Varie

Creative Commons License


Questi testi sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons.

Museo della Civiltà contadina S. Marino di Bentivoglio


Dall'agricoltura l'energia rinnovabile. Invito al Convegno del 27 gennaio 2006 a S. Marino di Bentivoglio

Il "Gruppo di studi pianura del Reno ", in collaborazione con l'Istituzione Villa Smeraldi-Museo della Civiltà contadina, ha organizzato un incontro pubblico per informare e discutere di progetti ed esperienze riguardo alle reali possibilità di produrre energia rinnovabile da coltivazioni agricole o da biomasse.

L'iniziativa nasce dall'esigenza di trovare risposte nuove , praticabili e il più  possibile prossime, ai problemi che sempre più gravano su due settori vitali del mondo economico, delle nostre zone come nel resto d'Italia: l'agricoltura, in grande affanno perchè non sa più cosa produrre di economicamente sostenibile per sè e per il mercato,  il bisogno energetico, schiacciato dal peso dei costi del petrolio e affini e dai rischi derivati dalla  dipendenza da altri Paesi produttori ed erogatori di carburanti.
L'incontro-convegno si svolgerà venerdì 27 gennaio 2006, a partire dalle ore 17, presso il Museo della civiltà contadina a S. Marino di Bentivoglio, e vedrà la partecipazione di qualificati relatori:

Scritto in Convegni | Museo della Civiltà contadina S. Marino di Bentivoglioleggi tutto | letto 4383 volte

Inserito da redazione il Dom, 2006-01-08 15:58


"Artigiani e contadini della pianura bolognese".

Inaugurazione della nuova sezione espositiva
presso l'Istituzione Villa Smeraldi
Museo della civiltà contadina

SABATO 5 NOVEMBRE 2005 , alle ore 15,30
Saranno presenti:
SIMONA LEMBI Assessore alla Cultura della Provincia
VLADIMIRO LONGHI           Sindaco di Bentivoglio
MARCO MONESI                  Sindaco di Castel Maggiore
CRISTIANA MORIGI GOVI Dirigente Settore cultura del Comune di Bologna
VALERIO GUALANDI           Presidente dell'Istituzione Villa Smeraldi.

Allieterà l'incontro
l'attore comico VITO , con storie di vita, passioni e tradizioni nella campagna bolognese

 NOTA INFORMATIVA sulla esposizione

Le comunità della pianura bolognese hanno visto per secoli la presenza di un folto gruppo di mestieri artigiani strettamente connessi con il lavoro e la vita della famiglie contadine.
In primo luogo i fabbri e i falegnami, i più numerosi, indispensabili per la costruzione e la riparazione di strumenti e attrezzi per l'agricoltura; i carradori, in grado di lavorare sia il legno che il ferro, per realizzare birocci, calessi e , soprattutto, i robusti carri tipici del bolognese; i bottai, specializzati nella realizzazione di recipienti cerchiati in legno o in ferro.
Poi molti altri che non avevano bottega, ma si portavano con cadenza stagionale presso le famiglie per le necessità legate al lavoro, agli animali o alla trasformazione dei prodotti ( arrotini, gargiolai, cordai, segantini, cestai, norcini), oppure alla vita domestica (magnani, materassai, seggiolai) e personale (sarti, calzolai, barbieri).

Scritto in Museo della Civiltà contadina S. Marino di Bentivoglioleggi tutto | letto 1553 volte

Inserito da redazione il Sab, 2005-10-29 19:40


Visite guidate domenicali al Museo. Programma

Visite guidate domenicali alle mostre-laboratorio dedicate a frutta, pane, miele, latte e canapa.

A partire da Domenica 18 settembre, ore 16. e fino al 13 novembre 2005
 
 INVITO AL MUSEO

L'iniziativa è stata promossa dalla Provincia di Bologna e dall'Istituzione Villa Smeraldi-Museo della Civiltà contadina, con la collaborazione del Dipartimento Colture Arboree dell' Università di Bologna, l' Apofrut-Italia, la Cantina di Argelato, la Cooperativa Ortolani Cofri. la Produttori Sementi e Granarolo spa.

Per informazioni e prenotazioni -massimo 30 partecipanti a visita - telefonare al Museo tel 051 891050 la mattina dei giorni feriali entro giovedì.
Il costo della visita è di euro 1,50 per adulti.
Ingresso gratuito sotto i 18 anni e sopra i 60 anni

Scritto in Museo della Civiltà contadina S. Marino di Bentivoglioleggi tutto | letto 1555 volte

Inserito da redazione il Mar, 2005-09-13 04:37


"Dialetto e cultura contadina" Corso di aggiornamento

Da giovedì 6 ottobre 2005 alle ore 15, presso Villa Smeraldi-Museo della Civiltà contadina a S. Marino di Bentivoglio. Le adesioni entro il 16 settembre.

  E' stato reso noto dal dott. Silvio Fronzoni, Direttore di Villa Smeraldi-Museo della Civiltà contadina, il calendario , con programma dettagliato dei relatori e delle relazioni, del Corso di aggiornamento per insegnanti e altri interessati, sul tema : DIALETTO E CULTURA CONTADINA

Scritto in Museo della Civiltà contadina S. Marino di Bentivoglioleggi tutto | letto 1541 volte

Inserito da redazione il Lun, 2005-09-05 19:48


"La frutta si conosce mangiandola". Mostra-laboratorio

Mercoledì 15 giugno 2005 alle ore 17,30. Storia e sapori dei frutti dell'Emilia Romagna

  Nella storia e nell' economia delle province orientali dell'Emilia Romagna la coltura degli alberi da frutto e l'industria della frutta rivestono , da un secolo a questa parte , un rilievo particolare. Per questo il Museo della civiltà contadina ha allestito una mostra- laboratorio dedicata alla storia recente della fruttiviticoltura e allo svolgimento delle attività didattiche, particolarmente rivolte agli allievi della scuola dell'obbligo, ai loro insegnanti e ai loro genitori.

La mostra ferma l'attenzione sullo sviluppo della fruttiviticoltura nel corso del XX secolo, attraverso una serie di poster e di testimonianze museali provenienti dalle collezioni del Museo stesso e del Dipartimento di Colture arboree dell'Università di Bologna.
il "laboratorio" offre agli allievi della scuola dell'obbligo e al pubblico delle famiglie la possibilità di partecipare ad esperienze guidate di degustazione dei frutti di stagione della nostra regione, con il proposito di avviarli alla conoscenza del processo di formazione dei frutti , dei gusti delle diverse specie e varietà, del riconoscimento di semi e piante che si coltivano nella nostra terra.

Scritto in Museo della Civiltà contadina S. Marino di Bentivoglioleggi tutto | letto 1521 volte

Inserito da redazione il Ven, 2005-06-10 19:55


Una fibra versatile: la canapa italiana. Convegno

A Villa Smeraldi
Convegno di studi sul tema

UNA FIBRA VERSATILE LA CANAPA ITALIANA: PRODUZIONE, COMMERCIO E INDUSTRIA (SEC. XV-XX) Villa Smeraldi, 26-27 marzo 2004'

con il sostegno di
Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna
Società Produttori Sementi Spa Bologna


Per quasi cinque secoli la penisola italiana ha rappresentato una delle principali aree europee di produzione ed esportazione della canapa; e, sino all’abbandono della sua coltivazione, intervenuto rapidamente dopo il 1950, la canapa italiana si è caratterizzata come una delle qualità più apprezzate sui mercati d’Europa e d’America.

Scritto in Museo della Civiltà contadina S. Marino di Bentivoglioleggi tutto | letto 1573 volte

Inserito da redazione il Ven, 2004-03-12 07:25


Presentazione della Biblioteca del Museo. "L'eredità di un'istituzione agraria"

Villa Smeraldi a San Marino di Bentivoglio 
Presentazione della Biblioteca del Museo della Civiltà Contadina

Sabato 6 dicembre 2003 alle ore 9.30 a Villa Smeraldi – via Sammarina 35, San Marino di Bentivoglio  alla presenza delle Autorità locali, provinciali e Responsabili degli Archivi verrà aperta al pubblico la Sala di Consultazione della Biblioteca della Istituzione Villa Smeraldi Museo della Civiltà Contadina.
Alle ore 10.30 Relazione sul tema “Per la Storia dell’Agronomia e delle Istituzioni Agrarie Italiane tra Ottocento e Novecento” di Antonio Saltini, giornalista e studioso della Storia delle Scienze Agrarie.

NOTA INFORMATIVA SUL PATRIMONIO LIBRARIO

Scritto in Museo della Civiltà contadina S. Marino di Bentivoglioleggi tutto | letto 1518 volte

Inserito da redazione il Gio, 2003-12-04 07:46


Festa della "Stadura" in onore di Ivano Trigari

Ivano Trigari e le raccolte del Museo
La “Stadura”, associazione di agricoltori ed appassionati della campagna, festeggia per quattro giorni, dal 16 al 19 agosto 2003, al 'Museo della Civiltà Contadina' nel Parco di Villa Smeraldi a San Marino di Bentivoglio.
La festa è in onore e ricordo di Ivano Trigari, che del Museo è stato “l’ideatore e sino ad un certo tempo il punto di riferimento principale”. Domenica mattina è stato infatti scoperto un busto raffigurante Trigari, affinché non vada persa la sua memoria e la sua opera.

Scritto in Museo della Civiltà contadina S. Marino di Bentivoglioleggi tutto | letto 4583 volte

Inserito da redazione il Lun, 2003-08-18 07:33

fonte XML