“L’acqua, un bene da salvare”, Programma e relatori del Convegno-Tavola rotonda del 29-04-2005.

Istituzioni, Agenzie, Cittadini a confronto. Un dibattito su progetti ed esperienze.

Promosso e organizzato dal Gruppo di Studi della Pianura del Reno, con la collaborazione dell’Istituzione Villa Smeraldi e con il patrocinio del Comune di Bentivoglio. Si avvale anche dei contributi del Comune di Bologna, del Consorzio Chiusa di Casalecchio e dell’AEmilBanca.

Il programma della “Tavola rotonda” è ricco di numerosi interventi di qualificati relatori istituzionali e tecnici, in rappresentanza degli Enti che si occupano di approvvigionamento e distribuzione dell’acqua, pianificazione e difesa, e di tutti i vari aspetti e problemi che questo argomento di vitale importanza presenta.

Si comincerà  alle ore 16.30 del 29 aprile prossimo con i saluti di apertura di Magda Barbieri, presidente del Gruppo di Studi  e di Valerio Gualandi , presidente dell’Istituzione “Villa Smeraldi”. Poi sono previsti i seguenti interventi, suddivisi in gruppi omogenei per argomento: 

UNA SITUAZIONE IN EVOLUZIONE

Dott. Fabio Marchi– Segretario Generale del Consorzio Chiusa di Casalecchio e del Canale Reno
“Storia e futuro delle acque di Bologna”

Dott. Ferruccio Melloni – Segretario generale dell’Autorità  di Bacino del Reno
“Stato di avanzamento della pianificazione della messa in sicurezza dei corsi d’acqua del Bacino del Reno”

Ing. Tiziano Draghetti – Servizio Tutela e risanamento risorsa acqua della Regione Emilia Romagna
“I cambiamenti climatici e le risorse idriche”

LE PROPOSTE DEGLI ENTI DI GESTIONE

 Ing. Marco Morselli – Direttore Agenzia ATO5 di Bologna
“Progetti ed indirizzi per il settore civile” 

Dott. Agostino Parigi – Direttore della Bonifica Renana
“L’utilizzo delle acque di superficie quale contributo concreto al riequilibrio del bilancio idrico bolognese”

Ing. Giancarlo Leoni -Direttore Divisione reti, ricerca, sviluppo di Hera
“Le perdite idriche degli acquedotti: esperienze e programmi di Hera”

Dott. Paolo Mannini -Direttore tecnico Canale Emiliano Romagnolo
“Le buone pratiche agricole per risparmiare acqua e i progetti di fitodepurazione”

LE PIANIFICAZIONI DELLE ISTITUZIONI

Dott.ssa Gabriella Montera – Assessore Agricoltura Provincia di Bologna
“Il ruolo della Provincia”

Dott. Giuseppe Bortone – Responsabile del Servizio Tutela e risanamento risorsa acqua Regione Emilia Romagna
“Indirizzi del Piano di Tutela delle acque della Regione”

Ing. Gian Paolo Soverini –Dirigente Settore Ambiente della Provincia di Bologna
“Linee di indirizzo della Pianificazione Provinciale, per la tutela delle risorse idriche”

ALCUNE PROPOSTE DALLA SOCIETà

Ing. Walther Vignoli  -Gruppo Studi Pianura del Reno.
“Accumuli di acqua per usi irrigui ed industriali”

Ing. Massimo Pancaldi – Comitato acqua bacino del Reno
“Risparmio, usi razionali e solidali, tutela delle fonti e del territorio”

Dott. Gianni Viel – Idrogeologo libero professionista
“Le acque sotterranee”

CONCLUSIONI

Dott. Guido Tampieri – Assessore Agricoltura, Ambiente e Sviluppo sostenibile della Regione Emilia Romagna

Moderatore:
Dott. Vincenzo Tugnoli – Gruppo di Studi della Pianura del Reno

Seguirà  dibattito aperto al pubblico

Al termine del Convegno sarà  offerto un buffet

Ultimo aggiornamento il 27 Dicembre 2021 da redazione