Dialetti a confronto e il culto di S. Antonio abate nella tradizione locale.

Al MAF di San Bartolomeo in bosco (FE) Via Imperiale, 263
Centro di Documentazione del Mondo Agricolo Ferrarese
Domenica 19 gennaio 2020 ore 15,30
DIALETTI E TRADIZIONI POPOLARI
per la nona giornata nazionale del dialetto e delle parlate locali
– Presentazione del libro di poesie dialettali ferraresi
Al paréa un fógh ad paja (Pareva un fuoco di paglia)
di Edoardo Penoncini (Puntoacapo, Pasturana, Alessandria, 2019)
Finalista del Premio Nazionale “Salva la tua lingua locale” 2019, Sezione Poesia.
Letture di Cristina Rossi
A seguire
– “Er monno de la poesia da le ciàcole padoane al bugadùr frarés, passanno pe’ Napule, lu sicilianu e lo mantuano” con un omaggio a Guido Scaramagli, fondatore del MAF
Poesie e filastrocche in lingue locali a cura  del Gruppo di Lettura Espressiva del Circolo Frescobaldi di Ferrara
Intervengono le lettrici e i lettori di madrelingua
Antonio Proietti di Valerio (dialetto romanesco), Gianna Andrian (dialetto veneto), Athos Tromboni, Mara Guerra e Rossana Zirini (dialetto ferrarese),Mara Fontana (dialetto napoletano), Grazia Pantaleo (dialetto siciliano),Rita Campalani (dialetto mantovano). Presenta Daniela Chersoni
Indi
-Sant’Antonio Abate (17 gennaio) nelle tradizioni popolari delle nostre campagne (*)
ne parlano Gian Paolo Borghi, Dino Chiarini e Giulio Reggiani
Nel corso dell’incontro culturale verrà inoltre presentata la mostra
Segni augurali”, in parete per l’ultima giornata nella sala espo(*)
– In conclusione buffet riservato a tutti gli intervenuti
Con il patrocinio della Regione Emilia-Romagna – Comune di Ferrara
MAF – Centro di Documentazione del Mondo Agricolo Ferrarese -Associazione “MAF”
www.mondoagricoloferrarese.it -info@mondoagricoloferrarese.it

(*) Sulla figura di S. Antonio, tra storia e leggenda, vedi anche l’articolo sul nostro sito

http://www.pianurareno.org/?q=node/2945

Data Pubblicazione: