Il MAf riparte con una nuova mostra sul Boom degli anni ’60

Riprendono le mostre al MAF di S. Bartolomeo in Bosco (FE) –
Dal 12 luglio è visitabile “Il BOOM… Costume e Società nell’Italia degli anni ‘60”, un’interessante esperienza espositiva curata da Marco Dondi, instancabile collezionista bondenese.
La sua raccolta è, infatti, protagonista descrittiva di tematiche di grande suggestione, legate a una significativa fase temporale della storia d’Italia. La chiave di lettura del curatore, estremamente lineare, mira alla divulgazione di svariati aspetti di un’epoca ormai entrata nel mito, supportata da un boom economico che ha trasformato profondamente la nostra nazione. I temi affrontati spaziano dalla cultura allo sport (con le Olimpiadi di Roma), dagli ormai leggendari “spaghetti-western” di Sergio Leone (con le musiche di Ennio Morricone) alle manifestazioni canore, dalla moda rivoluzionaria simbolizzata dalla “minigonna” ai nuovi balli.
Il tutto
Leggi Tutto

Mondo Agricolo Ferrarese, e non solo, in un Museo

Il MAF di San Bartolomeo in bosco, Museo del Mondo Agricolo Ferrarese, da martedì 19 maggio riaprirà nuovamente le porte ai suoi visitatori. ono state adottate tutte le misure necessarie per la prevenzione del contagio da coronavirus; all’entrata verranno spiegate le nuove regole d’accesso, anche con  apposito materiale informativo. Per accedere al Museo è necessario essere muniti di mascherina. Il Museo osserverà i soliti orari: mar.- ven. ore 9-12 // domenica 15.30-18.30.
Come preparazione informativa virtuale e invito alla visita reale, riassumiamo qui i testi di presentazione delle varie sezioni del Museo diffusi nelle scorse settimane su apposita pagina facebook con relative foto.
** Iniziamo la nostra visita virtuale al MAF soffermandoci sugli
Leggi Tutto

Guido Scaramagli, fondatore del MAF di S. Bartolomeo in Bosco

UN RICORDO DI GUIDO SCARAMAGLI, FONDATORE DEL MAF, NEL DECENNALE DELLA SCOMPARSA. Gian Paolo Borghi
Il 23 luglio 2010, quasi dieci anni fa, ci lasciava Guido Scaramagli, noto imprenditore agricolo, fondatore del Centro di Documentazione del Mondo Agricolo Ferrarese di San Bartolomeo in Bosco (oggi MAF). Era nato a San Bartolomeo in Bosco, frazione di Ferrara, il 24 settembre 1921, in una famiglia di agricoltori che diede uno straordinario impulso alla nascita e allo sviluppo della frutticoltura ferrarese, per molti anni all’apice della produzione italiana.
A una concezione innovativa aziendale, Guido Scaramagli ha abbinato una altrettanto sistematica e meritoria opera di conservazione della memoria del mondo delle campagne: per oltre un cinquantennio si è dedicato appassionatamente al recupero e al restauro di testimonianze (macchinari, attrezzi e strumenti di lavoro, oggetti, carte d’archivio, libri, immagini fotografiche, archivi aziendali ecc.) focalizzando temporalmente le sue tematiche di ricerca tra la fine del XIX secolo e la metà di quello successivo. L’arco di tempo da lui prescelto coincide volutamente con alcune tra le più interessanti fasi della storia agraria, intercorrenti dall’affermarsi dei processi di meccanizzazione sino alla scomparsa di quel mondo contadino che aveva come fondamento una secolare cultura di tradizione.

Grazie all’incontro con Renato Sitti, fondatore e direttore Leggi Tutto

Tempo di Carnevale al MAF, una mostra, un libro e un film

Al MAF di San Bartolomeo in bosco (FE)Via Imperiale, 263
Domenica 16 Febbraio, ore 15.00
Tempo di Carnevale: Maschere, Re di Carnevale, Zirudèle e Balli della tradizione
– Presentazione della mostra-studio Maschere e Buonumore
a cura di Marco Dondi (in parete fino al 20 febbraio)
– A seguire: Presentazione del libro
E cóme ògni an a sòn felîz e cuntènt ed lèzer in piȃza al mî testamènt”. Il Carnevale di Cento e la sua gente nei “Testamenti”di Tasi composti da Filippo “Omes” Govoni (1965-1989), a cura di
Mariateresa Alberti, Gian Paolo Borghi e Renato Govoni
(MIBAC, Comune di Cento e IBC-Regione Emilia-Romagna, 2019)
Interventi di: Mariateresa Alberti, Gian Paolo Borghi e Piergianni Lamborghini e proiezione dell’omonimo DVD a cura di Daniele Cortesi (evento in collaborazione con il Comune di Cento)
– Indi: Proiezione del film L’Appennino che suonava
ideazione di Bruno Grulli, un film di Alessandro Scillitani
(Artemide Film-Associazione Amici della “Piva dal Carner”, Reggio Emilia, 2019)
*In conclusione buffet riservato a tutti gli intervenuti
Con il patrocinio della Regione Emilia-Romagna – Comune di Ferrara
MAF – Centro di Documentazione del Mondo Agricolo Ferrarese -Associazione “MAF”
www.mondoagricoloferrarese.it
-info@mondoagricoloferrarese.it

 

Il territorio ferrarese, ricchezze e valori culturali

Al MAF di San Bartolomeo in bosco (FE)Via Imperiale, 263
Domenica 2 febbraio 2020 ore 15
Il territorio ferrarese. Ricchezze e valori di un piccolo-grande mondo culturale
– Presentazione del libro di Marco Nonato
Il Palio di San Giorgio. Torneo delle contrade per l’arme di San Giorgio. 1933-1939. Leopoldo Santini ne parla con l’Autore
– A seguire: Omaggio ad Antonio Sturla, pioniere del cinema italiano e protagonista dell’Officina Cinematografica Ferrarese. Incontro con il figlio Paolo Sturla Avogadri con proiezione di filmati
– Indi: Presentazione dell’ultimo numero dei Quaderni Poggesi
Gian Paolo Borghi ne parla con Giuseppe Malaguti dell’Associazione Storico-Culturale Poggese
– In conclusione buffet riservato a tutti gli intervenuti.
*Inoltre, sarà visitabile la mostra-studio inedita “Maschere e Buonumore”, curata da Marco Dondi, noto collezionista di Bondeno che proporrà interessanti documentazioni sulle tematiche dell’Allegria e dell’Umorismo, aventi come momento emblematico il Carnevale. La mostra si articola in due sezioni, la prima focalizzata sulle Maschere (caratterizzata da fotografie d’epoca, cartoline illustrate, volantini e manifesti), la seconda dedicata all’Allegria (caratterizzata da soggetti umoristico-satirici).

La mostra sarà in parete fino al 20 febbraio. Ingresso libero
**
Leggi Tutto

Dialetti a confronto e il culto di S. Antonio abate nella tradizione locale.

Al MAF di San Bartolomeo in bosco (FE)Via Imperiale, 263
Centro di Documentazione del Mondo Agricolo Ferrarese
Domenica 19 gennaio 2020 ore 15,30
DIALETTI E TRADIZIONI POPOLARI
per la nona giornata nazionale del dialetto e delle parlate locali
– Presentazione del libro di poesie dialettali ferraresi
Al paréa un fógh ad paja (Pareva un fuoco di paglia)
di Edoardo Penoncini (Puntoacapo, Pasturana, Alessandria, 2019)
Finalista del Premio Nazionale “Salva la tua lingua locale” 2019, Sezione Poesia.
Letture di Cristina Rossi
A seguire
– “Er monno de la poesia da le ciàcole padoane al bugadùr frarés, passanno pe’ Napule, lu sicilianu e lo mantuano” con un
Leggi Tutto

Auguri e cartoline dal MAF

Il MAF, Mondio Agricolo Ferrarese, augura un luminoso e felice Natale e un gioioso 2020, e ricorda che fino al gennaio 2020 potrete visitare al MAF la mostra “Antichi segni augurali di Natale e di Nuovo Anno”, curata da Maria Roccati e Gian Paolo Borghi, che ha come protagoniste cartoline e letterine di Natale dei primi settant’anni del secolo scorso.
* La mostra è visitabile nei seguenti orari: Dal martedì al venerdì: 9.00-12.00. Domenica e giorni festivi: 15.00-18.00. Chiusura: 25 Dicembre e 1 Gennaio.
Tanti cari auguri di Buone Feste, ci rivediamo a gennaio con il prossimo evento domenicale!
Mondo Agricolo Ferrarese

Il Paliotto a Ferrara, arte e poesia al femminile al MAF

Al MAF di San Bartolomeo in bosco (FE)Via Imperiale, 263 Centro di Documentazione del Mondo Agricolo Ferrarese
– Domenica 24 Novembre, ore 15.00
IL MAF SI TINGE DI ROSA…
Incontri al femminile tra storia e poesia
– Presentazione del volume
Il Paliotto a Ferrara. Arti e simboli nei sacri arredi
di Margherita Goberti e Maria Teresa Mistri, a cura di Margherita Goberti
– A seguire: POESIA AL FEMMINILE:
Autrici e fini declamatrici tra lingua e dialetto
Interventi di: Laura Caniati (Ferrara), Margherita Goberti (Ferrara), Rita Marconi (Ferrara), Roberta Montanari (Bologna)
Luisa Ragagni (Bologna), Rossana Stagni (Bologna)
* In conclusione buffet riservato a tutti gli intervenuti
** I partecipanti avranno l’opportunità di visitare la mostra,
di Alberta Silvana Grilanda “Percorsi. Chine acquarellate e incisioni” in parete fino al 4 dicembre
Con il patrocinio della Regione Emilia-Romagna – Comune di Ferrara
MAF – Centro di Documentazione del Mondo Agricolo Ferrarese -Associazione “MAF”
www.mondoagricoloferrarese.it -info@mondoagricoloferrarese.it

COSI’ E’STATO. Storie di vita STRAordinarie

L’Associazione Culturale Marefosca, con il patrocinio del Comune di San Giovanni in Persiceto presenta il 24 novembre 2019 – Ore 16.00
presso Sala del Consiglio Comunale – San Giovanni in Persiceto,
il libro di racconti scritto da Floriano Govoni.
COSI’ E’ STATO  Storie di Vita STRAordinarie
Interverranno: Pierangelo Pancaldi, storico – Alberto Tampellini, storico -Floriano Govoni, autore del romanzo -Lorenzo Pellegatti, Sindaco di Persiceto
Roberto Serra leggerà alcuni brani del libro.
*Dalla prefazione di Pierangelo Pancaldi:
Le storie raccontate “…si dilatano su un arco di decenni, tra la Prima guerra mondiale e il secondo dopoguerra. Anni difficili, anni di miseria e fame come spiegano, senza alcuna remora o pudore, gli stessi narratori (allora la miseria era il companatico della colazione, del pranzo, della cena, una miseria ch’a s g psîva pugèr cŏnter la biziclĕtta1)*.
I protagonisti di queste storie hanno combattuto una guerra: la guerra per il pane, il lavoro, la casa, la guerra per conquistarsi il diritto (e la possibilità) a formare una famiglia e crescere dei figli…”.

 * Che ci si poteva appoggiare contro la bicicletta, cioè era una miseria talmente grande che si materializzava diventando il sostegno per una bicicletta

Note sull’autore:
FLORIANO GOVONI
Leggi Tutto

Mele, sidro e altre cose della tradizione in mostra

Al MAF di San Bartolomeo in bosco (FE)Via Imperiale, 263
Centro di Documentazione del Mondo Agricolo Ferrarese
Domenica 10 novembre, ore 15/ 18
MELE…IN FERMENTO!
Il sidro: bevanda fermentata della tradizione
– Presentazione della mostra “Percorsi. Chine acquarellate e incisioni” di Alberta Silvana Grilanda (in parete fino al 4 dicembre)
Presentazione dei volumi:
– Turiddo Zanzi, “Turi e le sue miniature” di Roberta Zanzi
(Cartografica Artigiana, Ferrara, 2019)
– Turi da Maràra/Turiddo Zanzi, “Vóś dal mié Paéś” Voci del mio Paese a cura di Roberta Zanzi e Floriana Guidetti (Cartografica Artigiana, Ferrara, 2018)
*evento a cura di Floriana Guidetti, con una esposizione
di oggetti e strumenti rurali in miniatura realizzati da Turiddo Zanzi*
– A seguire: Incontro di studio
PER CONOSCERE IL SIDRO E I SUOI SEGRETI
Interventi: Gian Paolo Borghi Introduzione
Caterina Scaramagli Il sidro, tra storia e tradizione
Alberto Oliva Le varie fasi del processo produttivo del sidro
Giovanni Dalle Molle Esperienze e pratiche dell’utilizzo della mela nelle sue diverse forme
– Indi: Degustazione di sidro dell’Azienda Agricola BioPastoreria
* *In conclusione buffet riservato a tutti gli intervenuti
Con il patrocinio della Regione Emilia-Romagna – Comune di Ferrara  MAF – Centro di Documentazione del Mondo Agricolo Ferrarese -Associazione “MAF”
www.mondoagricoloferrarese.it -info@mondoagricoloferrarese.it