Varie

Creative Commons License


Questi testi sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons.

Area Metropolitana - ex Provincia


GEV Guardie Ecologiche Volontarie. Chi sono.

 A DIFESA DEL TERRITORIO E DI AIUTO AI CITTADINI
Le Guardie Ecologiche Giurate Volontarie sono costituite in associazioni provinciali. In base alla Legge Regionale 23/89, è operativo nella nostra provincia un’associazione di nome CPGEV con sede a Bologna in via Selva di Pescarola 26, telefono e fax 051/6347464(sito web www.guardiecologiche.it) con sedi periferiche a S. Giovanni in Persiceto, Casalecchio di Reno, S. Lazzaro di Savena, Camugnano ed Imola.
Alle GEV è  affidato in particolare il compito di vigilare sull'osservanza delle norme Statali e Regionali per la conservazione del patrimonio naturale e dell'assetto ambientale riportate dalle Leggi Regionali istitutive del Servizio di Vigilanza Ecologica Volontaria.
Ne fanno parte 261 Agenti che, superato un apposito esame al termine di un corso, sono stati nominati Guardie Particolari Giurate (con Decreto Prefettizio, in base all’art.138 del T.U.L.P.S.-Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza) e Guardie Ecologiche Volontarie (con Atto di Nomina della Provincia).
Ricoprono quindi il ruolo di Pubblici Ufficiali (art.357 del codice penale) che procede all'accertamento di illeciti di natura amministrativa comminando sanzioni, accerta l'identità dei possibili trasgressori e può procedere al sequestro, quando necessario e consentito.
Hanno dei precisi obblighi e sono  particolarmente tutelate dalla legislazione vigente: in caso di oltraggio o minaccia si possono avvalere della possibilità di denunciare il trasgressore per oltraggio, minacce a pubblico ufficiale.
Le GEV sono agenti di Polizia Amministrativa. L'incarico è loro conferito da un organo della Pubblica Amministrazione per lo svolgimento di una pubblica funzione: l'accertamento di violazioni amministrative nel settore dell'ecologia.
Le Guardie Particolari Giurate vestono una uniforme approvata dal Prefetto; la legge regionale prevede che si può sopperire alla mancanza dell’uniforme attraverso l’utilizzo di una apposita e approvata fascia di identificazione da apporre al braccio.

- I doveri delle GEV

Scritto in Area Metropolitana - ex Provincialeggi tutto | letto 3873 volte

Inserito da redazione il Gio, 2008-10-23 04:14


Feste del volontariato in provincia


Si susseguono anche quest'anno le feste del volontariato in città e provincia, promosse dalla Provincia di Bologna , dalle Associazioni, da vari Comuni e da Volabo, Centro Servizi per il Volontariato, secondo il calendario  di "Volontassociate 2008" che prevede eventi dal 6 settembre  al 12 ottobre.
Il programma dettagliato e completo  è leggibile e scaricabile sul sito www.volontassociate.it
In particolare, si riporta  qui in succinto  l'elenco di luoghi e date, e il programma per esteso dei Distretti di pianura, a Castel Maggiore, Bentivoglio, Minerbio e Budrio

- Distretto Pianura Est   COMUNE DI BUDRIO
FESTA DELLE ASSOCIAZIONI BUDRIESI

- domenica 12 ottobre 2008 dalle 10.00 alle 12.00 -dalle 15.00 alle 20.00
Piazza Antonio da Budrio
Programma:
Dalle ore 10.00 alle ore 20.00 le associazioni di promozione sociale e le organizzazioni di volontariato, riunite nella Consulta Comunale delle Associazioni, presentano le proprie attività con punti informativi, banchetti e mostre.
La festa è inserita nella cornice più ampia della tradizionale manifestazione AgriBu, realizzata dalla Pro Loco e dal Comune di Budrio.
Durante tutta la giornata, i visitatori della Festa delle Associazioni potranno partecipare a danze popolari con musica dal vivo e un animatore delle danze aiuterà anche i più timidi a farsi coinvolgere in trascinanti e conviviali passi di danza.
- Sarà inoltre in distribuzione gratuita il fascicolo, da poco pubblicato, contenente le schede informative di tutte le più di 30 associazioni appartenenti alla Consulta comunale.

Scritto in Area Metropolitana - ex Provincia | Bentivoglio | Budrioleggi tutto | letto 2180 volte

Inserito da redazione il Lun, 2008-09-29 05:06


Scienza e Cielo a Loiano

Nell'ambito del progetto "creattività - iniziative e progetti per l'infanzia", parte a Loiano in anteprima la rassegna “La scienza in piazza”, IV edizione, che si svolgerà da venerdì 26 a domenica 28 settembre 2008 , con al centro l'affascinante tema “Scienza e Cielo”. I luoghi della manifestazione sono diversi: Tensostrutture lungo Via Roma, Biblioteca comunale, Via Roma 55, Sala Fantazzini Emil Banca, Via Roma 60/1, IPAA Istituto professionale Luigi Noè, Via Roma 3/1, Scuola primaria Mazzetti, Via Roma 12/2, Telescopio Cassini, Osservatorio Astronomico, Via Orzale 12, Foresteria Osservatorio Astronomico, Telescopio Zeiss, SP 65 (2 km dall’uscita del paese)
Il programma:
-
26 e 27 settembre, Speciale scuole- vedere, toccare, capire, amare la scienza .
Teatro Planetario, Origine ed evoluzione del sistema solare, Il Parco delle Stelle, Sfere Palle Bolle e Globi, Potenze di 10!, Il libro delle diversità, Il libro delle curiosità, Formule di scienza, Costruiamo uno spettroscopio, La scienza in cucina.
- 26 settembre  ore 21,00 Da Galileo all’astronomia di oggi – incontro – con Franco Pacini, Professore Ordinario di astrofisica Università di Firenze , al Cinema-teatro, Via Roma
- 27 settembre,  ore 14,30 / 17,00 mostre, visite animate e attività sperimentali:
Teatro Planetario, Origine ed evoluzione del sistema solare, Potenze di 10!, Sfere palle bolle e globi, Il Parco delle Stelle, Bio Lab in piazza, La Scienza in cucina, Un nido di scienza.
Ore 21,00 apertura straordinaria del telescopio Cassini, visita guidata al telescopio e osservazione del cielo
- 28 settembre ore 10,30 / 17,30 mostre, visite animate e attività sperimentali:
Teatro Planetario, Origine ed evoluzione del sistema solare, Potenze di 10!, Sfere palle bolle e globi, Il libro delle diversità, Il Parco delle Stelle, Bio Lab in piazza, Il libro delle curiosità, Giochi astronomici, Costruiamo il sistema solare, GxM, La Scienza in cucina, Un nido di scienza.

Scritto in Area Metropolitana - ex Provincialeggi tutto | letto 1015 volte

Inserito da redazione il Gio, 2008-09-18 04:41


Progetti per il governo idraulico: incontro e inaugurazione

Venerdi 19 settembre 2008, nella Sala del Consiglio Comunale, via Gramsci 10, Castel Guelfo incontro sul tema
“Clima e territorio cambiano. Progetti per il governo idraulico"
9.30 - Introduzione, Dino Landi sindaco Castel Guelfo
Saluti di Nara Rebecchi, sindaco Medicina, e Vincenzo Zacchiroli, sindaco Castel S. Pietro Terme
10.30 - Gli sviluppi urbanistici e produttivi dell’area nella pianificazione provinciale
Giacomo Venturi, vice presidente Provincia di Bologna
11.00 - Normativa della gestione idrologica per una risposta efficace alla trasformazione urbanistica
Raffaella Bedosti e Francesco Sacchetti, architetti urbanisti
11.30 - Cassa di Trifolce, un invaso a funzione plurima per le esigenze di sviluppo territoriale
Giovanni Tamburini, presidente Consorzio della Bonifica Renana
12.00 - Conclusioni, Lino Zanichelli, assessore Ambiente Regione Emilia Romagna
* Seguirà l'inaugurazione, con taglio del nastro e benedizione, della cassa di espansione di Trifolce, in Via Madonna di Poggio ( zona S. Carlo, Castel Guelfo).
** La Bonifica Renana , promotrice dell'iniziativa, ha il piacere di invitare i partecipanti ad un aperitivo inaugurale
In foto: Nuovo impianto idraulico della Bonifica Renana collegato al "tubone" recentemente inaugurato a  Bentivoglio
.

Scritto in Acqua, un bene da salvare | Area Metropolitana - ex Provincialeggi tutto | letto 2236 volte

Inserito da redazione il Gio, 2008-09-11 14:45


Borghi e frazioni in musica 2008

Continua la prestigiosa rassegna  intitolata
"Borghi e frazioni in musica"
promossa dai comuni di Argelato, Bentivoglio,Castello d'Argile, Castel Maggiore, Galliera, Pieve di Cento, Poggio Renatico, S. Giorgio di Piano e S. Pietro in Casale , in collaborazione con la Provincia di Bologna e con la direzione artistica di Bottega Bologna di Musica e Comunicazione
I prossimi, ed ultimi, spettacoli :

- sabato 12 luglio
a Poggio Renatico - Coronella, Piazzale della Chiesa
"Borsalino gang" Viaggio nella musica dagli anni Venti agli anni Cinquanta.
Silvia Miani, voce, Enrico Bacchilega, contrabbasso, Pablo della Maggiora, batteria.
Il vento dello swing trasporta dall'America le canzoni allegre e spensierate della prima metà del secolo
- martedì 15 luglio
a S. Pietro in Casale- Rubizzano, Casone del Partigiano, via Castello
"Mondine di Novi"
Le Mondine non cantano, interpretano se stesse.
* In caso di maltempo il concerto si terrà all'interno del nuovo padiglione del Casone
(*) - Tutti i concerti hanno inizio alle ore 21 e sono gratuiti. Al termine, buffet gentilmente offerti da ristoratori locali.
- Informazioni: Bottega Bologna  tel. 051 188 996 87 www.bottegabologna.org
Servizio Cultura Comune S. Pietro in Casale tel. 051 6669525 / 590
- Vedi sotto la nota di presentazione e il depliant con il programma di giugno-luglio

Scritto in Area Metropolitana - ex Provincialeggi tutto | letto 1447 volte

Inserito da redazione il Mar, 2008-06-17 04:27


Piano provinciale di tutela delle acque.Variante in esame

Variante al Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale per il recepimento del Piano regionale di tutela delle acque
L'8 aprile 2008 la Giunta provinciale ha approvato i documenti preliminari della variante al Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale (PTCP) in recepimento del Piano di tutela delle acque della Regione Emilia Romagna, per la gestione delle risorse idriche dei prossimi dieci anni, ponendosi l'obiettivo di migliorare la qualità e la quantità della risorsa acqua nel sistema idrico bolognese per adeguarle agli standard imposti dalla normativa europea.
L' 8 maggio scorso presso la Sede della Provincia di Bologna,
si è tenuto il  primo incontro per la Consultazione sulla variante al PTCP in recepimento del Piano di Tutela delle Acque della Regione Emilia Romagna, attraverso il Forum di Agenda 21

Prossimo incontro: giovedì 29 maggio
Sala Consiglio (palazzo Malvezzi)
, via Zamboni 13 - Bologna
* ore 9.30
5° tavolo tecnico
: Nuove risorse idriche (convenzionali e non): il riuso delle acque depurate, il contributo del CER, nuovi volumi di accumulo in frangia ai corsi d'acqua e la ricarica delle falde, invasi collinari
* ore14.30
6° tavolo tecnico: Aree di protezione degli acquiferi pedecollinari/pianura e collinari montani

- Sono invitati tutti i rappresentanti del mondo economico e della società civile locale. Per partecipare ai lavori è necessario iscriversi inviando il modulo allegato a:
Ufficio Agenda21, educazione e comunicazione ambientale
Telefono 051 659 8469 - Fax 051 659 8810

Scritto in Acqua, un bene da salvare | Area Metropolitana - ex Provincialeggi tutto | letto 2189 volte

Inserito da redazione il Mer, 2008-05-28 18:36


"Creattività" teatro per ragazzi

“Creattività - iniziative e progetti per l'infanzia" è il titolo della rassegna di spettacoli, di o per ragazzi, proposta attraverso “Invito in provincia”, dal 26 maggio all'8 giugno
- Lunedì 26 maggio, ore 20.30 - Sala InterAction

I.P.C. “ALDROVANDI-RUBBIANI” - BOLOGNA
I TURBOLENTI  OVVERO IL MONDO CHE VOGLIAMOlaboratorio e regia a cura di Micaela Casalboni e Giulia Ventura (Teatro dell’Argine)assistenti alla regia Francesca Bagnara e Annalisa Errigo
- Mercoledì 28 maggio, ore 20.30 - Sala InterAction
Liceo classico “Marco Minghetti” - Bologna
il teatro del Grand Guignol
I° Atto: L'innocente criminale, di R. Dubreuil e L. Latourrette
II° Atto: Delitto un manicomio, di A. De Lorde e A. Binet

regia Dimitri Pasquali

Scritto in Area Metropolitana - ex Provincialeggi tutto | letto 1650 volte

Inserito da redazione il Lun, 2008-05-26 16:29


Osservare il cielo ... col favore del buio

E' in corso di svolgimento un programma coordinato di visite guidate e aperture speciali  negli osservatori astronomici , con  telescopi e radiotelescopi,  in planetari,  parchi e musei per  osservare il cielo e la sua miriade di stelle e costellazioni.
L'iniziativa, promossa dall'Assessorato alla cultura e Pari opportunità della Provincia di Bologna , in collaborazione con l'INAF- Osservatorio Astronomico di Bologna , è intitolata
"Col favore del buio 2008"
La partecipazione è gratuita. Tutto il programma , con l'indicazione dei vari Osservatori e degli orari di apertura e visite, è leggibile sul sito www.colfavoredelbuio.it
Inoltre, i percorsi scientifici, le iniziative culturali e le guide a musei, biblioteche e archivi del territorio provinciale di Bologna, sono indicati in www,provincia.bologna.it
L'iniziativa prevede mostre, proiezioni e conversazioni, osservazioni con telescopi solari e Solarscope, musica e tanto altro.

Scritto in Area Metropolitana - ex Provincialetto 1247 volte

Inserito da redazione il Lun, 2008-05-26 06:39


E' nata l'Unione Reno Galliera

Gli otto comuni della Associazione Reno Galliera hanno approvato lo Statuto dell’Unione. Le discussioni nei rispettivi consigli comunali, iniziate il 25 marzo scorso a San Pietro in Casale si sono concluse positivamente la sera del 10 aprile scorso a Pieve di Cento, decretando la nascita dell’Unione Reno Galliera con soddisfazione da parte di tutti coloro che hanno lavorato alacremente a questo progetto credendo nelle sue potenzialità e guardando al futuro del territorio.
Il Presidente Alessandro Valenti,  sindaco  di S. Pietro in Casale, sostenitore convinto del progetto, insieme a tutti i Sindaci, sin dalla sua nomina nel settembre del 2007  ha definito questo "un momento significativo per la storia dei nostri Comuni. Aver creato un’istituzione che ci rappresenta vuol dire rafforzare l’identità culturale, sociale e territoriale delle singole municipalità, senza peraltro perdere la peculiarità e la specificità di ogni amministrazione comunale".
"Le forze politiche di maggioranza e minoranza dei singoli Consigli Comunali, pur mantenendo idee e posizioni differenti su tante scelte, in questo caso, dovendo stabilire le regole del funzionamento del loro ente Unione, hanno raggiunto con un approfondito confronto un’importante intesa proprio sulle regole, condividendo praticamente all’unanimità le norme dello Statuto.”

Scritto in Area Metropolitana - ex Provincia | Pieve di Cento | S. Giorgio di Piano | S. Pietro in Casale | Società oggileggi tutto | letto 2410 volte

Inserito da redazione il Sab, 2008-04-12 15:35


Tracce di teatro d'autore. Edizione 2008

Sabato 2 febbraio ha avuto inizio Tracce di Teatro d'Autore, con un recital-concerto di Silvia Mezzanotte accompagnata dal quartetto di chitarre portoghesi di Marco Poeta.
La rassegna proseguirà fino al 18 maggio e farà tappe  negli 8 comuni della provincia di Bologna che hanno  patrocinato e promosso l'iniziativa, ideata e diretta da Federico Toni .
Ecco l'ultimo appuntamento di Tracce 2008:
** domenica 18 maggio,  ore 19
a S. Venanzio di Galliera, Piazza eroi della libertà- Municipio
"Supermambo Special Show"
Gran finale acrobatico
--  In fondo a questo articolo è riprodotto l'elenco completo. Tutte le informazioni più dettagliate su schede spettacoli, biografie artisti, ospiti, incontri, luoghi, orari e biglietti sono sul sito:
www.traccediteatrodautore.it   oppure linea infotracce 348.80.49.181 (risponde Raffaella Melloni - raffaella.melloni@libero.it)

Scritto in Area Metropolitana - ex Provincialeggi tutto | letto 1457 volte

Inserito da redazione il Lun, 2008-03-31 19:29


Settimana della cultura (gratis): 25-31 marzo 2008

Il Ministero per i Beni e le Attività Culturali organizza anche quest'anno la Settimana della Cultura che si svolgerà sul territorio nazionale dal 25 al 31 marzo 2008.
Nel corso della settimana della cultura musei, monumenti e siti archeologici statali saranno accessibili gratuitamente e sarà possibile fruire di una grande varietà di iniziative: aperture straordinarie e nuove aperture di siti, visite guidate, restauri in corso o appena terminati, concerti, spettacoli, proiezioni cinematografiche, recitazioni, mostre, convegni, conferenze, iniziative didattiche per i giovani.

La Regione Emilia Romagna ha per l'occasione predisposto un ricco calendario di iniziative per le città e le località di interesse storico-artistico, leggibile nel catalogo  qui disponibile in allegato sottoindicato.
Segnaliamo qui  solo le prime iniziative, invitando alla lettura del depliant per tutto il resto:

- il 25 marzo, alle ore 16-17,30, a Bologna, presso la Pinacoteca Nazionale-Accademia delle Belle Arti presentazione della mostra "Antonio Basoli, ornatista e scenografo, pittore di paesaggi".
- Il 29 marzo, alle ore 10, visita guidata al Castello e al Palazzo Rosso di Bentivoglio 

Scritto in Area Metropolitana - ex Provincialeggi tutto | letto 1141 volte

Inserito da redazione il Ven, 2008-03-21 07:38


Reno-Galliera . Una Associazione di Comuni verso l'Unione?

E' in corso  negli 8 Comuni che compongono l' Associazione  Intercomunale Reno Galliera, una serie di incontri pubblici,  in Consigli comunali aperti o Assemblee, per presentare il progetto di Unione per una gestione unica e associata di vari servizi comunali.
I comuni associati nella Reno Galliera sono i seguenti: Castello d’Argile, Galliera, San Pietro in Casale, Pieve di Cento, Argelato, Castel Maggiore, Bentivoglio e San Giorgio di Piano.
Il percorso istituzionale per costituirsi in Unione  entro il 2008 prevede una prima fase di  presentazione e approfondimento con gli organi istituzionali dei Comuni, con le Associazioni di categoria e i cittadini, per terminare con la stesura di uno Statuto e la sua approvazione nei Consigli comunali.

L'Unione Reno Galliera sarà un ente pubblico territoriale dotato di personalità giuridica, con una Giunta costituita dai Sindaci e un Consiglio composto da una rappresentanza di consiglieri di ogni comune socio. I Comuni potranno trasferire all'Unione, attraverso convenzioni approvate dai Consigli comunali, quei servizi che meglio si prestano ad una gestione sovracomunale.
Con questo nuovo assetto  istituzionale l'Unione Reno Galliera si prefigge di migliorare l'efficienza e l'efficacia della sua azione amministrativa , perseguendo anche obiettivi di risparmio tramite l'adozione di economie di scala e nuovi progetti di sviluppo e modernizzazione.

Scritto in Area Metropolitana - ex Provincia | Società oggileggi tutto | letto 2263 volte

Inserito da redazione il Ven, 2008-03-07 17:15


L'acqua è un bene da salvare. Concorso per le scuole

L’uso razionale dell’acqua nel mio territorio” è il tema prescelto per la prima edizione del concorso a premi bandito dallUrber-Unione Regionale delle bonifiche Emilia Romagna in collaborazione con i Consorzi di bonifica riservato alle scuole primarie (elementari) e secondarie di I grado (medie inferiori) della Regione Emilia-Romagna.
Il concorso, che si inserisce nel quadro delle iniziative di comunicazione del sistema regionale di Bonifica, si propone di far partecipare gli alunni alla storia, alle attività e alle opere dei Consorzi di bonifica.
- Due le sezioni previste: produzioni editoriali (articoli, poesie, temi e racconti) e produzioni grafico-pittoriche (poster, manifesti, fumetti).
- A queste sezioni si affianca un Premio Speciale rivolto ai singoli alunni che vorranno inventare uno slogan. Gli elaborati dovranno essere consegnati entro il 18 aprile 2008 al Consorzio del proprio territorio.
Doppia la selezione prevista: la prima a cura del Consorzio di bonifica, e la seconda su scala regionale.

Scritto in Acqua, un bene da salvare | Area Metropolitana - ex Provincialeggi tutto | letto 2479 volte

Inserito da redazione il Sab, 2008-03-01 07:29


Invito in Provincia, dal 25 febbraio al 9 marzo 2008

lunedì 25 febbraio
teatro
LA SOFFITTA
ore 15,00    Lo schermo è un cervello
presentazione della memoria videografica della Tragedia Endogonidia
intervengono Romeo Castellucci, Cristiano Carloni e Stefano Franceschetti
Bologna - Laboratori DMS, Auditorium, via Azzo Gardino 65°
info: Centro La Soffitta tel. 051-2092413, mail:soffitta.muspe@unibo.it,
 * replica il 26 febbraio
di Romeo Castellucci / Societas Raffaello Sanzio
martedì 26
teatro
TRE TEATRI PER TE
ore 21,00     Il Metodo Grönholm
di Jordi Galcéran
con Nicoletta Braschi, Maurizio Donadoni e Tony Laudadio
regia di Cristina Pezzoli
Nuovo Teatro & Vesuvioteatro
Crevalcore - Teatro Comunale, via Matteotti 106
info: Istituzione dei Servizi Culturali Paolo Borsellino, tel. 051.6803581

Scritto in Area Metropolitana - ex Provincialeggi tutto | letto 1754 volte

Inserito da redazione il Lun, 2008-02-25 10:15


Il Teatro per ragazzi in Provincia. Un convegno

L'assessore alla Cultura della Provincia, Simona Lembi , presenta una importante ricerca, realizzata in collaborazione con la Cooperativa Teatrale La Baracca e la Fondazione Ater, che fotografa l’insieme delle attività teatrali rivolte ai più piccoli, che si svolgono sul territorio provinciale : rassegne, spazi laboratoriali, letture e narrazioni.
Da questi dati emerge il forte impegno delle amministrazioni pubbliche a sostenere e qualificare uno strutturato e continuativo intervento culturale verso le più giovani generazioni.
I dati di questa ricerca saranno presentati in un apposito convegno che si svolgerà a Bologna ,presso la sede della Provincia, in via Zamboni 13, nella mattinata del prossimo 3 marzo a partire dalle ore 9,30 con numerosi e qualificati interventi, che proseguiranno nel pomeriggio , alle ore 14,50, dopo il buffet, presso il Teatro Testoni-Ragazzi
- In allegato a questo articolo troverete l'invito e il programma dettagliato.

Scritto in Area Metropolitana - ex Provincia | Bolognaleggi tutto | letto 1235 volte

Inserito da redazione il Ven, 2008-02-22 06:37


Programmazione dello sviluppo rurale in collina

Si svolgerà a Loiano, presso Palazzo Loup, mercoledì 13 febbraio 2008, a partire dalle ore 9, un convegno intitolato "La programmazione dello sviluppo rurale e le prospettive di intervento nella Comunità montana  Cinque Valli bolognesi per il periodo 2007-2013".
Il programma della giornata  prevede l'intervento di numerosi e qualificati relatori (v. elenco completo in depliant sottostante), tra cui gli Assessori regionale e provinciale all'Agricoltura, Tiberio Rabboni e Gabriella Montera, tecnici ed esperti del settore.
Verranno illustrate le linee generali del Programma di Sviluppo Rurale  che si articolerà in 4 "Assi", rivolti rispettivamente al miglioramento della competitività del settore agricolo-forestale (A 1), al miglioramento dell'ambiente e dello spazio rurale (A2), alla qualità della vita nelle zone rurali e diversificazione dell'economia rurale (A3) , e infine ai "Leader".
Tale articolazione è stata impostata  sulla base delle indicazioni del Consiglio dell'Unione Europea con decisione  del 20 febbraio 2006 (2006/144/CE) , per il periodo 2007-2013, che poi la  Regione Emilia Romagna ha recepito nella sua programmazione. Per il ruolo che svolgono le Comunità montane, a questa pianificazione è particolarmente interessata la Comunità Montana Cinque Valli Bolognesi, che ha promosso l'incontro in collaborazione con Regione , Provincia di Bologna e Facoltà di Agraria dell'Università di Bologna, nella consapevolezza che il territorio  contiene in sè aspetti della vecchia e della nuova realtà agricola europea, con prodotti di eccellenza accanto a situazioni di marginalità e sottoutilizzazione dei terreni.
Segreteria organizzativa: tel 051 4690090- 4690094
uffucio.agricolturapianoro@provincia.bologna.it

Scritto in Agricoltura ieri e oggi | Area Metropolitana - ex Provincialeggi tutto | letto 2413 volte

Inserito da redazione il Gio, 2008-02-07 08:08


11 novembre: SBAM! Porte aperte nei luoghi di cultura

Domenica 11 novembre 2007 giornata speciale per Bologna e provincia che vantano sul proprio territorio  la presenza di  100 musei , 300  biblioteche e 60 archivi storici comunali : buona parte di queste importanti istituzioni culturali saranno aperte al pubblico , per visite guidate, letture, incontri, mostre e intrattenimenti vari.
L'iniziativa, patrocinata dalla Provincia, Assessorato alla Cultura e pari opportunità, è stata intitolata
SBAM! sigla che sta ad indicare  il Sistema Biblioteche, Archivi storici e Musei , all'insegna del motto "Apriamo le porte alla cultura".
Tutte le numerose iniziative sono elencate in un apposito depliant  reperibile nei luoghi pubblici;  e nei siti dei vari comuni si possono trovare  le indicazioni di quelle locali.
Tra le tantissime, ne segnaliamo, per forza di cose, soltanto una , nella quale è impegnato il nostro Gruppo di Studi Pianura del Reno, con alcuni suoi rappresentanti.
* A Molinella, presso l'Auditorium di via Mazzini 90, alle ore 17, incontro-conversazione sul tema della toponomastica di ieri e di oggi, con interventi di Magda Barbieri, presidente del Gruppo Studi, Tullio Calori, storico locale che racconterà "La saga degli idronimi" di Molinella, e Maurizio Garuti, scrittore, che illustrerà con efficaci esempi "Le discutibili scelte dei Comuni".

Scritto in Area Metropolitana - ex Provincia | Bologna | Molinellaletto 1677 volte

Inserito da redazione il Mar, 2007-11-06 06:14


Una strategia europea per difendere la Biodiversità

Il Servizio di Pianificazione Paesistica della Provincia di Bologna ha organizzato una serie di eventi per far conoscere il patrimonio naturale di valore europeo presente nel nostro territorio, con il titolo
"
La Rete Natura 2000. Una strategia europea per difendere la Biodiversità"
Il programma prevede un primo incontro pubblico sabato 13 ottobre  alle ore 9,30, a Palazzo Malvezzi, Sala del Consiglio, in via Zamboni 13, a Bologna, con la partecipazione di
Mario Tozzi, noto ricercatore CNR e conduttore televisivo di "Gaia", che guiderà  la discussione. Sono previste relazioni di Andrea Morisi, del Centro Agricoltura Ambiente, di D. Bianco, del Parco Regionale Gessi bolognesi e Calanchi dell'Abbadessa,  di D. Scaravelli, dell'Università di Bologna e di P. Altobelli, della Provincia, che illustreranno i vari aspetti della  biodiversità e la funzione della Rete Natura 2000.
Concluderà il convegno  l'Assessore Provinciale all'Ambiente Emanuele Burgin .

Scritto in Ambiente, ecologia, natura | Area Metropolitana - ex Provincialeggi tutto | letto 2595 volte

Inserito da redazione il Mer, 2007-10-03 05:08


Afghanistan tra guerra e pace. Incontri

Nell'ambito del progetto "Le formiche della Pace: Donne insieme per un mondo migliore", l'Associazione Onlus "Le case degli amici di Daniele", di Pieve di Cento, con la collaborazione di alcuni Comuni e Associazioni,  presenta un programma di iniziative  per conoscere e riflettere sulla realtà di un Paese, l'Afghanistan, che sta faticosamente cercando la sua strada verso una democrazia autentica dove anche le donne, sottostimate da una cultura tribale fondamentalista, si vedano finalmente riconosciuti pari diritti e pari dignità.
Il programma  comprende iniziative che vanno da un primo incontro che si svolgerà al Teatro comunale di  Pieve di Cento il  6 ottobre alle ore 21, alla presentazione di un libro , con proiezione di documentario , che si terrà  martedì 30 ottobre al Quartiere Porto di Bologna e mercoledì 31 ottobre  alla  biblioteca comunale di S. Vincenzo di Galliera.
E con altri appuntamenti l'11 (cena Afghana), il 13 (Mostra fotografica) e il 16 ottobre ( incontro con Tiziana Ferrario)  , rispettivamente a Villa Smeraldi - Museo della Civiltà contadina di S. Marino di Bentivoglio,  a Bologna-Quartiere Porto  e al Museo Internazionale della Musica a Bologna.
Il programma particolareggiato è nel testo del depliant  sottoindicato.
Per informazioni tel e fax 051 975690-  fortupo@tin.it    www.paceediritti.it

Scritto in Area Metropolitana - ex Provincia | Pieve di Centoleggi tutto | letto 1334 volte

Inserito da redazione il Ven, 2007-09-28 15:59


Per irrigare la pianura bolognese ora c'è il "Tubone"

Venerdì 21 settembre 2007 alle ore 16,30 a Bentivoglio, in via Saliceto 2,  è stato  inaugurato il "Tubone",   nuovo condotto di adduzione primaria dal Canale Emiliano Romagnolo per l'irrigazione della pianura bolognese. La nuova struttura idraulica è stata  realizzata a cura del Consorzio della Bonifica Renana (**).
Il Canale Emiliano Romagnolo è una delle più importanti opere idrauliche italiane. Esso assicura, mediante derivazione dal fiume Po, l’approvvigionamento idrico di un area estesa su oltre 3000 km2, caratterizzata da un intensa attività agricola e da diffusi insediamenti urbani e industriali e, per contro, povera di acque superficiali.
L’idea di costruire un canale in grado di rendere disponibili le acque del Po per l’irrigazione della pianura emiliano-romagnola ha quasi 400 anni. Iniziato nel 1955, il Canale Emiliano Romagnolo è oggi finalmente in grado di dispiegare tutte le sue potenzialità a servizio di una delle aree più produttive dell’Europa, attraverso un percorso di 150 km complessivi caratterizzato da 7 stazioni di pompaggio disseminate nel territorio per vincere l’altimetria sfavorevole.
La realizzazione di un’idea così ambiziosa è affidata a un ente, il Consorzio di bonifica di secondo grado per il Canale Emiliano Romagnolo, a cui compete la progettazione, la costruzione e la gestione del sistema; è affidata invece ai Consorzi associati la distribuzione irrigua della risorsa nel territorio, secondo le dotazioni idriche ad esse assegnate.

Scritto in Acqua, un bene da salvare | Area Metropolitana - ex Provincia | Bentivoglioleggi tutto | letto 2440 volte

Inserito da redazione il Gio, 2007-09-06 05:13


3° Festa dell'Associazionismo e del Volontariato

Da domenica 9 settembre a domenica 7 ottobre 2007 si svolgeranno in vari Comuni della Provincia le iniziative  di presentazione e sensibilizzazione  promosse per celebrare la 3.a Festa dell'Associazionismo e del Volontariato, con  mostre, banchetti espositivi, animazioni, spettacoli, convegni e  momenti di incontro. Saranno mobilitate centinaia di Associazioni presenti e attive  in tutto l'ambito provinciale.
La manifestazione , patrocinata  dalla Provincia di Bologna - Assessorato alla sanità e da "Volabo" - Centro Servizi per il volontariato, sarà decentrata  nelle località scelte come sede nei vari  Distretti territoriali , e precisamente a:  Monterenzio, Ozzano, Pianoro , S. Lazzaro di Savena, Bentivoglio, Corticella, Castel Maggiore, Anzola dell'Emilia, Imola, Minerbio,  Casalecchio di Reno e il Quartiere Saragozza.
Il calendario  e il programma dettagliato sono descritti ai siti  www.volabo.it  e www.volontassociate.it  , e , in sintesi, nell'elenco sottoindicato

Scritto in Area Metropolitana - ex Provincialeggi tutto | letto 1180 volte

Inserito da redazione il Mer, 2007-09-05 16:10


"Alleanza per l'acqua". Un incontro in Provincia per unire le forze

La Provincia di Bologna , Assessorato all'Ambiente e Sicurezza del territorio, in collaborazione con  il Forum Agenda 21, ha promosso un incontro che si terrà mercoledì 20 giugno alle ore 16,30 presso la Sala Rossa della Provincia , in via Zamboni 13.
L'incontro  si propone tre obiettivi:
- presentare e discutere la bozza di quadro conoscitivo sulla situazione idrica nel territorio  provinciale.Quadro che potrà essere integrato anche con le indicazioni di tutti i presenti
- avviare un percorso di condivisione dei temi e le istanze da presentare in sede di Alleanza per l'acqua
- individuare i rappresentanti che porteranno il contributo del Forum ai successivi incontri del "Tavolo delle istituzioni"
Con l'intento di  di promuovere una gestione coordinata dell'acqua nei prossimi mesi , si è costituito il 6 giugno scorso a Palazzo Malvezzi un tavolo interistuzionale tra Regione e Comuni, ATO 5, gestori Hera, Conami, Sorgea, ARPA, Consorzi di Bonifica, Autorità di Bacino del Reno, Enel e  Corpo Forestale dello Stato.
Ora la Provincia vuole allargare la partecipazione alle Associazioni di categoria , alle Associazioni ambientaliste, alle rappresentanze sindacali e alla cittadinanza nelle sue forme singole e associate, attraverso il forum di Agenda 21 locale.

Scritto in Acqua, un bene da salvare | Area Metropolitana - ex Provincialetto 1567 volte

Inserito da redazione il Mer, 2007-06-13 05:20


Borghi e frazioni in musica. Programma 2007

E' in corso   il programma  2007 della Rassegna "Borghi e frazioni in musica", che tanto successo ha riscosso negli anni scorsi.
La rassegna è promossa dai comuni di Argelato, Bentivoglio, Castello d'Argile, Castel Maggiore, Galliera, Pieve di Cento, Poggio Renatico, S. Giorgio di Piano, S. Pietro in Casale.

I prossimi appuntamenti :
* martedì 26 giugno , ore 21,  a Trebbo di Reno-Castel Maggiore, a Villa Stagni, in via Lame 261 con "Eon Guitar Quartet"
** mercoledì 27, ore 21, ad Argelato, Villa Beatrice, con "Pascolare parole, allevare pensieri"
*** martedì 3 luglio, ore 21, a  Trebbo di Reno, Villa Isabella, via Corticella 4, con "Kuashi"
**** mercoledì 4 luglio, ore 21 , a  Poggetto di S. Pietro in Casale, nella corte della Torre di S. Giacomo "The second grace"
***** sabato  7 luglio , ore 21, a Gallo di Poggio Renatico, piazza IV novembre, "Encontros- Suggestioni dal Brasile"
****** mercoledì 11 luglio, ore 21, a  Rubizzano di S. Pietro in Casale, Palazzo Calderini, via Fontana 161, "Ensemble Conservatorio di Bologna".
ll programma completo della rassegna è nel depliant sottoindicato

Per informazioni:                      www.bottegabologna.org
o Ufficio stampa tel. 051 6862620 , o Servizio Cultura Comune di S. Pietro in Casale
tel 051 6669525/590
La foto sul depliant di quest'anno è di Paolo Cortesi

Scritto in Area Metropolitana - ex Provincialeggi tutto | letto 1466 volte

Inserito da redazione il Lun, 2007-06-11 14:55


"Cinema invisibile". Da vedere, in 4 Comuni

Ha inizio  giovedì 7 giugno a Pieve di Cento e termina  il 26 luglio, la rassegna di proiezioni intitolata
"Cinema invisibile",
 promossa dal Circolo cinematografico "Nuovo Euro" , con la collaborazione della Provincia , di  4 Comuni della pianura  e vari enti e associazioni.
Le proiezioni si terranno alla sera alle 21,30 , oltre che nella Piazza di Pieve, nella Piazza di S. Giorgio di Piano, nel cortile del Palazzo comunale di Castello d'Argile, nel cortile del teatro parrocchiale di Mascarino e nella Pista polivalente di S. Vincenzo di Galliera.
In caso di maltempo, le proiezioni si terranno nei rispettivi teatri, o comunque al coperto.
Il programma dettagliato, con date e luoghi, è leggibile nel depliant  sottoindicato.

Scritto in Area Metropolitana - ex Provincialeggi tutto | letto 1290 volte

Inserito da redazione il Gio, 2007-06-07 04:46


Acqua pubblica . Continua la campagna

Dopo  l'iniziativa svolta a Marzabotto il 25 aprile scorso, la campagna  dei movimenti contrari alla privatizzazione dell'acqua continua con una manifestazione che si terrà a Salvaro, in Comune di Vergato
presso il locale "Condominio Solidale", organizzato a cura del Centro Studi "G. Donati".
L'incontro pubblico si terrà

lunedì 30 aprile alle ore 20,15
con l'intervento di Alex Zanotelli, missionario comboniano
Introduce  Arrigo Chieregatti, parroco di Salvaro.
La serata sarà animata anche dalla presenza del "Teatro Camelot e i Moschettieri".
Sarà inoltre possibile firmare per la presentazione del progetto di legge di iniziativa popolare  per l'acqua pubblica

Scritto in Acqua, un bene da salvare | Area Metropolitana - ex Provincialeggi tutto | letto 1444 volte

Inserito da redazione il Gio, 2007-04-26 04:52


"Giornata della memoria". Tante iniziative in vari comuni




Il 27 di gennaio è il giorno  riconosciuto a livello internazionale come "Giornata della Memoria",  per non dimenticare l'immane tragedia dell'olocausto  subito da milioni di  ebrei e  da altri gruppi  di internati nei campi di concentramento nazisti.
In città e in vari comuni della provincia  sono previste iniziative di commemorazione, per gli adulti e nelle scuole.
Tra le tante , rilevabili dai siti web dei rispettivi comuni ( Molinella, S. Giovanni in Persiceto, Baricella, S. Giorgio di Piano , Granarolo e altri),  segnaliamo in particolare:
* A Pieve di Cento dal 23 gennaio al 14 febbraio mostra tematica di libri e documenti presso la Biblioteca, intitolata appunto "il valore della memoria". La mostra è visitabile negli orari di apertura al pubblico della biblioteca. Nell'atrio del Comune: mostra disegni bambini di Terezin "qui non ci sono farfalle" in collaborazione con Aned - dall'8 al 24 febbraio 2007
** I Consigli comunali dei Comuni di "Terre di Pianura" ( Baricella, Granarolo, Molinella , Malalbergo, Budrio, Minerbio, si riuniranno in seduta comune, martedì 6 febbraio alle ore 20,30, a Granarolo, presso la sala del Consiglio, per ricordare insieme la Giornata della Memoria.
Parteciperà all'iniziativa Gianni Carino, autore del libro "Oltre la notte", una storia d'amore ai tempi della deportazione, narrata a fumetti.

Scritto in Area Metropolitana - ex Provincialeggi tutto | letto 1156 volte

Inserito da redazione il Lun, 2007-01-22 20:55


La Provincia per il Mese della Pace. A Bologna e altri Comuni

Per sensibilizzare i cittadini sul tema della pace, la Provincia di Bologna ha promosso una serie di iniziative in città e in alcuni Comuni della provincia che si svolgeranno nell'arco del mese di ottobre 2006.
Il programma "Segnali di Pace" per la settimana da lunedì 23 a domenica 29 prevede i seguenti incontri:
* sabato 28    Ore 21.30 - Sala Cento Fiori   Via Gorki 10 - Bologna
             All’improvviso… la pace:
             Serata di improvvisazione teatrale
Organizzato da: Quartiere Navile in collaborazione con Associazione  Culturale Belleville  

Scritto in Area Metropolitana - ex Provincialeggi tutto | letto 2100 volte

Inserito da redazione il Mer, 2006-10-04 04:21


Torna la Festa del Volontariato a Bologna e provincia

Tra il 16 settembre e l'1 ottobre 2006 si svolgerà "Volontassociate"

la seconda festa dell’associazionismo e del volontariato promossa da
VOLABO, Provincia di Bologna, Comune di Bologna e dai vari Comuni della provincia di Bologna. In questo periodo si svolgeranno numerosi eventi distribuiti per la provincia in cui oltre agli stand delle associazioni si potrà  assistere a spettacoli teatrali, mostre, musica, animazione per bambini. Ecco il programma dettagliato:
* COMUNE DI BOLOGNA
con il patrocinio del Q.re S. Stefano
Sabato 23 Settembre dalle ore 11 alle ore 20 “Volontassociate Bologna
Giardini Margherita e Complesso del Baraccano (Viale Gozzadini)
Programma della giornata

Scritto in Area Metropolitana - ex Provincia | Bolognaleggi tutto | letto 1374 volte

Inserito da redazione il Mar, 2006-09-05 07:33


"Cinema invisibile " per 5 Comuni

Una nuova iniziativa intercomunale, nell'ambito della Provincia di Bologna e di "Invito in Provincia", con la collaborazione del Circolo cinematografico" Nuovo Euro", presenta un programma  di proiezioni che si terranno dal 6 al 27 luglio 2006 alle ore 21.30 in 5 comuni della pianura (Castello d'Argile, Galliera, Pieve di Cento, S. Giorgio di Piano, Bentivoglio).

Giovedì 6 luglio a Castello d'Argile, nel piazzale del Teatro comunale
"L'incubo di Darwin " (inserito nelle iniziative di Nord e Sud del mondo)
lunedì 10 luglio a S. Vincenzo di Galliera, Pista polivalente
"Uno zoo in fuga"
mercoledì 12 luglio a Pieve di Cento, in piazza A. Costa
"Hanno rubato un tram "(1954) Film ambientato a Bologna e restaurato dall'Archivio della Cineteca

Scritto in Area Metropolitana - ex Provincialeggi tutto | letto 1210 volte

Inserito da redazione il Mer, 2006-07-05 05:09


Sagre enogastronomiche. Calendario 2006 settembre-ottobre

Per chi ama gustare le specialità enogastronomiche emiliane, c'è chi offre un dettagliato calendario  delle varie iniziative che si svolgeranno nel corso dell'estate

nell'Alto ferrarese, nella Bassa bolognese, nella Bassa modenese, nel Basso mantovano e nel Medio-alto polesine.

E' in circolazione il depliant con il programma dettagliato, visibile anche sul sito www.sagreedintorni.it.

Ne riproduciamo  qui le pagine di settembre- ottobre

Scritto in Area Metropolitana - ex Provincia | Cento (Fe) | Modenaleggi tutto | letto 2696 volte

Inserito da redazione il Gio, 2006-06-15 06:16

fonte XML