Varie

Creative Commons License


Questi testi sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons.

Sala Bolognese


Il suolo minacciato delle nostre campagne, in documentario

Anche quest'estate la Bonifica Renana propone 2 serate all'aperto, presso l'Ecomuseo dell'Acqua, in via Zaccarelli 16, a Padulle di Sala Bolognese, dedicate al racconto dell'identità ed evoluzione del nostro territorio attraverso i documentari.
L'appuntamento è per v
enerdi e sabato 11 e 12 luglio 2014 e - per entrambe le serate - ecco il  PROGRAMMA:
ore 18.30
visita guidata all'area naturalistica del Dosolo
ore 19.00
apertura del punto ristoro
ore 21.00
proiezione film all'aperto (ingresso libero)
Di seguito i film dell'edizione 2014 di DOSOLO DOC

- Venerdì 11 luglio 2014
SONO ANDATO A VIVERE IN CAMPAGNA
di Maura Argelli e Paolo Muran - Se dopo una vita vissuta in città si decide di abitare in campagna cosa si trova? Incontri, riflessioni, dubbi e perplessità di un cittadino che ricorda la civiltà contadina del passato e si interroga sulle nuove identità della bassa bolognese
- Sabato 12 luglio 2014
IL SUOLO MINACCIATO
di Nicola Dall'Olio - Negli ultimi anni nella pianura padana si sono perduti migliaia di ettari di suolo agricolo ad opera di una dilagante espansione urbana ed infrastrutturale: cosa sta accadendo al territorio e al paesaggio rurale? Il film, attraverso interviste ad esperti ed agricoltori locali, affronta il problema nazionale del consumo di suolo e della dispersione urbana.
Info: Consorzio della Bonifica Renana Via S. Stefano, 56 40125 Bologna
Tel.: +39-051-295111 Fax: +39-051-295270
Email: segreteria@bonificarenana.it Posta certificata (PEC): bonificarenana@pec.it

Scritto in Sala Bologneseleggi tutto | letto 861 volte

Inserito da redazione il Lun, 2014-07-07 08:16


Settimana della Bonifica: occasione per visite e incontri

La Settimana Nazionale della Bonifica e dell’Irrigazione organizzata dal Consorzio della Bonifica Burana , dal 17 al 25 maggio 2014, è un’occasione per conoscere meglio i tanti aspetti idraulici, ambientali e culturali che sono alla base della nostra vita quotidiana.
Gli appuntamenti pensati per soddisfare i più variegati interessi, sono dislocati nei punti cruciali del sistema delle acque.
Si consiglia di consultare il
depliant qui in allegato, oppure il sito del Consorzio per conoscere il programma con i dettagli e le date dei singoli eventi
http://www.consorzioburana.it/servizi/notizie/notizie_fase02.aspx?ID=2065
Tra le tante iniziative si segnala in particolare:
-
SABATO 24 MAGGIO alle ore 10,30 Ecomuseo dell’acqua, Via Zaccarelli 16, Padulle di Sala Bolognese (Bo).
SICUREZZA IDRAULICA E AMBIENTE, UN CONNUBIO POSSIBILE?
Mattina: uno scambio di esperienze per conoscere le tante aree di interesse naturalistico che sono principalmente opere di bonifica con finalità sia di sicurezza idraulica sia di approvvigionamento idrico per agricoltura e ambiente.
Pomeriggio: visita guidata all’Ecomuseo, con passeggiata nella cassa di espansione del Dosolo.
* Info: Settore Comunicazione Consorzio della Bonifica Burana C.so Vittorio Emanuele, 107 Modena

Scritto in Modena | Sala Bologneseleggi tutto | letto 876 volte

Inserito da redazione il Mar, 2014-05-13 06:48


Droni su Reno e Samoggia, per controllare gli argini

Lunedì 7 aprile, il Comune di Castello d'Argile, insieme al Servizio tecnico di Bacino del Reno, l'ANCI Emilia Romagna, in collaborazione con l'Unione Reno Galliera organizza una
"Giornata di ricerca e studi sull'utilizzo dei droni, per la prevenzione del rischio idraulico e la gestione sostenibile dell'asta del fiume Reno"
Il programma tecnico prevede alle ore 10,30 il raduno presso il municipio in piazza Gadani. Dalle ore 11 alle 13 il volo sperimentale dei droni sull'area di confluenza del fiume Samoggia nel Reno, con presenza di squadre a terra.
Dalle 14,30 alle 15,30 ci sarà un de-briefing riservato ai tecnici delle amministrazioni pubbliche coinvolte per valutare l'esito della sperimentazione, delle immagini, delle restituzioni e delle elaborazione dati recuperati dal drone.
Alle ore 16 incontro con le Associazioni locali per comunicare la nuova tecnologia a servizio della sicurezza territoriale che viene sperimentata, tra i primi, nel Comune di Castello d'Argile. L'incontro pubblico si terrà presso la Sala Consiliare del Municipio, con la presentazione dell'iniziativa da parte del sindaco Michele Giovannini e dell'Assessore alla Protezione Civile Marco Iachetta
Le attività previste sono: monitoraggio e ripresa  del nodo idraulico della confluenza, monitoraggio della densità vegetale in golena e negli argini, restituzione  del modello tridimensionale e "stereoscopica", verifica  e individuazione dei punti deboli degli argini, anche per tane animali e altre criticità.
I droni sono messi a disposizione dalla società Aerodron di Parma.
L'iniziativa è collegata alla "Settimana Protezione Civile" promossa dalla Regione Emilia Romagna
Info: 329 9055666  iachetta@anci.it

Scritto in Castello d'Argile | Cento (Fe) | Pieve di Cento | Reno, un fiume tra passato e presente | S. Giovanni in Persiceto | Sala Bologneseleggi tutto | letto 1456 volte

Inserito da redazione il Ven, 2014-04-04 05:45


Foto in valle, come imparare

FOTO IN VALLE...
Vuoi imparare le tecniche di base della foto naturalistica?

Partecipa al breve corso organizzato da Bonifica Renana (titolare di oltre 1600 ettari di valle e aree umide rinaturalizzate)
Sergio Stignani, fotografo naturalista esperto, ti aprirà il mondo della fotografia in valle, grazie alla profonda conoscenza dell'ambiente acquatico dei canali e delle valle, tra rotte migratorie ed atmosfere perdute...
Ecco il programma

- Venerdì 11 ottobre 2013 Ore 16.30-19.00 a Bologna presso Consorzio della Bonifica Renana, piano terra, Sala Consiglio di Palazzo Zani, via S. Stefano, 56
Lezione teorica, impostazioni di tecnica fotografica di base finalizzata ai soggetti naturali, a cura di Sergio Stignani
Presentazione  delle aree umide protette gestite dalla Bonifica Renana, a cura di
Alessandra Furlani
- Sabato 12 ottobre 2013 Ore 15.00-17.30
ESCURSIONE FOTOGRAFICA
presso zona umida rinaturalizzata della Cassa Dosolo.
Ritrovo presso
Ecomuseo dell'Acqua, via Zaccarelli, 16 Padulle di Sala Bolognese
Ore 18.00 -19.00 VISITA GUIDATA al vicino impianto idrovoro storico di Bagnetto
a cura di Claudia Gasparini
* Il corso, rivolta a dilettanti e cultori della materia, è gratuito, con prenotazione obbligatoria, aperta fino ad un massimo di 20 partecipanti.
** Per la prenotazione contattare cell. 339 3743507,  email sstigno@libero.it
Per avere una prima idea sui temi trattati visita i siti:
www.sstigno.it www.bonificarenana.it

Scritto in Bologna | Sala Bologneseleggi tutto | letto 880 volte

Inserito da redazione il Gio, 2013-10-10 15:02


Viaggio tra le acque della pianura

La Bonifica Renana ha promosso presso l'EcoMuseo dell'acqua di Sala bolognese
ESTATEDOC 2013

Due serate con il seguente programma
- Venerdì 16 agosto 2013
ore 18.30 -
visita guidata gratuita all'area naturalistica della Cassa Dosolo
ore 19.00 - apertura stand gastronomico con crescentine,
re 20.30 - saluti dell'amministrazione comunale e breve videopresentazione sulle attività della Bonifica Renana (fronte area museale)
ore 21.00 - proiezione del documentario (ingresso libero)
LE ACQUE DELL'ANIMA, IN VIAGGIO CON BJÖRN LARRSON NEI PAESAGGI EMILIANI di Enza Negroni
Bologna, città di canali nascosti e sotterranei, antica capitale della seta rappresenta nel viaggio dello scrittore svedese Björn Larsson una tappa di un viaggio che inizia sull'appennino bolognese e si conclude nella bassa seguendo il flusso delle acque.
- Sabato 17 agosto 2013

ore 18.30 - visita guidata gratuita all'area naturalistica della Cassa Dosolo
ore 19.00 - apertura stand gastronomico con crescentine,
ore 20.30 - saluti dell'amministrazione comunale e breve videopresentazione sulle attività della Bonifica Renana (fronte area museale)
ore 21.00 - proiezione del documentario (ingresso libero)
VIAGGETTO NELLA PIANURA di Francesco conversano e Nene Grignaffini
Il viaggiatore Ivano Marescotti, partendo dal suo luogo natale, Villanova di Bagnacavallo, si mette in viaggio in lungo e in largo nella pianura. A piedi, in auto, in bici, in corriera, in treno, in moto, portandosi con sé, libri, canzoni, pezzi di film girati in passato nella pianura.
Info: http://www.estatedoc.it/?cat=52 Consorzio della Bonifica Renana
Via S. Stefano, 56 Bologna Tel.: +39-051-295111
Email: segreteria@bonificarenana.it

Scritto in Sala Bologneseleggi tutto | letto 879 volte

Inserito da redazione il Ven, 2013-08-09 15:18


Storie di luoghi di provincia, in libri e mostre

- Venerdì 24 febbraio, ore 18 alla Libreria Irnerio di Bologna via Irnerio 27,  presentazione di
"Settecento anni per vedere il mare" Maglio Editore 2011
Interverranno:
Rolando Dondarini, professore di Storia Medievale (Università di Bologna), Maurizio Garuti, autore di Settecento anni di zappa e spada, Eugenio Melloni, regista di Settecento anni per vedere il mare
Settecento anni per vedere il mare è un cofanetto (libro con dvd) che contiene il documentario interpretato da Ivano Marescotti per raccontare i settecento anni di storia del comune di Castel Guelfo. Una riflessione ironica e toccante sulla storia minore del nostro territorio, nata come progetto teatrale e trasformata in documentario. Il racconto di sette secoli di storia diventa una lunga corsa nel tempo, dal Medioevo ai giorni nostri, orientata verso il mare: luogo fisico ma anche grande metafora della conquista dei diritti fondamentali della persona. Il racconto di generazioni di nostri antenati, accomunati da un duro destino: uomini e donne per secoli venuti al mondo per essere contadini, braccianti o soldati di guerre mai comprese. Settecento anni per vedere il mare ha ricevuto nel 2011 una Medaglia di rappresentanza dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.
- Sabato 25 febbraio, ore 17 alla Casa della Cultura di Sala Bolognese Piazza Marconi 5
inaugurazione della mostra I Forcelli. Racconti di una borgata fantasma
Nell’occasione verrà presentato il volume “I Forcelli. Storie di gente, di terra e di acqua, dalle parti di San Giovanni in Persiceto” (Maglio Editore, 2011)
Interverranno: Valerio Toselli, sindaco di Sala Bolognese, Wolfango Horn, promotore del progetto, Pierangelo Pancaldi, curatore del volume, Fernanda Vancini, ex-abitante di Borgata Forcelli
* La mostra resterà aperta dal 25 febbraio al 17 marzo 2012. Orario di visita: martedì e giovedì: 9 – 13 e 14.30 – 19 // sabato e domenica: 10 – 12
Nelle domeniche di apertura sarà possibile acquistare il volume e prenotare copie delle fotografie in mostra. Informazioni mostra: Comune di Sala Bolognese – Servizio Cultura (T. 051-6822535)

Scritto in Bologna | Sala Bologneseleggi tutto | letto 1008 volte

Inserito da redazione il Gio, 2012-02-23 16:15


In arrivo "La Settimana della Bonifica"

Dal 7 al 15 maggio 2011
Settimana della Bonifica e dell’Irrigazione!

Un ampio programma di iniziative gratuite per tutti, a cura del Consorzio della Bonifica Burana, che si protrarrà fino a giugno, con  apertura e incontri nelle varie strutture di pertinenza del nuovo ambito territoriale di questo Consorzio. In particolare le iniziative si terranno nel ferrarese (Bondeno, Ferrara), nel modenese (Nonantola) e nel Mantovano. Per il territorio bolognese, è previsto un incontro tecnico presso l'Ecomuseo di Sala bolognese, l'11 maggio, sui benefici dell'irrigazione, e una mostra a S. Giovanni in Persiceto che si aprirà l'11 giugno.
Programma completo visibile nell'allegato sottoindicato e sul sito
www.consorzioburana.it

Scritto in S. Giovanni in Persiceto | Sala Bologneseleggi tutto | letto 1317 volte

Inserito da redazione il Lun, 2011-05-02 09:07


Giornata dell'acqua all'Ecomuseo

Domenica 27 marzo 2011 all'Ecomuseo dell'acqua di Padulle - Sala Bolognese (BO) , Via Zaccarelli, 16 -
GIORNATA MONDIALE DELL’ACQUA
Attività previste in occasione della Giornata Mondiale dell'Acqua proclamata dall'Assemblea delle Nazioni Unite.

Riflessioni sull’uso dell’acqua, sul rispetto dell’ambiente su chi oggi non ha ancora il diritto di accesso a questo bene fondamentale per la vita.
15.30-16.30 VISITA GUIDATA ALL’AREA DI RIEQUILIBRIO ECOLOGICO “DOSOLO”
16.30-17,30 “ACQUA, AMBIENTE E TERRITORIO

Presentazione del libro “Panèra” e dell’itinerario lungo il Panaro a cura di Renzo Rabacchi (Museo di Ecologia e Storia Naturale di Marano sul Panaro)
17.30 merenda

A grande richiesta ritorna "Il gioco dell'oca nell'acqua" attività interattiva per bambini dai 6 agli 11 anni per capire il ruolo dell’acqua per l’uomo e come imparare a utilizzarla con rispetto.
Iniziativa promossa dal Consorzio di Bonifica di Burana e da: Comune di Sala Bolognese, Sistema Museale Museo del Cielo e della Terra , Associazione Terre d’acqua
-Per informazioni tel. 348 0119208 e- mail info@ecomuseodellacqua.it www.ecomuseodellacqua.it

Scritto in Sala Bologneseleggi tutto | letto 1177 volte

Inserito da redazione il Gio, 2011-03-24 08:08


A spasso per il mondo, per trovarsi all'ecomuseo.

Sabato 12 Giugno 2010 presso l'Ecomuseo dell'Acqua Dosolo a Sala Bolognese
"A SPAS PR AL MANND"

spettacolo con foto, racconti ed esperienze di viaggi
Viaggiatori - Reporter:
Michele Solmi
- Polo Nord, Rodolfo Pilati - Yemen e Socotra, Riccardo Rossi - Oceano Atlantico
Viaggiatori - Attori:
Angelo Amaduzzi
in "Siddis Kilo"di A.Amaduzzi
performance video/teatrale di un viaggio ad Addis Abeba, Etiopia
Barbara Baldini in "Il Giretto" di A.Amaduzzi
monologo teatrale di un avventuroso viaggio per le strade di Bologna
Paola Italia in "Attento a quel che gratti..." di P.Italia
la tragedia di dover viaggiare per sempre! monologo teatrale
Per il programma dettagliato, completo: www.ecomuseodellacqua.it /

Scritto in Sala Bologneseleggi tutto | letto 1299 volte

Inserito da redazione il Ven, 2010-06-11 04:59


Lungo le vie dell'acqua

Il programma del Maggio all'Ecomuseo dell'acqua a Padulle di Sala bolognese, via Zaccarelli 16, presenta 2 iniziative per
domenica 23 maggio 2010.
- ore 15 Visita dell'Ecomuseo dell'acqua e del sistema idraulico-ambientale della Cassa di espansione Dosolo, in collaborazione con il consorzio della Bonifica Renana.  - ore 15 "Dalla terra del Fuoco all'Alaska" Reportage di un viaggio studio di Pino Rivalta , come omaggio a 2010 Anno Internazionale della biodiversità.  -  La sera sarà aperto lo stand gastronomico a Casa Largaiolli, a Padulle, via Bagno 6, per la Festa della Protezione civile

Scritto in Sala Bologneseleggi tutto | letto 1191 volte

Inserito da redazione il Gio, 2010-05-20 17:34


Settimana della Bonifica di Burana , un libro, convegni e visite

Venerdì 7 maggio ore 17 presso Ecomuseo dell'acqua, Via Zaccarelli, 16 - Padulle di Sala Bolognese (Bo)
Solidarietà e utopia - Bologna, gli Angeli del Fango e le alluvioni del 1966

Presentazione del volume , di autori vari, coordinati da Mario Pantano.
Una delle più belle pagine della nostra storia raccontate dai protagonisti degli eventi di quegli anni
Paola Rubbi intervisterà e coordinerà gli interventi di autorità ed esperti per  ragionare sulle alluvioni del passato e  gli impegni per la salvaguardia del futuro.
Seguirà Momento musicale, letture dei brani e buffet in compagnia di Fausto Carpani e Raoul Grassill
ww.ecomuseodellacqua.it e www.consorzioburana.it
**  L
'iniziativa è la prima di una serie del programma della Settimana della bonifica, che si svolgerà tra l'8 e il 16 maggio nell'ambito del territorio del Consorzio della Bonifica di Burana, ridisegnato con i recenti accorpamenti, con sede centrale a Modena e sede decentrata a S. Giovanni in Persiceto, impianti e strutture a Sala Bolognese, Crevalcore, Bondeno, Vignola, Mirandola e altri comuni del modenese e ferrarese
In allegati le locandine degli eventi.

Scritto in Sala Bologneseleggi tutto | letto 1331 volte

Inserito da redazione il Lun, 2010-05-03 08:04


4 Dimore storiche da visitare

L' A.D.S.I. Associazione Dimore Storiche Italiane Sezione Emilia Romagna , invita a visitare
sabato 23 maggio 2009
4 antiche e prestigiose ville della provincia di Bologna
e precisamente a Villa Sampieri Talon a Volta Reno di Argelato (via Lame 24, v. foto a lato), Palazzo Minelli a Bagno di Sala Bolognese (via Reatti 7), Villa Magnani a Zola Predosa (via A. Masini 82), Villa Tanari a Bazzano (via Cà Rossa 1), nell'ambito dell'iniziativa intitolata
Cortili aperti”
Apertura ore: 9.30-12.30 e 15.30-18.30   Ingresso libero.
* Visite guidate : al mattino alle ore 10, 11, 12 e al pomeriggio, ore 16, 17 , 18
Dal 1977 l'ADSI riunisce i proprietari di oltre 3500 immobili di interesse storico- artistico col fine di facilitarne la conservazione e favorirne la conoscenza. Da trent'anni promuove importanti disegni di legge, collabora con enti pubblici e privati e sensibilizza l'opinione pubblica attraverso eventi, ricerche e pubblicazioni.E' un'associazione libera che si finanzia tramite le quote associative ed alcune sponsorizzazioni e che è attiva soprattutto grazie all'opera volontaria di soci.
L'ADSI, Ente Morale della Repubblica italiana e membro della European Union of Historic Houses Associations, è il più importante sodalizio nazionale di proprietari di beni culturali ed il più numeroso d'Europa: una grande associazione che si batte per garantire il futuro “dell'unica ricchezza che ci vede primi nel mondo”.
L'iniziativa è patrocinata dai Comuni di Argelato, Bazzano, Sala Bolognese e Zola Predosa e dalla Direzione regionale per i beni culturali e Paesaggistici dell'Emilia Romagna

Scritto in Argelato | Sala Bolognese | Zola Predosaleggi tutto | letto 1730 volte

Inserito da redazione il Gio, 2009-05-21 14:31


L'acqua dei Bentivoglio. Radici antiche del controllo

Nell'ambito delle iniziative per la Settimana Nazionale della Bonifica 2009,
- Sabato 16, ore 15 – 20  Partenza in bus dall’Orto Botanico in via Irnerio 42, BolognaConosciamo le piante degli ambienti umidi di pianura” presso l’Ecomuseo dell’Acqua Dosolo – Padulle . Al termine della Visita guidata alla Cassa di Espansione, crescentine per tutti
(prenotazione obbligatoria al numero 348 0707128 )
- Domenica 17, ore 15.30 -16.30 Laboratorio per bambini “Il mondo in una goccia d’acqua” con merenda
ore 17.00 Visita guidata alla Cassa di espansione Dosolo e all’Impianto Idrovoro di Bagnetto, Ecomuseo dell’Acqua Dosolo - Padulle - Sala Bolognese
- Mercoledì 20 , ore 10  Lungo i Canali di Bonifica: Pesca sportiva per ragazzi
e non solo..
.- Sabato 23, ore 16. Acqua fra Natura e Cultura, Visita guidata alla Cassa di Espansione Dosolo e all’Impianto Idrovoro di Bagnetto - Ecomuseo dell’Acqua Dosolo - Padulle -
* Tutte le iniziative sono gratuite
- Visite di gruppo agli Stabilimenti Idrovori: Da Sabato 9 a Domenica 17 Maggio aperte prenotazioni per Forcelli, Bagnetto e Bondeno - 0516875200
- Ecomuseo dell’Acqua Dosolo: Apertura estiva il Giovedì e la Domenica dalle 15.30 alle 19.00 www.ecomuseodellacqua.it - 3480119208
Le singole e ulteriori iniziative per i mesi di giugno e luglio verranno ulteriormente dettagliate. Per informazioni: www.consorziorenopalata.it
comunicazione@consorziorenopalata.it – 0514209153
Altre iniziative in giugno e luglio da leggere sul sito

Scritto in Sala Bologneseleggi tutto | letto 1441 volte

Inserito da redazione il Lun, 2009-05-11 06:29


Il punto sulle opere idrauliche

Nell'ambito delle iniziative promosse dal Consorzio Reno Palata per la annuale "Settimana delle Bonifiche" , due sono gli appuntamenti per questa settimana  nel territorio di Sala bolognese:
- martedì  13  maggio, presso l'Ecomuseo dell'acqua, in via Zaccarelli 16, a  Padulle, dalle ore 9,30 alle ore 16, mostra e premiazione per il Concorso Regionale per le scuole indetto dall'Unione regionale delle Bonifiche dell'Emilia Romagna (URBER)
- sabato 17 maggio , ore 10, ritrovo presso Casa Largaiolli, per un incontro  su
"Le opere idrauliche... sono a buon punto?"
con visita alla Cassa di Espansione di Reno a Buonconvento e alla chiavica di Sbocco in Reno  "Il conte".
Saranno presenti : Valerio Toselli, Sindaco del comune di Sala, Vincenzo Breveglieri, Presidente del Consorzio di Bonifica Reno Palata, Marioluigi Bruschini, Assessore Regionale alla Sicurezza territoriale, Difesa del solo e della costa, Protezione Civile.
Lo stabilimento idrovoro di Bagnetto ( in territorio di Castello d'Argile, ma accessibile  dalle vie di Sala bolognese) è aperto al pubblico dalle ore 14,30 alle ore 18,30 di sabato 17: per visite guidate di gruppo su prenotazione, anche domenica 18.
www.consorziorenopalata.it

Scritto in Acqua, un bene da salvare | Sala Bologneseletto 2244 volte

Inserito da redazione il Lun, 2008-05-12 05:31


Lungo le vie dell'acqua. Incontri

Il programma  della Settimana della Bonifica organizzato dal Consorzio della Bonifica Reno- Palata, presenta per l'edizione 2008 una ricca serie di occasioni di incontro che si svolgeranno tra maggio e luglio.  Il primo incontro avrà luogo
venerdì 9 maggio  alle ore 17,30
presso l'Ecomuseo dell'acqua a Padulle di Sala Bolognese, in via Zaccarelli 16 ed avrà per tema
"La lezione degli Angeli del fango: dalla solidarietà  alla difesa del territorio"
Tema che prende spunto dalla presentazione di un libro che porta lo stesso titolo, per approfondire ed allargare il discorso su quanto si sta facendo  per la difesa di un vasto territorio intorno ai corsi d'acqua  che scorrono dalla Toscana alla pianura bolognese-ferrarese.
Sono previsti i saluti di benvenuto di Valerio Toselli, sindaco di Sala Bolognese, Vincenzo Breveglieri, Presidente del Consorzio, Guido Fanti, senatore, e Ferruccio Melloni, Segretario dell'Autorità di Bacino del Reno
.
Seguiranno gli interventi di : Erasmo de Angelis, Presidente della Commissione Ambiente del Consiglio Regionale Toscana e autore del libro "Gli Angeli del fango", Ugo Di Tullio, Presidente della Mediateca Regionale Toscana, Roberto Grandi, Prorettore dell'Università di Bologna e Responsabile delle Relazioni Internazionali, Giovanni Menduni, Segretario dell' Autorità di Bacino del fiume Arno, Mario Pantano, Segretario del Comitato Bolognese Angeli del Fango
- Alle ore 20,     buffet
- Alle ore 21     "La poesia e la forza della natura"
con l'attore Raoul Grassilli, l'attrice Giorgia Fava e il coro polifonico "Paullianum" della Basilica di San Paolo Maggiore in Bologna.
(*) Il programma degli incontri successivi, visite guidate agli impianti idraulici di Bagnetto e altri luoghi, conferenze, mostre  biciclettate e zatterate, gare di pesca e feste nel bosco ,  è leggibile del depliant in pdf allegato  qui sotto e sul sito www.consorziorenopalata.it

Scritto in Acqua, un bene da salvare | Sala Bologneseleggi tutto | letto 2588 volte

Inserito da redazione il Lun, 2008-04-28 04:33


Domeniche in maschera a Pieve di Cento e altri comuni

Il carnevale a Pieve di Cento quest'anno 2008  mette in mostra i suoi carri  allegorici le domeniche  del 10  e del 17 febbraio , nelle sfilate pomeridiane , a partire dalle 14,30, e il sabato 29 marzo  in edizione serale , dalle ore 21.
La tradizionale manifestazione, come sempre ad ingresso gratuito, è sostenuta in particolare dalla Pro loco e  dalle associazioni carnevalesche locali, che preparano  imponenti carri allegorici, macchine e gruppi folkloristici in costume e   assicurano un ricco gettito.
* Per l'occasione, nella Sala della Partecipanza, in via Garibaldi 25, è aperta una mostra di Marco Rossi, che verrà inaugurata domenica 10 febbraio alle ore 11 e resterà aperta fino al 24 febbraio, il sabato dalle 15,30 alle 18,30, la domenica anche al mattino dalle 10 alle 12.
** Anche S. Pietro in Casale e Minerbio offrono un'altra domenica in maschera, il 10 febbraio , a partire dalle 14,30, essendo stata rinviata, causa maltempo, quella prevista per il 3 febbraio scorso.
*** Pure la terza ed  ultima sfilata del Carnevale dei Bambini di Sala bolognese, che doveva tenersi domenica scorsa, avrà luogo domenica 10 febbraio alle 14,30.
-- Tutte le suddette iniziative sono ad ingresso libero

Scritto in Minerbio | Pieve di Cento | S. Pietro in Casale | Sala Bologneseletto 1930 volte

Inserito da redazione il Gio, 2008-02-07 06:37


Mulini, canali e comunità della pianura bolognese. Giornate di studio

Avrà luogo domenica 28 ottobre 2007 a Galliera, a  partire dalle 9,30,  nella sede municipale di S. Venanzio, la prima delle tre giornate di studio dedicate alla ricerca storica su "Mulini, canali e comunità della pianura bolognese tra Medioevo e Ottocento". Saranno presentate le relazioni sui mulini della pianura centrale.
Seguirà sabato 10 novembre , alle ore 9. Medicina, presso l' Oasi del Quadrone,  la presentazione delle relazioni  relative ai mulini della pianura orientale;  per finire il sabato 24 novembre, ore 9,30 , a Sala Bolognese,
presso l' Ecomuseo dell'acqua,     con   le relazioni sui mulini della pianura occidentale.
La ricerca storica , promossa  dal Museo della civiltà contadina di S. Marino di Bentivoglio, con la collaborazione del nostro Gruppo di studi della Pianura del Reno, ha coinvolto  decine di studiosi  di storia locale e  bolognese , che hanno  setacciato gli archivi per ricostruire  le vicende  della più importante struttura  agroalimentare, presente fin dall'antichità nel territorio di pianura (come in quello di montagna) , al centro della vita sociale di ogni comunità , e legata   a tanti aspetti  dell'ambiente rurale, dai problemi idraulici a quelli fiscali, alle imposte sulla macinazione, usi e abusi dei gabellini  e dei proprietari , qualità e quantità del macinato , controversie  per l'utilizzo delle acque e altro ancora.
I tre gruppi di lavoro sono stati coordinati da docenti dell'Università di Bologna, Dipartimento di Paleografia e Medievistica e Dipartimento di Discipline Storiche.
Il complesso delle iniziative connesse alla presentazione delle ricerche, si avvale del sostegno di numerosi Enti , Comuni e Associazioni comunali e dei Consorzi di Bonifica (Renana, Reno-Palata e Chiusa di Casalecchio) ,  oltre che della Fondazione Cassa di Risparmio di Bologna.
Il programma delle tre giornate di studio, con l'indicazione di orari e relatori è leggibile nel seguito di questo articolo, o  nel file allegato , o scaricabile anche sul sito del Museo della Civiltà contadina www.provincia.bologna.it/cultura/vsmeraldi

Scritto in Convegni | Galliera | Sala Bologneseleggi tutto | letto 2912 volte

Inserito da redazione il Lun, 2007-10-22 15:40


Maurizio Garuti "La terra e l'acqua". 2007

"La terra e l'acqua. Storie di pianura e di montagna fra il Reno e il Panaro" .  Maurizio Garuti. pag. 240. Minerva Edizioni. 2007.
E' il più recente dei libri scritti da Maurizio Garuti, e nasce da un progetto  voluto e sostenuto dal Consorzio della Bonifica Reno Palata.
"La terra e l'acqua segnano da sempre la nuova frontiera della nostra vita, dalla bassa pianura al crinale dell'Appennino. In questo libro sono raccolte storie di lavoro, di fatica, di ingegno , di alluvioni, di esodi, di ritorni, di lotte, d'amore". E' scritto  in copertina come  nota di sintesi del contenuto. Un contenuto che si apre con la presentazione del Ministro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, Paolo de Castro,  e del Presidente del Consorzio, Vincenzo Breveglieri, e che poggia tutto sui 26 racconti di vita vissuta che emergono dalle interviste che l'autore ha raccolto con decine di protagonisti  di questa storia di terra e di acqua  intorno  ai fiumi compresi nel comprensorio della Bonifica.
Le interviste sono raggruppate in  vari capitoli  distinti in:
"Storie di pianura", "Le  passioni della terra", "La grande alluvione del '66", "La Cassa d'espansione del Dosolo", "Storie di montagna", "Il ruolo dei Consorzi di Bonifica".
Ogni capitolo  è corredato da foto di persone ed eventi che costituiscono una preziosa testimonianza storica, e che, attraverso questo libro,  escono dall'ambito del   ricordo personale  per diventare patrimonio culturale  collettivo.
Particolarmente intense e significative le storie e le foto dedicate  alla grande alluvione per rottura dell'argine del Reno a Castel Campeggi il 4 novembre del 1966. Alluvione che sommerse  gran parte del territorio comunale di Sala bolognese, soprattuto le frazioni Bagno e Padulle. Ricordi personali di semplici cittadini e addetti ai lavori  di un evento drammatico che deve far riflettere sulla necessità di mettere in pratica tutti gli accorgimenti necessari per il buon governo delle acque.

Scritto in Recensioni e segnalazioni | Sala Bologneseleggi tutto | letto 3592 volte

Inserito da redazione il Dom, 2007-07-08 06:53


Settimana nazionale della Bonifica e dell'irrigazione.Il programma del Consorzio Reno-Palata

Mentre è di grande attualità il tema della scarsità dell'acqua e  della necessità di fare buon uso di quella che c'è,  è in fase di avvio la "Settimana nazionale  della bonifica e dell'irrigazione", che ogni Consorzio di Bonifica celebrerà con varie iniziative.
Il Consorzio Reno-Palata inizia venerdì 11 maggio alle ore 18,30, con l'inaugurazione  dell'EcoMuseo dell'acqua a Padulle di Sala bolognese . Interverranno: il Ministro delle politiche agricole Alimentari e Forestali, Paolo de Castro, l'Assessore regionale all'Agricoltura , Tiberio Rabboni, gli Assessori Provinciali Gabriella Montera, Emanuele Burgin e Simona Lembi, e il presidente dell'Associazione Nazionale Bonifiche , Massimo Gargano, dopo il saluto del sindaco di Sala bolognese, Valerio Toselli e del presidente del Consorzio, Vincenzo Breveglieri.
Nelle giornate di Sabato 12 e 19 e domenica 13 e 20 , sono possibili visite guidate  a varie strutture idrauliche, alla Cassa di espansione del Dosolo e agli  stabilimenti di Bagnetto e di Bondeno, la  presentazione del libro "La terra e l'acqua" di Maurizio Garuti e altre iniziative, di cui si allega il programma particolareggiato.
Per ulteriori informazioni, vedi  il sito www.consorziorenopalata.it

Scritto in Acqua, un bene da salvare | Sala Bologneseletto 2021 volte

Inserito da redazione il Mer, 2007-05-09 14:10


Un libro e uno stelo scultoreo all'Ecomuseo dell'acqua

Domenica 13 maggio, all'Ecomuseo dell'acqua a Padulle di Sala bolognese, via Zaccarelli 16, nell'ambito delle iniziative della Settimana della Bonifica, sono in programma due presentazioni di opere culturali.
* alle ore 16, inaugurazione dello stelo scultoreo di Francesco Martani, dedicato alla memoria di Domenico Maria Gioia e realizzato col sostegno del Rotary Club Valle del Samoggia e del Consorzio di bonifica Reno Palata. Interverranno: il presidente del Rotary, Andrea Sapone, e il Direttore del Consorzio, Claudio Negrini
** alle ore 17
, presentazione del libro "La terra e l'acqua", di Maurizio Garuti (Minerva Edizioni). interverranno : l'autore, il Presidente del Consorzio, Vincenzo Breveglieri, e il sindaco di Sala bolognese Valerio Toselli. Leggeranno alcuni brani gli attori: Claudia Fava, Tiziano Casella, e Lorenzo Roccaro. Al termine, rinfresco 

Scritto in Sala Bologneseletto 1797 volte

Inserito da redazione il Mer, 2007-05-09 05:20


"Fili di parole" nelle Terre d'acqua

"Fili di parole" è il titolo dell'iniziativa della zona interbibliotecaria dei sei Comuni di Terred'acqua, seconda edizione. Si tratta di un viaggio in 18 tappe, tutte gratuite, che si svolgerà da febbraio a giugno 2007 fra i comuni di Anzola dell’Emilia, Calderara di Reno, Crevalcore, Sala Bolognese, San Giovanni in Persiceto e Sant’Agata Bolognese.
In ognuno dei sei comuni la rassegna approfondirà percorsi  diversi: "Frammenti di  un'epica civile" apre la rassegna ad Anzola, su come la scrittura poetica moderna ritrae il nostro
incerto destino  collettivo; "Pagine saporite" a Sala bolognese, alla scoperta di libri che sanno di buono e cibi che evocano storie; "Piccola biblioteca di educazione sentimentale" a Crevalcore, per approfondire il rapporto tra desiderio e sogno; "Parole note. Letteratura in musica" a Calderara, per esplorare lo spazio di confine tra letteratura, musica e teatro; "InChiostro ad alta voce" a Persiceto, tre serate per far uscire i libri dagli scaffali e condividerli con gli altri sui temi di libertà, mare e luce; "Un'estate da brivido" a S. Agata, come invito a partire per un viaggio lungo le strade della letteratura e della musica noir italiana.
Per vedere il programma completo, con date e titoli , vedi il sito www.comunepersiceto.it

Scritto in Calderara di Reno | Sala Bologneseleggi tutto | letto 2962 volte

Inserito da redazione il Mar, 2007-02-27 05:14


Acqua : tra guerra e cooperazione. Un Convegno all'EcoMuseo e Mostre a Padulle

Sabato 7 ottobre, a partire dalle ore 10, presso l'Ecomuseo di Sala bolognese, via Zaccarelli 16 (fraz. Padulle)  convegno sul tema
"Hidrowar- Acqua: tra guerra e cooperazione",
promosso dal Comune di Sala bolognese e dalla Provincia di Bologna , in collaborazione con l' associazione "Pace adesso" e  il "Tavolo provinciale della Pace.
Nell'occasione inaugurazione delle mostre:
* "Acqua, per la sua uguaglianza universale", a cura del Comitato acqua bacino del Reno, e
* "I colori dell'acqua", a cura del CEFA
- Successivamente le mostre potranno essere visitate dal 9 al 31 ottobre 2006 presso la Casa della Cultura – Piazza Marconi,  5 – Sala Bolognese – frazione di Padulle, nei seguenti orari: lun – sab: 9.00 – 13.00 ; mar – giov: 15.00 – 18.00
Per informazioni. www.comune.sala-bolognese.it o tel 0516822535

Scritto in Acqua, un bene da salvare | Sala Bologneseleggi tutto | letto 2111 volte

Inserito da redazione il Gio, 2006-10-05 14:30


Una giornata dedicata alle strutture di controllo idraulico e ambientale

domenica 24 settembre 2006
"Oltre i luoghi comuni. Storia e natura nelle Terre d'acqua"

Viaggio alla scoperta degli aspetti storici, idraulici e naturalistici della campagna del Persicetano
Evento promosso dall'Assessorato Agricoltura della Provincia di Bologna con la collaborazione del Centro Agricoltura Ambiente "G. Nicoli".
PROGRAMMA DELLA GIORNATA
ore  9,30 partenza pullman da Bologna
, piazza Puntoni
ore 10,00 Ecomuseo dell'Acqua, presso Cassa di espansione del Dosolo, Sala Bolognese, Via Zaccarelli   (in foto)    

Scritto in Ambiente, ecologia, natura | S. Giovanni in Persiceto | Sala Bologneseleggi tutto | letto 1912 volte

Inserito da redazione il Lun, 2006-09-18 06:30


Settimana della Bonifica. Consorzio Reno-Palata

Sabato 13 maggio 2006 alle ore 15

apertura della "SETTIMANA DELLA BONIFICA"
promossa dal Consorzio Reno-Palata con una serie di iniziative che si svolgeranno  fino al 21 maggio.
Il programma prevede:
l'inaugurazione della Area Museale di Ca' La Ghironda, a  Ponte Ronca di Zola Predosa, in via Leonardo da Vinci 19 ,  dedicata al tema
"Dal mosaico che compone il nostro ambiente: tasselli di bonifica, di storia, di attualità di suoli e di  musica.
Alle ore 15 nella sala Classica delle Colonne  mostra su  "I suoli" I colori della terra, a cura  di Carla Scotti della Cooperativa  I. TER, con foto di Marco Mensa-ETHNOS
Alle ore 16 nella Sala classica del Pianoforte, presentazione del volume  "La bonifica fra Lavino e Samoggia" di Gabriele Mignardi, tra storia e attualità , voluto dal Consorzio Reno-Palata e Autorità di bacino del Reno  Alle ore 18 nella sala Contemporanea  il coro Stelutis  presenterà "Diamo voce al canto".Seguirà rinfresco.
Visite guidate:  Domenica 14 maggio e sabato 20 maggio  alle ore 15 e alle ore 16,30:

Scritto in Sala Bolognese | Zola Predosaleggi tutto | letto 2022 volte

Inserito da redazione il Mar, 2006-05-09 04:58


Carnevale dei bambini a Sala bolognese

Il comune di Sala bolognese dedica il suo carnevale ai bambini.

Dopo la giornata di apertura di domenica  12 febbraio 2006, seguono le sfilate di

domenica 19 a Padulle e 26 febbraio a Sala, alle ore 14,30, accompagnate dalla Fanfara comunale

Scritto in Sala Bologneseletto 1384 volte

Inserito da redazione il Ven, 2006-02-10 07:10


L'ecomuseo dell'acqua a Padulle di Sala bolognese. Carla Zampighi

Estratto da un intervento dell'Assessore Carla Zampighi, pubblicato su "Speciale Ambiente", supplemento al periodico del Comune. Marzo 2005

  E' stato inaugurato il 13 novembre 2004 ed ha sede in una casa colonica ristrutturata vicino ai terreni della Cassa di Espansione del Dosolo (proprietà dello Stato).
Perchè un Ecomuseo dell 'acqua a Sala bolognese? Perchè il suo territorio è incuneato fra Samoggia e Reno, corsi d'acqua importanti, in stretto collegamento con la montagna, di cui subisce il regime idrico; quando si verifica la concomitanza di eventi meteorici importanti in pianura e in montagna, il territorio di Sala bolognese (comprensivo di Padulle e Bagno, toponimi antichi significativi e appropriati...) è a rischio di alluvione.
Inoltre:
  •   è presente una fitta rete di canali di bonifica con la classica suddivisione fra acque alte e basse(ben visibile proprio in questa zona), che si immettono in Reno a pochi chilometri da qui;
  •   l'immissione in Reno del Canale delle acque basse è supportata dall' impianto idrovoro di Bagnetto 1° che va in funzione quando il livello del Reno è già troppo alto;
  •   è in costruzione un nuovo impianto idrovoro Bagnetto 2, che si è reso necessario per sopperire agli sconvolgimenti delle quote causati dalla subsidenza;
  •   dal 1925 è presente la Cassa di Espansione del Dosolo. Il Dosolo è il canale delle acque alte che riceve soprattutto le acque di Calderara, compreso l 'aeroporto di Bologna. La sua immissione in Reno non è sempre garantita, quindi la Cassa con la sua capacità di circa 1.000.000 di m cubi mette in sicurezza il territorio. Inoltre, i suoi 55 ettari di terreno sono stati rinaturalizzati, e per le realizzazioni ambientali la Regione Emilia -Romagna ha insignito nel 1998 il Consorzio di bonifica Reno Palata e il Comune di Sala bolognese del premio ERA.
  •   la Cassa del Samoggia alle Budrie è già in costruzione ed è in dirittura d'arrivo la progettazione della Cassa di espansione del Samoggia e del Reno a Bagnetto (in territorio del Comune di Castello d'Argile).
  •   sono in progettazione diverse casse di espansione sul Reno.


Tutto questo si sviluppa in circa 25 Km. quadrati e non può non rappresentare un laboratorio didattico a cielo aperto per far capire e sensibilizzare sull'importanza del buon governo delle acque per svolgere con serenità il nostro lavoro.
 Da qui lo spunto per creare una struttura di ricezione, di riferimento, legato a questi aspetti e da implementare con i numerosi contenuti che assume la risorsa idrica nel vivere quotidiano.
L'opportunità è stata offerta dal Consorzio di Bonifica Reno Palata, che ha messo a disposizione il fabbricato .e dall'Assessosorato della Provincia di Bologna che ha finanziato al 70% il promo stralcio della ristrutturazione nell' ambito del Piano di Sviluppo Rurale Asse 3, riguardante il "Rinnovamento e miglioramento dei villaggi e protezione e tutela del patrimonio rurale"
L'impegno economico complessivo è stato di 400.000 euro, di cui 253.00 a carico della gestione economica dell'Assessorato all'Agricoltura della Provincia di Bologna, e 147.000 euro a carico del Comune di Sala bolognese. Questi denari sono serviti per interventi strutturali, ristrutturazione del piano terra, impiantistica e altro.

Scritto in Ambiente, ecologia, natura | Sala Bologneseleggi tutto | letto 4564 volte

Inserito da redazione il Mar, 2005-06-07 19:28


Lavori in corso per la sicurezza di Reno e Samoggia

 Continuano i lavori lungo il corso del Samoggia destinati, in particolare, a mettere in sicurezza i territori dei comuni di Persiceto e Sala Bolognese attraversati dal torrente, soggetto a piene improvvise e minacciose che premono sugli argini, in alcuni punti alti sino a 12 metri e interessati da fenomeni erosivi diffusi e da sensibili abbassamenti dovuti al fenomeno della subsidenza.

Scritto in Sala Bologneseleggi tutto | letto 1544 volte

Inserito da redazione il Mer, 2003-08-27 06:15

fonte XML