Musei di Bologna e mostre in corso

Tutte le sedi dell’Istituzione Bologna Musei sono aperte al pubblico, con nuovi orari e nuove modalità organizzative. E’ di nuovo l’occasione per conoscere o riscoprire in modo inedito le nostre collezioni permanenti e le mostre in corso: i musei vi aspettano per un visita in tutta tranquillità. E ricordate che potete anche acquistare il biglietto online, in modo da garantirvi l’ingresso all’orario che preferite. Tutte le informazioni sulle modalità di accesso e di acquisto dei biglietti sono disponibili sul sito |www.museibologna.it
MOSTRE IN CORSO
– Ebrei in camicia rossa. Mondo ebraico e tradizione garibaldina fra Risorgimento e Resistenza È visitabile fino al 14 luglio al Museo del Risorgimento la mostra incentrata sul rapporto tra mondo ebraico italiano e tradizione garibaldina: dal Risorgimento all’età liberale, dalla ripresa della tradizione garibaldina alla Grande Guerra, dal fascismo alla Guerra civile spagnola, dalla Resistenza alla rinascita democratica del Paese.
– Imago splendida. Capolavori di scultura lignea a Bologna dal Romanico al Duecento Prorogata al 6 settembre al Museo Medievale la mostra dedicata all’affascinante e poco studiata produzione scultorea a Bologna tra XII e XIII secolo. L’esposizione presenta per la prima volta alcuni rarissimi capolavori lignei della città, alcuni dei quali restaurati per l’occasione.
– Il Camino dei Fenicotteri. I disegni dei Casanova dall’Æmilia Ars alla Rocchetta Mattei. Al Museo Davia Bargellini è visibile fino al 6 settembre la mostra incentrata sul progetto di Giulio Casanova per il Camino dei Fenicotteri, che oggi orna un interno della Rocchetta Mattei sull’Appennino bolognese. Esposto accanto alla riproduzione fotografica del camino, lo studio grafico è affiancato da altri importanti disegni dei primi anni del Novecento.
ULTRABANDIERE Il progetto nasce nel novembre 2017 a Torino all’interno dello Spazio Popolare Neruda, un’occupazione abitativa atipica, nella quale convivono circa 150 persone. Insieme agli abitanti sono state immaginate, disegnate e poi cucite quattordici bandiere in stoffa che raccontano storie, pensieri, sogni e ricordi dei loro autori. Questi manufatti non sono più “solo” bandiere, ma “ultra”-bandiere: sono arazzi, tappeti, lenzuola o tovaglie. ULTRABANDIERE è visibile nel foyer del MAMbo fino al 6 settembre.
La Galleria de’ Foscherari 1962 – 2018 È visitabile fino al 20 settembre nella Project Room del MAMbo la mostra che ricostruisce il percorso della Galleria de’ Foscherari, punto di riferimento per l’arte contemporanea a Bologna e non solo. L’esposizione accosta un’ampia selezione di materiali storici a una scelta di lavori di artisti che hanno segnato diversi momenti chiave nell’attività della galleria.
Noi siamo la Minganti. Bologna e il lavoro industriale tra fotografia e memoria (1919-2019) È visitabile fino al 15 novembre al Museo del Patrimonio Industriale la mostra fotografico-documentale realizzata nel centenario delle Officine Minganti, per raccontare la storia della fabbrica come luogo al contempo del lavoro e della produzione.
Etruschi. Viaggio nelle terre dei Rasna Ha riaperto al Museo Archeologico, ed è visitabile fino al 29 novembre, l’ambizioso progetto espositivo dedicato alla civiltà etrusca, che riunisce 1.400 oggetti provenienti da 60 musei ed enti italiani e internazionali, tra i quali il British Museum di Londra, il Musée du Louvre di Parigi, il Musée Royal d’Art d’Histoire di Bruxelles, il Ny Carlsberg Glyptotek di Copenhagen e i Musei Vaticani.

** NEWS

– Nuovo Forno del Pane . Il MAMbo, al fine di favorire e promuovere l’arte contemporanea e le sue espressioni più attuali, vuole offrire un supporto concreto ad artiste e artisti locali attraverso un avviso pubblico (scadenza 16 giugno ore 12) che ha lo scopo di selezionare 12 artiste/i che potranno utilizzare spazi a loro dedicati nella Sala Ciminiere del museo per avviare o realizzare opere e progetti artistici.

– Certosa di Bologna. Calendario estivo
Il Museo del Risorgimento propone la dodicesima edizione della rassegna estiva all’interno del cimitero monumentale di Bologna, con un programma fuori dall’ordinario per tempi non ordinari. Il calendario è in costante aggiornamento.

*** Info: via Don Minzoni 14 | 40121 Bologna | tel. +39 051 6496611

istituzionebolognamusei@comune.bologna.it |www.museibologna.it

Data Pubblicazione: