Omaggio a Bruno Lanzarini

Domenica 6 ottobre, ore 18.30 a Bologna OFV Studio, via Donato Creti 69/e
BALANZÅN IN UFIZÉNNA: omaggio a Bruno Lanzarini artigiano ed attore
Bruno Lanzarini fu protagonista del teatro dialettale bolognese degli anni ‘50-‘60-’70 e lodato interprete di personaggi come il Cardinale Lambertini e il Dottore Balanzone. Oltre al teatro petroniano, al cinema, alla televisione e alle tournée con il Piccolo Teatro di Milano, non abbandonò però mai a Bologna la propria attività lavorativa di meccanica di precisione.
Nella sua storica officina in Bolognina (oggi sede del studio fotografico OFV) riporteremo per una serata il nostro attore dialettale attraverso una mostra multimediale con foto, documenti, audio, video e… altre sorprese.
Sarà una piccola festa dedicata alle Compagnie Dialettali Bolognesi e ai cultori del dialetto, un’occasione a inizio di stagione per rinnovare e condividere la nostra comune passione e confrontarsi sulle attuali e future esperienze di spettacolo petroniano. E tra saluti e “ciâcher”, brinderemo assieme al “nòster bèl dialàtt”!
P.S. La serata è a ingresso gratuito, ed è gradita una conferma di partecipazione alla email compagniadialettale.lanzarini@gmail.com

**L’attore dialettale Bruno Lanzarini (1902-1976) fondò una nuova compagnia, di cui faceva parte anche il giovane Arrigo Lucchini. Il successo gli arrise con opere di autori nuovi, quali Andrea Badini e Attilio Rovinelli. Nato come burattinaio, poi “caratterista” nelle compagnie di Galliani e Gandolfi, Lanzarini diventerà protagonista assoluto del teatro dialettale nel dopoguerra.
Sua caratteristica era terminare lo spettacolo con un “contentino” finale per il pubblico, fatto di barzellette e spassosi monologhi.
A Bruno Lanzarini è stata dedicata una via di Bologna. Dopo la sua morte, nel 1985 la figlia Adriana si impegnò per rifondare una Compagnia dialettale bolognese con il suo nome e il suo repertorio, tuttora attiva

https://www.bibliotecasalaborsa.it/cronologia/bologna/1949/la_nuova_compagnia_dialettale_di_bruno_lanzarini

http://www.compagnialanzarini.it/

Data Pubblicazione: