Bologna estate 2021 c’è

Bologna Estate 2021
Il cartellone estivo da maggio a ottobre torna a connettere la città con la cultura dal vivo. Un calendario ricco e diffuso di musica, spettacoli, cinema, sport, incontri, itinerari e socialità per un pubblico di tutte le età. Tutti le informazioni sugli appuntamenti di Bologna estate sono disponibili su: https://www.bolognaestate.it/ e http://www.comune.bologna.it/news/bologna-estate-2021Da maggio sono riaperti anche i principali teatri della città come il Teatro Comunale, l’Arena del Sole, il Teatro Testoni Ragazzi, Teatri di Vita, il Duse, il Dehon, Teatro Ridotto e anche i festival 20 30 e AngelicA.
Per bambini e famiglie da metà maggio prendono avvio gli oltre 40 appuntamenti del Fantateatro in giro per la città e riapre il giardino del Guasto con laboratori e attività.
Tra le molte rassegne continuative che ci accompagneranno lungo l’estate, la nuova formula di L’estate a Paleotto11, con musica, danza, spettacoli, letture e incontri tra maggio e settembre, a cura del raggruppamento Paleotto11 e le conferme di Pontelungo Summer Festival, Frida nel Parco in Montagnola, Borgo Mameli a Porta San Felice, L’altra sponda del Cassero al parco del Cavaticcio, Porta Pratello Estate nel cortile di via Pietralata.

In partenza anche il primo degli urban trekking Te la do io la musica alla scoperta della gloriosa storia musicale di Bologna, con due appuntamenti al mese fino a settembre, e la rassegna estiva Notti magiche alle ville e ai castelli dell’Associazione Conoscere la Musica, che porta la musica in luoghi raffinati e suggestivi della città e dell’area metropolitana.

Salaborsa è fuori! apre il programma all’aperto delle biblioteche cittadine con gruppi di lettura, laboratori in lingua, mercatini di libri e letture animate nel cortile Guido Fanti di palazzo d’Accursio.

Le principali novità di giugno

San Francesco di sera. Questa piazza è uno spettacolo! è la novità assoluta dell’estate che, dal 4 giugno al 15 agosto, nell’affascinante cornice di Piazza San Francesco, proporrà una rassegna di teatro a cielo aperto per tre sere a settimana dal venerdì alla domenica, in un palinsesto di appuntamenti a cura di Emilia Romagna Teatro Fondazione in collaborazione con la Rete per Piazza San Francesco.

Le altre due principali Fondazioni culturali della città gestiranno piazze importanti del centro storico: Piazza Verdi sarà protagonista della stagione estiva del Teatro Comunale, che dalla metà di giugno in poi alternerà agli spettacoli in teatro una programmazione all’esterno sulla piazza.

Piazza Maggiore è come di consueto nel segno della Cineteca di Bologna, ma ospiterà anche in apertura d’estate le iniziative clou del cinquantesimo anniversario del DAMS. Il grande schermo di Piazza Maggiore si accenderà con la tradizionale manifestazione Sotto le stelle del cinema il 23 giugno, e gli si affiancherà il nuovo ‘schermo gemello’ della Lunetta Gamberini per portare il cinema fuori dal centro storico, in un’area verde del quartiere Santo Stefano, per dare la possibilità ad un pubblico sempre più ampio di partecipare.
La 35ª edizione del festival Il Cinema Ritrovato si svolgerà invece dal 20 al 27 luglio.

Riapre i battenti con la Cineteca anche l’Arena Puccini, con il meglio di una stagione che ha sacrificato le sale e che ora ritrova la visione collettiva di fronte al grande schermo.

E tanto altro ancora da scoprire nei siti succitati ……

Data Pubblicazione: