Varie

Creative Commons License


Questi testi sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons.

Crevalcore


Gente di Bevilacqua

Domenica 22 giugno alle ore 18 - sede della Polisportiva di Bevilacqua (Via Ugo La Malfa 143/a)
presentazione della pubblicazione

"BEVILACQUA E LA SUA GENTE. IMMAGINI ATTRAVERSO IL '900" a cura di Luigi Fabbri
In programma interventi di:

Piero Lodi - Sindaco del Comune di Cento
Claudio Broglia
- Sindaco del Comune di Crevalcore
Claudia Tassinari
- Assessore alla Cultura del Comune di Cento
Lorena Beghelli -
Presidente dell'Istituzione dei Servizi Culturali "Paolo Borsellino" di Crevalcore
Luigi Fabbri -
Curatore della pubblicazione
Gian Paolo Borghi
- Redattore della pubblicazione
Iniziativa patrocinata dal Comune di Cento e dal Comune di Crevalcore.
Info: http://www.comune.cento.fe.it/primopiano/pagina1556.html

Scritto in Cento (Fe) | Crevalcoreleggi tutto | letto 1040 volte

Inserito da redazione il Mer, 2014-06-18 05:56


Dopo il terremoto, iniziative per ricordare e raccogliere fondi

Dopo il terremoto: due iniziative della Provincia per ricordare
Il punto sulla ricostruzione dei 5 edifici-simbolo e un dvd per le scuole
A un anno dal sisma Pronti a ricostruireè tornato a visitare i 5 edifici simbolo scelti dal progetto per fare il punto con i sindaci di Pieve di Cento e Crevalcore sullo stato di avanzamento dei lavori di ricostruzione e sui fondi raccolti.
Nei giorni successivi alla devastante scossa del 29 maggio 2012 la Provincia di Bologna lanciò il progetto “Pronti a ricostruire”: un sito internet (www.provincia.bologna.it/ricostruzione_terremoto ), pensato insieme ai Comuni del territorio, per promuovere la raccolta fondi per 5 edifici-simbolo gravemente danneggiati dal sisma.
Ne nacque una raccolta di video, foto, racconti dei cittadini che avevano perso quei luoghi così importanti per le comunità: il municipio, il castello dei Ronchi e le scuole elementari di Crevalcore, la Rocca e le scuole elementari di Pieve di Cento, i due comuni maggiormente colpiti della nostra provincia. Il sito ha rappresentato un importante canale per promuovere, anche nelle altre Province e Comuni d'Italia la raccolta fondi, che volutamente non avvenne attraverso un ulteriore conto corrente dedicato bensì attraverso quelli già aperti dai due Comuni.
C'è un ladro nel divano” il terremoto raccontato dai bambini arriva nelle scuole
Sempre in quei giorni del 2012 la Provincia produsse insieme ad Associazione Future Film Festival e Ingv “C'è un ladro nel divano”, una serie di video-interviste ai bambini residenti nelle zone della provincia di Bologna più colpite dal sisma: Pieve di Cento, Crevalcore, Galliera, San Giovanni in Persiceto, San Pietro in Casale, Bologna. 49 bambini tra i 6 e i 12 anni, intervistati nel loro normale contesto di riferimento e di ritrovo quotidiano (tendopoli, campi estivi, ecc). Lo stile delle interviste, giocato sulla leggerezza, è stato caratterizzato dall’interazione coi bambini, seguendone le fantasie, le paure e gli scherzi. "Credevo fosse un ladro nel divano" è stata una delle risposte più fantasiose alla domanda “cosa credevi che fosse quando hai sentito la scossa?” Ed è stata scelta come titolo del videodocumentario.
In questi giorni la Provincia di Bologna ha riprodotto in 1000 copie il DVD che verrà distribuito alle scuole del territorio.
Anche questo video è visibile sul sito: www.provincia.bologna.it/ricostruzione_terremoto

Scritto in Area Metropolitana - ex Provincia | Crevalcore | Pieve di Centoleggi tutto | letto 1257 volte

Inserito da redazione il Ven, 2013-05-31 06:09


Fierone 2012 di solidarietà a Crevalcore

Da venerdì 31 agosto a lunedì 3 settembre, a Crevalcore
XXV Fierone di settembre (Tavolata 2012),
in via Roma e via Rocchetta: buon cibo, sport, musica e tanta solidarietà.
** Gli utili delle manifestazioni saranno versati per la ricostruzione delle Scuole.
Programma:
- Venerdì 31 agosto, alle ore 20.30, allo stadio comunale di Crevalcore, Partita di beneficenza con personalità dello sport e dello spettacolo: ex calciatorie & artisti vs Team Solidarity Ferrari.
- Da venerdì 31 agosto a lunedì 3 settembre, nella piazzetta di Porta Modena, dalle ore 19, "Porta Modena a tutta birra", stand con piadine, patatine, pizza, crepes, birra e musica con band locali. Organizzano: pizzeria La Lanterna, American bar Malpighi e La piadinoteca.
- Sabato 1 settembre, dalle ore 18, "Il ruggito dei locali crevalcoresi": feste con intrattenimento, musica, degustazioni in otto punti della città. Con pizzeria la Parpaia, Porto del Lupo, taverna del Cuore, caffè Aloa, baracchina Mojito, Il Vizio, bar del Teatro, Planet bar, caffè Centro 87, Fly bar, pizzeria la Lanterna, Piadinoteca, Amercian bar, il Filò.
-
Domenica 2 settembre, dalle ore 19, al suono delle campane, tutti a cena in via Roma e via Rocchetta, con 400 coperti: la Tavolata. Per l'occasione, il Comitato locale della Croce Rossa di Cresentino - Vercelli cucinerà la Panissa.
-
Dalle ore 21, sul palco del giardino "Largo Quinto Ghermandi", ex ballo all'aperto, il "Duo Pierangela e Pier" eseguirà brani ballabili, anni Sessanta/Settanta, liscio e e di gruppo. In caso di maltempo la tavolata si terrà presso la ex cocomeraia in Corso Amendola.
- Lunedì 3 settembre, dalle ore 16.30, in viale della Libertà, piazza porta Bologna, arrivo della prima semitappa a cronometro a squadre San Giovanni in Persiceto - Crevalcore (gara internazionale di ciclismo a tappe per professionisti Monviso - Venezia).

Scritto in Crevalcoreleggi tutto | letto 1078 volte

Inserito da redazione il Ven, 2012-08-31 05:32


Gli spiriti benigni del canale Foscaglia

In occasione del 525° anniversario del Cavamento Foscaglia, nell’ambito della celebrazione della Giornata Mondiale dell’Acqua, il Consorzio della Bonifica Burana, il Comune di Crevalcore e l'Unione Terre d'Acqua, presentano in anteprima assoluta la pièce
Il canale degli spiriti benigni
di Maurizio Garuti
con Ivano Marescotti e Luciano Manzalini
Domenica 25 marzo 2012 ore 17,30

Sala Ilaria Alpi, Biblioteca Comunale di Crevalcore Via Persicetana, 226 Ingresso libero, fino a esaurimento posti
Nel 1487 Giovanni II Bentivoglio in accordo con Ercole d’Este fa scavare il Canale Foscaglia - oggi Collettore delle Acque Alte - antesignano delle bonifiche che hanno reso vivibile la pianura tra Bologna, Modena e Ferrara. È partendo da tale evento che la pièce affronta in chiave moderna un nodo del nostro paesaggio ambientale e mentale raccontandoci in modo inconsueto, attraverso l’interpretazione di due grandi attori, l’evoluzione idrologica delle nostre terre.
Info: 051 988558 www.comune.crevalcore.bo.it

Scritto in Crevalcoreleggi tutto | letto 1123 volte

Inserito da redazione il Mar, 2012-03-20 06:27


La gestione delle acque in pianura, in 150 anni, in mostra

Prosegue a Crevalcore  la mostra itinerante
'AQUAE' La gestione dell'acqua oltre l'Unità d'Italia nella pianura emiliana. Cavamento Foscaglia 1487-2012'...
* La mostra, ad ingresso gratuito, resterà aperta fino a sabato 9 giugno 2012 con i seguenti orari:  lunedì ore 14 – 18.30 martedì ore 9 – 18.30 mercoledì ore 9 – 18.30 giovedì ore 9 – 18.30 venerdì ore 9 – 18.30 sabato ore 9.00 - 13.00
Possibilità di visite guidate su prenotazione contattando Museo Archeologico Ambientale
tel 051.6871757/fax 051.823305 maa@caa.it
*** Inoltre: da fine marzo a luglio altre iniziative collegate al 525° Anniversario del Cavamento Foscaglia ruotano intorno alla Mostra e parlano di acqua e di bonifica...
In allegato la brochure con tutti gli appuntamenti

Scritto in Crevalcoreleggi tutto | letto 1189 volte

Inserito da redazione il Lun, 2012-03-05 07:57


Memoria, martirio e santità, iniziative in pianura

A Bentivoglio - giovedì 2 febbraio ore 20,30
"Giorno della Memoria - Un libro al mese"
.
- Ore 10.00 Biblioteca Comunale "Palazzo Rosso" via Marconi 5 -

Roberto Dall'Olio
presenta ai ragazzi delle classi 3e il suo libro La notte sul mondo” Auschwitz dopo Auschwitz, insieme ad Armando Gasiani dell'ANED, ex Deportato

- Alle ore 20,30 , presso il centro sociale culturale il Mulino,
stessa presentazione per tutti, con intermezzi musicali e letture, preceduti da cena per chi vuole prenotarsi

Per info: http://www.comune.bentivoglio.bo.it/servizi/eventi/cerca_fase03.aspx?ID=1281
- A Budrio  fino al 5 febbraio è aperta la mostra  "Il silenzio del giusto",per ricordare Giorgio Perlasca, presso la sala Rosa via Marconi 3/B.
Per info: http://www.comune.budrio.bo.it/contenuti.php?t=primo_piano&id=632&ref=0

Scritto in Bentivoglio | Budrio | Crevalcore | Gallieraleggi tutto | letto 1416 volte

Inserito da redazione il Lun, 2012-01-23 16:00


Libri e arte per la storia

- Giovedì 26 gennaio, ore 21 presso la Sala Alpi della Biblioteca comunale di Crevalcore (via Persicetana 226)
Presentazione di "Crevalcore. Guida storico-artistica" (Maglio Editore, 2012)
Saranno presenti gli autori: Magda Abbati e Pierangelo Pancaldi Sarà possibile acquistare la guida durante la serata e successivamente nelle librerie locali
Info: Istituzione dei Servizi Culturali Paolo Borsellino
www.comune.crevalcore.bo.it

Via Persicetana 226 – Crevalcore (Bo) tel. 051.988557
e mail: istituzione@comune.crevalcore.bo.it

- Sabato 28 gennaio, ore 21.30 presso la galleria WIKIARTE via San Felice 18 - Bologna
in occasione di ARTE WHITE NIGHT - Arte Fiera Bologna
L'Associazione culturale BABYLONBUS presenta:
"Istorie di un Basilisco" di GiamPiero Brenci (Maglio Editore, 2011)
Dialoghi tra un'Ostessa e un Esule nella Bologna di fine '400, all'ombra dell'infido Basilisco
Presentazione teatrale con "morigerato" buffet* e autografi con dedica dell'Autore
Personaggi e interpreti: Ostessa Maria Genovese- Esule Ermes Bortolotti
*Il buffet è gentilmente offerto dal Ristorante Franco Rossi

Scritto in Bologna | Crevalcoreleggi tutto | letto 1051 volte

Inserito da redazione il Lun, 2012-01-23 15:35


Conoscere la scienza per una società migliore

il Club G. Dossetti, Circolo culturale presso la Parrocchia di Sammartini, Crevalcore - Scuola Rurale 2010 , nell'ambito della 13° edizione dei suoi corsi, promuove una serie di conferenze intitolata
Conoscere la Scienza per contribuire a costruire una Società migliore
Le conferenze si terranno nel teatrino della Chiesa di Sammartini (Crevalcore), Piazzetta Dossetti, via del Papa 4730
tutti i venerdì dal 15 gennaio al 12 marzo, alle ore 21, ingresso libero
. I prossimi incontri:
- 19 febbraio Nicola Armaroli: Energie rinnovabili per l'astronave Terra
- 26 febbraio Giovanni Nicolini: per una sapienza della povertà
- 5 marzo Celina Vitali: L'inquinamento atmosferico

- 12 marzo Stefano Zamagni: Quando l’economia divorzia dall’etica: il messaggio della  Caritas in Veritate

Scritto in Crevalcoreleggi tutto | letto 1477 volte

Inserito da redazione il Sab, 2010-01-09 07:07


Crevalcore al Fronte (1915-1918)

Martedì 3 novembre  alle ore 21 a Crevalcore, nella Biblioteca comunale, via Persicetana 226, incontro pubblico sul tema
"Crevalcore al Fronte"
presentazione di documenti e testimonianze sui soldati crevalcoresi che hanno preso parte alla Grande Guerra (1915-1918).
A cura di Paolo Antolini e Sanzio Campanini.
Letture di Saverio Mazzoni.
Introduce Maria Rosa Nanetti, presidente del Consiglio comunale di Crevalcore.
Iniziativa   patrocinata dal Comune - Istituzione Servizi Culturali  Paolo Borsellino con la collaborazione del Museo del Risorgimento di Bologna.
Alle ore 9 del mattino incontro riservato alle classi di 3.a media della scuola locale.
* Su questo argomento, vedere anche l'articolo di Paolo Antolini pubblicato nel 2006 su questo sito, nella sezione di Storia locale e generale, intitolato I Caduti di Crevalcore nella Guerra 1915-1918.

Scritto in Crevalcoreletto 1375 volte

Inserito da redazione il Lun, 2009-10-19 06:19


Nuova paratoia Guazzaloca per il canale di Crevalcore

Sabato 12 settembre  alle ore 18, inaugurazione  della Nuova paratoia Guazzaloca, sul Canale Collettore delle Acque Alte,  in via Riga Bassa, territorio del Comune di Crevalcore.
- L'inaugurazione sarà preceduta  da un programma di iniziative  che prevedono la partenza alle ore 14,30 dai comuni di Crevalcore, S. Giovanni in Persiceto  e Sant'Agata bolognese, di pullman per un itinerario guidato
fino allo Sbarramento Guazzaloca.
- Alle ore 16 , inizio della manifestazione con visite guidate alle opere idrauliche, banda musicale, volo vincolato in mongolfiera e merenda .
- Alle ore 18, inaugurazione del nuovo sbarramento e dell'opera d'arte di Francesco Martani  "La pala della Bonifica", realizzata sulla vecchia paratoia risalente al 1926.
Saranno presenti : l'Assessore regionale Emanuele Burgin, il Presidente del Consorzio Reno Palata Vincenzo Breveglieri, il direttore Generale Claudio Negrini e i Sindaci dei Comuni di "Terre d'acqua"
Info segreteria:  tel 051 4209153  - 348 0707128
comunicazione@consorziorenopalata.it    www.consorziorenopalata.it

Scritto in Crevalcoreletto 1889 volte

Inserito da redazione il Ven, 2009-09-04 06:02


Provincia all'Opera

Grazie alla Provincia di Bologna e alla Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, all’interno di 7 teatri storici ubicati nel bolognese si sta svolgendo l’iniziativa Provincia all’Opera.
In ognuno dei sette teatri coinvolti è previsto un concerto che vede protagonisti i cantanti della Scuola dell’Opera Italiana, promossa e sostenuta dalla Fondazione del Teatro Comunale di Bologna, che saranno accompagnati al pianoforte per dare vita ad un adattamento di un‘opera.
Un musicologo del Dipartimento di Musica e Spettacolo dell’Università di Bologna introdurrà il concerto fornendo gli elementi per una maggiore comprensione del testo e della musica.
Il prossimo 20 Aprile, alle ore 21,00, il 
Teatro Comunale di Pieve di Cento ospiterà
"Rigoletto", di Giuseppe Verdi, opera che fu messa in scena in occasione dell’inaugurazione del teatro nell’agosto del 1856.
La stessa opera verrà poi rappresentata  a S. Agata bolognese il 22 aprile al teatro comunale, ore 21.
- In programma, anche La gazza ladra di Gioacchino Rossini,  (già presentata a S. Giovanni in Persiceto in marzo), che verrà rappresentata nel teatro Comunale di Castello d'Argile la sera del 27 aprile.
Seguirà: "Madama Butterfly", a Budrio domenical 24 maggio e a Crevalcore  venerdì 29 maggio;  infine, "Don Pasquale" a Imola il 30 maggio
Il coordinamento dell’intera iniziativa che si svolge nei teatri di Imola, Budrio, Castello d’Argile, San Giovanni in Persiceto, Crevalcore e Sant’Agata Bolognese, è affidato al Comune di Pieve di Cento.

Scritto in Budrio | Crevalcore | Pieve di Centoleggi tutto | letto 1447 volte

Inserito da redazione il Sab, 2009-05-09 05:20


Il ponte e niente altro ..... per la Bologna-Verona. Mauro Bosi

A metà giugno ho aderito all’invito del CIFI (Collegio Ingegneri Ferroviari Italiani) e con diversi associati ho partecipato ad una visita guidata ad Ostiglia al cantiere del ponte sul Po della linea ferroviaria Bologna-Verona (di cui allego alcune foto).
Non mi dilungo sui dati tecnici (se qualcuno li chiederà sarò lieto di fornirli), l’opera è imponente, vi transiterà la linea ferroviaria raddoppiata, e i lavori stanno avanzando in modo celere; alcune campate sono già state montate ed è previsto un procedere costante dei lavori per terminare all’incirca in un anno e mezzo.
In pratica alla fine del 2008 potrebbe essere tutta raddoppiata la linea  Bologna-Verona, cosa impensabile fino a pochi anni fa.
Guardavo la maestosità dell’opera, la complessità tecnica e le difficoltà ingegneristiche non trascurabili per la loro realizzazione e mi tornavano in mente le immagini delle rampe del ponte abbandonate che vidi nel 1995, quando con l’Associazione dei Comuni per il Raddoppio stavamo tentando di rimettere in moto questa grande infrastruttura nazionale caduta nel dimenticatoio: quelle rampe incompiute protese verso il grande fiume erano il segno evidente di quanto complesso fosse il nostro obiettivo.

Scritto in Crevalcore | Società oggileggi tutto | letto 4586 volte

Inserito da redazione il Ven, 2007-07-06 08:55


L'Accademia dell'Orchestra Mozart al teatro di Pieve di Cento e a Crevalcore

Inserito nel cartellone "Il Teatro ospita" domenica 18 marzo  alle ore 16,30  presso il Teatro Comunale di Pieve di Cento, si terrà  un concerto dell' Accademia dell'Orchestra Mozart, diretta da  Alessandro Carbonare.
Saranno eseguite musiche di  C.M.von Weber e W.A. Mozart.
L'iniziativa si tiene grazie all'intervento dell'Assessorato alla Cultura della Provincia di Bologna. 
L'ingresso è gratuito. I biglietti invito si potranno ritirare presso l ' Urp (0516862 611). 
L'Accademia dell´Orchestra Mozart  è un progetto promosso dall'Accademia Filarmonica  Bologna con  la direzione artistica di Claudio Abbado.
L'iniziativa  cofinanziata dalla Regione Emilia Romagna grazie al Fondo Sociale Europeo,  prevede un'attività  didattica e concertistica che si svolgerà fino al 31 ottobre 2007 coinvolgendo venti  giovani musicisti i quali   usufruiranno, per tutto il periodo,  di una borsa di studio dando loro modo di frequentare le lezioni e le prove finalizzate alla pratica strumentale, cameristica ed orchestrale.
Claudio Abbado ha invitato nel 2007 Giuliano Carmignola, ( violino ), Enrico Bronzi (violoncello ) e Alessandro Carbonare (clarinetto) a svolgere attività  didattica e a prestare come direttori e solisti della compagine la loro preziosa esperienza.

Lo stesso concerto si terrà anche a Crevalcore sabato 17 alle ore 21 

Scritto in Crevalcore | Pieve di Centoleggi tutto | letto 1977 volte

Inserito da redazione il Gio, 2007-03-15 06:04


I Caduti di Crevalcore nella Guerra 1915-1918. Paolo Antolini

Per chi si occupa di ricerche legate alla Grande Guerra, è quasi un obbligo cominciare dal monumento ai caduti che si trova spesso nella piazza principale di ogni paese o città d'Italia perché nel suo marmo sono riportati i nomi dei soldati morti sui vari fronti di guerra: così è stato fatto per Crevalcore. Grazie al lavoro di digitalizzazione di gran parte dei documenti depositati presso il Museo Civico del Risorgimento di Bologna, in particolare delle notizie riportate nel volume " I morti della Provincia di Bologna nella guerra 1915-1918 " ai nomi abbiamo potuto affiancare grado, reggimento di appartenenza, data e luogo di morte; la ricerca nel database è stata impostata utilizzando la parola chiave "dimorante a Crevalcore" che ha dato un elenco di 228 nomi di soldati deceduti per cause riconosciute di guerra, mentre l'opuscolo che nel 1924 Crevalcore dedicò ai suoi caduti ne riporta 247; non deve stupire perché nella pubblicazione comunale sono elencati i soldati deceduti per malattie sino al 1924, mentre il volume si ferma al 1920.

Scritto in Crevalcore | Storia. Locale e generaleleggi tutto | letto 12606 volte

Inserito da redazione il Gio, 2006-11-23 06:25


Cronistoria della ferrovia Bologna-Verona. Mauro Bosi

Finalmente è stata  inaugurata  , sabato  11 novembre,  al Parco Nord di  Crevalcore, alla graditissima presenza del Presidente del Consiglio  Romano Prodi e di numerose altre autorità , l’attivazione del raddoppio sulla tratta Bologna-Crevalcore della linea ferroviaria Bologna-Verona.
E’ importante perché è una ulteriore tappa verso il completamento dell’opera; una infrastruttura essenziale e strategica per l’Europa (collegamento Napoli-Berlino) ma anche per i territori che attraversa.

Rimandando a una futura trattazione,al completamento dell’intera linea, non posso che accennare in modo sintetico e forse frammentario ad alcuni momenti che hanno costellato l’azione di queste comunità spinte dalla fame di servizi trasportistici, per sentirsi meno escluse, meno lontane dai capoluoghi.
Ho parlato di graditissima presenza, quella del Presidente del Consiglio, proprio perché spesso è stato coinvolto su questa tematica :

Scritto in Crevalcore | Società oggileggi tutto | letto 4223 volte

Inserito da redazione il Gio, 2006-11-09 08:31

fonte XML