I mestieri ambulanti di una volta. In mostra

Sabato 15 e Domenica 16 Ottobre 2022
ITINERANDO PER FERRARA E LE SUE CAMPAGNE
Una mostra apre la collaborazione culturale tra il MAF di S. Bartolomeo in bosco e il Centro Etnografico del Comune di Ferrara
ore 10 Biblioteca Ariostea, Ferrara
Saluto di Marco Gulinelli,Assessore alla Cultura del Comune di Ferrara
Interventi illustrativi della mostra, a cura di Maurizio Andreotti, Enrico Trevisani, Gian Paolo Borghi
Illustrazione di un progetto teatrale a cura di Sara Draghi (Ac_tuar Teatro Ferrara)
Leggi Tutto

Mondo Agricolo Ferrarese: 3 iniziative

Ben 3 appuntamenti per la giornata di domenica 9 ottobre 2022 dedicati al MAF Mondo Agricolo Ferrarese di S. Bartolomeo in Bosco:
Ore 10.00, presso l’Archivio di Stato di Ferrara: presentazione del libro
“…e adesso parliamo di San Bartolomeo in Bosco” di Carlo D’Onofrio e inaugurazione della mostra “Dagli otto bifolchi e quattro braccianti” con documenti e materiali del MAF.
Ore 14.30, in Via Cervella a San Bartolomeo: intitolazione del parco pubblico alla memoria di Guido Scaramagli, alla presenza di Alan Fabbri, sindaco di Ferrara.
Ore 15.30, al MAF: dedicazione della sala espositiva alla memoria di Guido Scaramagli, fondatore del MAF, con intervento-ricordo del Prof. Gualtiero Baraldi (Accademia Nazionale di Agricoltura).
A questo seguirà l’inaugurazione della mostra “Otello Ceccato, la donazione della figlia Eleonora al MAF” a cura di Corrado Pocaterra e Gian Paolo Borghi con saluto on line della Donatrice.
Verrà poi presentato il “Quaderno-MAF” della mostra.
In conclusione: buffet riservato a tutti i visitatori.
* Iniziativa promossa da: Comune di Ferrara -MAF- Centro di Documentazione del Mondo Agricolo Ferrarese- Associazione “MAF” in collaborazione con il Centro Etnografico del Comune

https://www.facebook.com/mondoagricoloferrarese/

 

I mestieri dell’acqua, in mostra al MAF

Al MAF- Centro di Documentazione del Mondo Agricolo Ferrarese di S. Bartolomeo in bosco
uova mostra estiva: “I mestieri delle acque (in arte)”.
E’ aperta dai primi di luglio fino al 2 ottobre una mostra di pitture dedicate alle acque del territorio ferrarese, a partire da un dipinto di Renzo del Greco, che rappresenta il paesaggio del nostro territorio prima dell’epopea della bonifica. Altre opere sono di Severo Pozzati (Sepo), Nino Zagni e Otello Ceccato, Paolo Volta. La mostra si articola attraverso una serie di suggestive e variegate esemplificazioni, opera di noti artisti ferraresi che si sono dedicati alla loro terra, anche in tempi diversi.
Il filo conduttore dell’esperienza espositiva, le acque, si collega alla grande epopea antecedente al gigantesco lavoro di bonifica che ha trasformato il territorio ferrarese e che trova nel MAF importanti testimonianze di cultura materiale.
Con “I mestieri delle acque (in arte)” si compie un salto a ritroso nel tempo, quando le antiche Valli di Marrara (nelle quali il MAF è ubicato), nell’alto ferrarese, erano pressoché simili alle valli del basso ferrarese. Queste ultime, nelle quali si viveva di un’economia prettamente valliva, sono illustrate in un dipinto di Renzo del Greco.

La medesima, non facile realtà economica è pure Leggi Tutto

Mondo rurale e tradizioni musicali

Al MAF- Centro di Documentazione del Mondo Agricolo Ferrarese di S. Bartolomeo in bosco
Domenica 19 giugno 2022, ore 16.00
MONDO RURALE E TRADIZIONI IN MUSICA
L’antica cultura contadina e il fascino secolare delle Bande musicali
Presentazione del libro
“Di questa nostra terra Ficarolo: la campagna, i ricordi”
di Dino e Stefano Chieregati con la collaborazione di Valerio Monesi
(Editoriale Sometti, Mantova, 2022) Emiliano Rinaldi ne parla con gli Autori (*)
– A seguire
CONCERTO DELLA FILARMONICA“GIUSEPPE VERDI” DI CONA (FERRARA)
diretta dal Maestro Roberto Manuzzi (**)
Musiche tradizionali e moderne di una formazione Musicale che tenne il suo primo concerto nel 1863!
(*) Gli autori proseguono le loro interessanti ricerche indirizzate alla raccolta e conservazione della memoria e delle tradizioni del territorio transpolesano focalizzando un mondo scomparso, quello della metà del secolo scorso, profondamente trasformato, a partire dal secondo dopoguerra, a causa dei mutamenti sociali e dei continui progressi tecnologici, che hanno radicalmente innovato i cicli produttivi.
Il lavoro è arricchito da una ricca documentazione fotografica proveniente da archivi privati e dai fondi fotografici e archivistici del Centro Etnografico Ferrarese e di Casa Vidoni di Cento.


Leggi Tutto

Mostra al MAF per ricordare Dino Buzzati

Al MAF- Centro di Documentazione del Mondo Agricolo Ferrarese di S. Bartolomeo in bosco
Domenica 22 Maggio, ore 16.00
I MIRACOLI DI VAL CANZOI”
… omaggio di Giovanni Trimeri e GianAntonio Cecchin a “I miracoli di Val Morel” di Dino Buzzati nel 50° della prima edizione
– INAUGURAZIONE DELLA MOSTRA E PRESENTAZIONE DEL CATALOGO
a cura di Roberto Roda
Letture di Barbara Gallon e Silvana Vignaga
La mostra sarà visitabile nella sala espositiva del MAF sino a tutto il 30 giugno.
L’iniziativa fa parte del calendario ufficiale di Fattorie Aperte” promosso dalla Regione Emilia-Romagna per la divulgazione della cultura della ruralità
*Ingresso libero È obbligatorio indossare la mascherina FFP2
https://www.mondoagricoloferrarese.it/eventi/

https://www.facebook.com/mondoagricoloferrarese/

Burattini e bimbi. Che Festival!

Al MAF- Centro di Documentazione del Mondo Agricolo Ferrarese di S. Bartolomeo in bosco
Domenica 15 Maggio, ore 16.00
1° FESTIVAL “BIMBI E BURATTINI”
Si esibiranno le Compagnie del Teatro dei Burattini:
– “Città di Ferrara” diretta da Franco Simoni
– “Teatro delle Teste di Legno/I Burattini di Nevio” di Stefano Franzoni e Maurizio Bighi, Ferrara
– “Teatro Amico” di Adriano Farinelli Fratta Polesine (Rovigo)
– Circolo Burattini “Galeazzo Marescotti” Vergato (Bologna)
L’iniziativa fa parte del calendario ufficiale di “Fattorie Aperte” promosso dalla Regione Emilia-Romagna per la diffusione della cultura della ruralità
Ingresso libero e gratuito, con mascherina
https://www.mondoagricoloferrarese.it/eventi/

https://www.facebook.com/mondoagricoloferrarese/

Un premio ai maestri del Teatro di figura, arte popolare antica e sempre viva.

Domenica 8 Maggio 2022, ore 16.00 al MAF di S. Bartolomeo in bosco (FE)
CONSEGNA DEI PREMI NAZIONALI RIBALTE DI FANTASIA” 2022
riservati ad artisti e studiosi del teatro di figura
Saranno assegnati riconoscimenti a:
Stefano Giunchi (Formazione per i giovani artisti del Teatro di Figura)
Famiglia SimoniCompagnia “Città di Ferrara” (mezzo secolo in Arte)
Rita Pasqualini-Teatrino dell’Es (40 anni in Arte)
Riccardo Pazzaglia-I Burattini di Riccardo (30 anni in Arte)
Valentina Paolini-Teatrino a due Pollici (“Cantastorie e domicilio”)
Brina Babini (creatrice di burattini, marionette, pupazzi e scenografie);
Museo “La Casa delle Marionette” (per l’ideazione della rete regionale emiliano-romagnola dei Musei dei Teatri di Figura-ReTeFì).
– Verranno inoltre premiati gli Studiosi:
Alfonso Cipolla (Studioso e Presidente Nazionale UNIMA)
Fulvio De Nigris (biografo di Otello Sarzi).
Saranno, infine, consegnati riconoscimenti speciali “al futuro” a due giovanissimi aspiranti burattinai: Riccardo Lamborghini (5 anni) e Ettore Bronzi (7 anni)
A seguire:
-Testimonianze degli Artisti e degli Studiosi premiati!
L’iniziativa, a ingresso libero, rientra nel calendario ufficiale di “Fattorie Aperte”,
manifestazione culturale promossa dalla Regione Emilia-Romagna.
E’ obbligatorio indossare la mascherina FFP2
https://www.mondoagricoloferrarese.it/eventi/

https://www.facebook.com/mondoagricoloferrarese/

Incisioni di Tumiati al MAF

Domenica 20 Marzo, ore 15.30 al MAF di San Bartolomeo in bosco (FE)
Incontro con Vito Tumiati
in occasione della mostra di incisioni “Omaggio a Vito Tumiati”
Incontro con l’autore per presentare la mostra
in parete al MAF fino al 18 maggio e presentazione del catalogo delle sue incisioni.
Corrado Pocaterra e Gian Paolo Borghi dialogheranno con l’artista.
L’iniziativa culturale è compresa nel calendario ufficiale delle manifestazioni in ricordo di Guido Scaramagli, fondatore del MAF, nel centenario della sua nascita.
* E’ obbligatorio il green pass e la mascherina.
* * Iniziativa patrocinata da: Comune di Ferrara, MAF- Centro di Documentazione del Mondo Agricolo Ferrarese, Associazione “MAF”
https://www.mondoagricoloferrarese.it      https://www.facebook.com/mondoagricoloferrarese/

Colori e narrazioni d’autunno

Domenica 14 Novembre , ore 15.00 al MAF, Museo di etnografia e storia del mondo agricolo ferrarese, di S. Bartolomeo in bosco
Autunno al MAF: colori e narrazioni
Per addentrarci nel mondo rurale e in altre storie piene di fascino
– Presentazione del volume di Maurizio Andreotti
Cronache agricole. L’agricoltura a Ferrara nell’800
(2 G, Sabbioncello San Pietro, Ferrara, 2020, con il patrocinio culturale del MAF)
Ne parla con l’autore Gian Paolo Borghi
A seguire
I burattini a Ferrara: esempi, storie e testimonianze
di Franco Simoni (Compagnia “Città di Ferrara”)
* Per accedere è obbligatorio esibire il Green Pass
Iniziativa patrocinata da: Comune di Ferrara , MAF- Centro di Documentazione del Mondo Agricolo Ferrarese, Associazione “MAF”
https://www.mondoagricoloferrarese.it

Un autunno tra poesia e musica al MAF

Domenica 31 Ottobre, ore 15.00 al MAF – Mondo Agricolo Ferrarese- di S. Bartolomeo in bosco (FE), Via Imperiale 265
Poesie e antiche narrazioni in musica si incontrano
Un autunno all’insegna dell’arte
– Presentazione della raccolta di poesie
Tra i rovi fioriti (Albatros, Roma, 2021) di Rita Marconi
accompagnata da un video di Alfredo De Filippis Ne parla con l’autrice Gian Paolo Borghi
– A seguire: Antiche narrazioni popolari in musica
a cura di Maurizio Gioco (Teatro Giochetto, Verona)
con Francesco Pagani (organetto diatonico) e Daniele Pasquali (sax)
È OBBLIGATORIO ESIBIRE IL GREEN PASS
Col patrocinio di : Comune di Ferrara, MAF- Centro di Documentazione del Mondo Agricolo Ferrarese,Associazione “MAF”