Varie

Creative Commons License


Questi testi sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons.

Il Presidente Giorgio Napolitano apre in Emilia Romagna le celebrazioni per il 150° di Unità d'Italia


Il presidente della Repubblica avvia nella nostra regione le celebrazioni per i 150 anni dell’Unità d’Italia. Il 7 gennaio a Reggio Emilia, l’8 a Forlì e Ravenna
Le celebrazioni per i 150 anni dell’Unità d’Italia prendono avvio in Emilia-Romagna, dove il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano sarà in visita nei prossimi giorni.
- Venerdì 7 gennaio il presidente sarà a Reggio Emilia, dove in mattinata presenzierà alla cerimonia per l'anniversario del Tricolore e all’inaugurazione di due mostre sulla bandiera, la prima allestita nella sala delle esposizioni di palazzo Casotti, “La bandiera proibita – Il Tricolore prima dell’Unità d’Italia”, la seconda è la mostra a cielo aperto che si snoda per sei chilometri lungo le strade del centro storico di Reggio Emilia, intitolata "Le strade della bandiera. Reggio Emilia città del Tricolore".
Alle 11, al Teatro Municipale Valli,
si apriranno ufficialmente le celebrazioni per il 150° anniversario dell’Unità d’Italia con l’intervento del presidente Giorgio Napolitano e alla presenza del presidente della Regione Vasco Errani, del sindaco di Reggio Emilia Graziano Delrio e del presidente della Provincia di Reggio Emilia Sonia Masini, a cui seguirà un concerto dell’Orchestra sinfonica della Rai.
Nel pomeriggio il presidente Napolitano visiterà il Museo Cervi, a Gattatico.
- Nella mattinata dell’8 gennaio Napolitano sarà a Forlì, dove presenzierà alla cerimonia al monumento dedicato ad Aurelio Saffi e interverrà insieme al sindaco Roberto Balzani all’iniziativa dedicata ai 150 anni dell’Unità al Teatro Fabbri.
Nel pomeriggio il presidente Napolitano si recherà a Ravenna, dove prenderà parte nella sala consiliare del Comune alla commemorazione di Arrigo Boldrini e Benigno Zaccagnini.
Alle 17, al Teatro Alighieri il presidente parlerà al convegno “Ravenna e Unità d’Italia: 150 anni di una passione popolare”.
* Info e foto del Teatro di Reggio Emilia dal sito della Regione ER
*** Sul sito del Corriere della sera in internet, da vedere l'interessante rassegna di bandiere, dall'età napoleonica al Risorgimento, alla Resistenza, con relative note storiche
http://www.corriere.it/unita-italia-150/11_gennaio_05/tricolore_02181948-18ad-11e0-963c-00144f02aabc.shtml


Scritto in Iniziative di Comuni, scuole e associazioniinvia ad un amico | letto 1181 volte

Inserito da redazione il Gio, 2011-01-06 07:23