Varie

Creative Commons License


Questi testi sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons.

Documentario sul Risorgimento a Bologna


Venerdì 22 Ottobre 2010, al Museo civico del Risorgimento di Bologna, Piazza Carducci, 5, alle ore 17.00 proiezione del documentario storico
Bologna nel Lungo 800 . Regia di Alessandro Cavazza
a cura di Comitato di Bologna dell’Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano, Museo civico del Risorgimento di Bologna e ISREBO.
Nel contesto della Festa della Storia ed in occasione dei 150 anni dell’unità Italiana, verrà presentato il documentario Bologna nel Lungo 800. Il filmato, in 50 minuti, racconta le vicende di Bologna e della sua provincia dall’arrivo di Napoleone fino alla vigilia della Grande Guerra.
Figure come Napoleone Bonaparte, Antonio Aldini, Marco Minghetti, Pio IX°, Ugo Bassi e Giosue Carducci rivivono grazie a questo filmato, continuazione ideale del precedente “La città rossa nella Grande Guerra”. In questa occasione verrà presentato anche un graffito realizzato con tecnica rinascimentale dall’artista Enrica Moratelli, utilizzato come cornice visuale del documentario. che rappresenta un ciclo narrativo-simbolico-allegorico sulla storia di Bologna dal 1796 al 1900.
Questo nuovo documentario promosso dal Comitato di Bologna dell’Istituto per la storia del Risorgimento italiano e realizzato con il contributo della Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, è un nuovo passo verso la creazione di una storia audiovisiva del territorio di Bologna e Provincia.
Un progetto che quest’anno si è arricchito dalla collaborazione sia di ISREBO sia del mondo universitario. Oltre infatti alla fondamentale partecipazione del MEUS-Museo Europeo degli Studenti di Bologna e dell’Archivio Storico dell’Università, il documentario è stato realizzato
in collaborazione con sette studenti tirocinanti che hanno contribuito in modo fondamentale alla fase contenutistica del filmato, supportati attivamente da docenti, dal regista e dal personale del Museo del Risorgimento.
Ricordiamo anche la Coop Reno, co-finanziatrice del progetto, il Teatro Comunale di Bologna che ha fornito le musiche di Beethoven e Strauss, che costituiscono la colonna sonora, e l’Associazione 8cento per le danze.
Dunque, un progetto corale che coinvolge studenti, istituzioni, associazioni e fondazioni per divulgare la storia della città e del territorio bolognese ricercandone i nessi con la storia europea ed italiana.
Info: Biblioteca Museo Civico del Risorgimento Bologna Via de' Musei 8- 40124 Bologna Tel. 051 225583 roberto.lanzarini@comune.bologna.it
www.comune.bologna.it/museorisorgimento

Scritto in Bologna | Iniziative di Comuni, scuole e associazioniinvia ad un amico | letto 2077 volte

Inserito da redazione il Mer, 2010-10-20 16:48