco
uova mostra estiva: “I mestieri delle acque (in arte)”.
E’ aperta dai primi di luglio fino al 2 ottobre una mostra di pitture dedicate alle acque del territorio ferrarese, a partire da un dipinto di Renzo del Greco, che rappresenta il paesaggio del nostro territorio prima dell’epopea della bonifica. Altre opere sono di Severo Pozzati (Sepo), Nino Zagni e Otello Ceccato, Paolo Volta. La mostra si articola attraverso una serie di suggestive e variegate esemplificazioni, opera di noti artisti ferraresi che si sono dedicati alla loro terra, anche in tempi diversi.
Il filo conduttore dell’esperienza espositiva, le acque, si collega alla grande epopea antecedente al gigantesco lavoro di bonifica che ha trasformato il territorio ferrarese e che trova nel MAF importanti testimonianze di cultura materiale.
Con “I mestieri delle acque (in arte)” si compie un salto a ritroso nel tempo, quando le antiche Valli di Marrara (nelle quali il MAF è ubicato), nell’alto ferrarese, erano pressoché simili alle valli del basso ferrarese. Queste ultime, nelle quali si viveva di un’economia prettamente valliva, sono illustrate in un dipinto di Renzo del Greco.

La medesima, non facile realtà economica è pure Leggi Tutto

Mondo rurale e tradizioni musicali

Al MAF- Centro di Documentazione del Mondo Agricolo Ferrarese di S. Bartolomeo in bosco
Domenica 19 giugno 2022, ore 16.00
MONDO RURALE E TRADIZIONI IN MUSICA
L’antica cultura contadina e il fascino secolare delle Bande musicali
Presentazione del libro
“Di questa nostra terra Ficarolo: la campagna, i ricordi”
di Dino e Stefano Chieregati con la collaborazione di Valerio Monesi
(Editoriale Sometti, Mantova, 2022) Emiliano Rinaldi ne parla con gli Autori (*)
– A seguire
CONCERTO DELLA FILARMONICA“GIUSEPPE VERDI” DI CONA (FERRARA)
diretta dal Maestro Roberto Manuzzi (**)
Musiche tradizionali e moderne di una formazione Musicale che tenne il suo primo concerto nel 1863!
(*) Gli autori proseguono le loro interessanti ricerche indirizzate alla raccolta e conservazione della memoria e delle tradizioni del territorio transpolesano focalizzando un mondo scomparso, quello della metà del secolo scorso, profondamente trasformato, a partire dal secondo dopoguerra, a causa dei mutamenti sociali e dei continui progressi tecnologici, che hanno radicalmente innovato i cicli produttivi.
Il lavoro è arricchito da una ricca documentazione fotografica proveniente da archivi privati e dai fondi fotografici e archivistici del Centro Etnografico Ferrarese e di Casa Vidoni di Cento.


Leggi Tutto

Mostra al MAF per ricordare Dino Buzzati

Al MAF- Centro di Documentazione del Mondo Agricolo Ferrarese di S. Bartolomeo in bosco
Domenica 22 Maggio, ore 16.00
I MIRACOLI DI VAL CANZOI”
… omaggio di Giovanni Trimeri e GianAntonio Cecchin a “I miracoli di Val Morel” di Dino Buzzati nel 50° della prima edizione
– INAUGURAZIONE DELLA MOSTRA E PRESENTAZIONE DEL CATALOGO
a cura di Roberto Roda
Letture di Barbara Gallon e Silvana Vignaga
La mostra sarà visitabile nella sala espositiva del MAF sino a tutto il 30 giugno.
L’iniziativa fa parte del calendario ufficiale di Fattorie Aperte” promosso dalla Regione Emilia-Romagna per la divulgazione della cultura della ruralità
*Ingresso libero È obbligatorio indossare la mascherina FFP2
https://www.mondoagricoloferrarese.it/eventi/

https://www.facebook.com/mondoagricoloferrarese/

Burattini e bimbi. Che Festival!

Al MAF- Centro di Documentazione del Mondo Agricolo Ferrarese di S. Bartolomeo in bosco
Domenica 15 Maggio, ore 16.00
1° FESTIVAL “BIMBI E BURATTINI”
Si esibiranno le Compagnie del Teatro dei Burattini:
– “Città di Ferrara” diretta da Franco Simoni
– “Teatro delle Teste di Legno/I Burattini di Nevio” di Stefano Franzoni e Maurizio Bighi, Ferrara
– “Teatro Amico” di Adriano Farinelli Fratta Polesine (Rovigo)
– Circolo Burattini “Galeazzo Marescotti” Vergato (Bologna)
L’iniziativa fa parte del calendario ufficiale di “Fattorie Aperte” promosso dalla Regione Emilia-Romagna per la diffusione della cultura della ruralità
Ingresso libero e gratuito, con mascherina
https://www.mondoagricoloferrarese.it/eventi/

https://www.facebook.com/mondoagricoloferrarese/