Varie

Creative Commons License


Questi testi sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons.

Bologna


Per vedere Bologna sotto terra c'è "Tra-ghetto"

Continuano, dal 25 lugliofino al 30 luglio   tutte le sere i viaggi "nel ventre della città", attraverso il percorso sotterraneo dell'Aposa.
Lo spettatore sarà traghettato dal ghetto ebraico alla città, da storia e cultura a teatro e musica, dall'Inferno dantesco ai suoi riferimenti bolognesi,...
L'iniziativa è del gruppo teatrale "Società per Azioni", nell'ambito del programma di Bologna- estate  2006,
con partenza dalla piazza S. Martino  alle ore 21  (con prenotazione).

Scritto in Bolognaleggi tutto | letto 2095 volte

Inserito da redazione il Gio, 2006-07-20 15:01


"bè- bolognaestate 2006". Calendario di iniziative

Nell'ambito delle iniziative in programma  per "bè-bolognaestate 2006", la Hermatena Edizioni presenta un ricco calendario di serate di intrattenimento

BOLOGNA MAGICA
Passeggiate nei misteri magici tra le vie della città

DAL 20 LUGLIO AL 1 SETTEMBRE
Tutte le serate avranno inizio alle ore 21,00

presso P.zza Galvani (Statua Galvani, fronte Archiginnasio)

Scritto in Bolognaleggi tutto | letto 1341 volte

Inserito da redazione il Ven, 2006-07-14 04:39


"Bo-noir" Bologna nera del passato. Ciclo di spettacoli

Continua la rassegna dedicata alla letteratura e alla cronaca nera , ideata da Riccardo Marchesini e Grazia Verasani
In programma

:Domenica 6 agosto, ore 21,30
"L’omicidio Alinovi "
L
’omicidio di Francesca Alinovi, giovane e promettente critica d’arte, uccisa nel 1983 nel suo appartamentino di via del Riccio a Bologna con 47 coltellate. Partecipano Carlo Lucarelli, Maurizio Matrone, Gennaro De Stefano, Paolo Ferrari, Matteo Bortolotti
Musiche di Lucio Morelli

Scritto in Bolognaleggi tutto | letto 2614 volte

Inserito da redazione il Mar, 2006-07-04 05:14


Nuove iniziative della campagna sull'acqua

Nell'ambito del programma delle attività di informazione e sensibilizzazione proposte dai promotori della Campagna "C'è un buco nell'acqua", sono previste le seguenti iniziative:

  Nelle sere del 14 e 15 giugno, a Bologna-Corticella, Parco di Villa Torchi, via Colombarola 46
"Fest-Festival" interculturale,  edizione 2006 , con teatro, danza, laboratori grandi e piccoli, marionette, cucina e altro.
(v. www.fest-festival.net )

Scritto in Acqua, un bene da salvare | Bologna | S. Giovanni in Persicetoleggi tutto | letto 1751 volte

Inserito da redazione il Ven, 2006-06-02 14:06


"Nel nome dei figli". Rappresentazione storica

Scritto in Bolognaletto 1175 volte

Inserito da redazione il Gio, 2006-06-01 08:25


Servizio Civile- Incontro in Provincia

Lunedì 29 maggio 2006 dalle ore 9,30 alle 13,
nella Sala del Consiglio presso la sede della Provincia di Bologna, via Zamboni 13,
incontro pubblico sul tema

"Servizio Civile: opportunità per il territorio"

promosso  dal Coordinamento Provinciale degli Enti di Servizio civile di Bologna

Sono in programma interventi di Raffaele De Cicco, Graziano Giorgi e Giuliano Barigazzi,  che illustreranno, rispettivamente,  risultati e obiettivi del Servizio Nazionale, Regionale e Provinciale.
Seguirà una tavola rotonda sulle opportunità e sul futuro del Servizio Civile, moderata dal giornalista  Giorgio Tonelli, con la partecipazione di vari Responsabili del settore operanti in Comuni e altri Enti.
Per maggiori informazioni, rivolgersi alla segreteria organizzativa:
CO.PR.E.SC  Bologna  tel 051 6599261
serviziocivile@provincia.bologna.it  

Scritto in Area Metropolitana - ex Provincia | Bolognaleggi tutto | letto 1384 volte

Inserito da redazione il Lun, 2006-05-22 07:10


Felsinarie e StraBologna

Ritorna l'appuntamento  tradizionale delle "Celebrazioni Felsinarie" rievocazione storica in costume, in programma  a Bologna per le due giornate di sabato 13 e domenica 14 maggio 2006. L'appuntamento più significativo si terrà la sera di sabato a partire dalle ore 21 in piazza Maggiore, con grande e spettacolare rievocazione della rivolta  dei Comuni  bolognesi nel 1376 contro il Legato Pontificio. Si vedranno quindi dame e cavalieri in costumi medievali, duelli , banchetti, accompagnati da degustazioni dei prodotti tipici dell'Appennino.
Quest'anno, per la prima volta, si è associata la storia allo sport, coordinandosi con la classica gara podistica della " StraBologna", che avrà luogo domenica mattina con ritrovo alle ore 8 in piazza Maggiore e  partenza alle ore 9 in via Indipendenza .
In programma anche una staffetta podistica dei quartieri cittadini sabato mattina alle 8,30 da piazza Maggiore, e il "Palio delle Felsinarie" all'Ippodromo dell'Arcoveggio domenica dalle 14,40, tra quartieri della città e della Provincia.
Per maggiori informazioni vedere il sito www.felsinarie.it

Scritto in Bolognaletto 1100 volte

Inserito da redazione il Gio, 2006-05-11 05:32


Un libro su:" Le campagne. Conflitti, strutture agrarie, associazioni"

Giovedì 4 maggio 2006, alle ore 18 , a Bologna, in sede della Provincia, via Zamboni 13, Sala dello Zodiaco,
presentazione del volume

"Le campagne". Conflitti, strutture agrarie, associazioni

di Mirco Dondi e Tito Menzani. Ed. Aspasia
Si tratta del secondo volume della ricerca "Dalla guerra al boon. Territorio, economia, società e politica nei comuni della pianura orientale bolognese", ricerca curata da Brunella Dalla Casa, Dianella Gagliani e Fiorenza Tarozzi.
Presiede          Simona Lembi  Assessora alla cultura della Provincia
intervengono  Werther Romani, Presidente ISREBO
                       Brunella Dalla Casa  curatrice della ricerca
                       Silvio Fronzoni, Direttore del museo della Civiltà
                      contadina di S. Marino di Bentivoglio

Scritto in Bolognaleggi tutto | letto 1070 volte

Inserito da redazione il Mar, 2006-05-02 15:25


Nuovi Corsi di dialetto bolognese

Nel 2001 fu la prima volta del Corso di Bolognese, l’unico corso che si è sempre avvalso della collaborazione di linguisti ed esperti cultori del nostro idioma:
Luigi Lepri, autore di gustosi volumi sulla tradizione e il costume di Bologna e anche, assieme a Daniele Vitali, del Dizionario Bolognese (Antonio Vallardi editore);
Daniele Vitali, autore, oltre che del Dizionario Bolognese, del volume Dscårret in bulgnais? - Manuale e grammatica del dialetto bolognese (Alberto Perdisa editore)
Roberto Serra, traduttore, in bolognese, de Il Piccolo Principe di Antoine de Saint-Exupéry.

Scritto in Bologna | Linguistica e dialettileggi tutto | letto 3892 volte

Inserito da redazione il Sab, 2006-04-22 04:59


Progetto di risparmio idrico al Quartiere S. Vitale

Il Quartiere San Vitale, con la collaborazione della campagna "c'è un buco nell'acqua", ha dato avvio ad un progetto di risparmi idrico basato sul coinvolgimento e la partecipazione dei cittadini.
Il Consiglio di Quartiere ha infatti discusso e approvato uno specifico ordine del giorno nella seduta del 22 marzo, in occasione della giornata mondiale dell'acqua istituita dall'ONU. Al progetto contribuiranno studenti di Scienze delle Comunicazioni e di Ingegneria (uno stralcio dell'ordine del giorno è riportato sotto). Chi è disponibile può contribuire.

"Considerato che
da tempo è stata attivata nel territorio bolognese di area metropolitana “C’è un buco nell’acqua – campagna di responsabilizzazione e mobilitazione per l’acqua buona in Provincia di Bologna”, che intende contribuire ad attivare contributi, conoscenze e competenze per una trasformazione dei sistemi idrici su basi di risparmio e uso razionale dell’acqua e di tutela delle fonti e delle sorgenti;
– l'attuale crisi idrica, che si riflette a livello globale come a quello locale:
a) evidenzia la presenza di interessi concorrenziali nell'uso dell'acqua (agricoli, industriali, idroelettrici, turistici, potabili) e la fragilità di un sistema idrico basato sull'offerta di acqua anziché sulla gestione di una risorsa limitata;
b) conferma drasticamente l'esigenza di un piano complessivo dell'acqua relativo a tutti i prelievi e a tutti gli usi, dell'impegno di ogni soggetto a politiche di risparmio idrico, della responsabilizzazione dei cittadini e della solidarietà fra comunità e territori, a partire dallo stesso bacino idrico.
– la Regione Emilia-Romagna, come richiesto dalla legislazione nazionale vigente, ha recentemente approvato il Piano di Tutela delle Acque, per il quale gli obiettivi fondamentali regionali sono la tutela e il ripristino delle risorse idriche, il risparmio e gli usi razionali dell'acqua.

Scritto in Acqua, un bene da salvare | Bolognaleggi tutto | letto 1882 volte

Inserito da redazione il Dom, 2006-03-26 07:05


"I pisunént". Commedia di Testoni al Teatro Alemanni

Nel 1883 andava in scena al teatro del corso a Bologna "I Pisunént", di Alfredo Testoni. La prima della trilogia del celebre commediografo bolognese. Questa "chicca" del teatro brillante è assente dai palcoscenici cittadini da 40 anni.
La Compagnia "Bologna classica" colma questo vuoto con un nuovo allestimento al Teatro Alemanni.
Il debutto è per sabato 1° aprile, ore 21,
con repliche  sabato 8 aprile ore 21 e  domenica 9 aprile, ore 16.
Interprete principale    Carla Astolfi
Regia        di Gian Luigi Pavani

Scritto in Bolognaleggi tutto | letto 1185 volte

Inserito da redazione il Ven, 2006-03-24 04:46


Concerto umoristico al teatro Alemanni. Achille Campanile visto da Romano Danielli

La "Compagnia della Fortuna" presenta lo spettacolo"Asparagi e...",
Concerto umoristico per ensemble di attori, tratto dai testi di Achille Campanile.
Regia di Romano Danielli
Musiche di scena di Alessandro Barberini.
Il debutto  Sabato 11 marzo 2006, allore 21
al Teatro Alemanni a Bologna, in via Mazzini 65
con replica  Domenica 12 marzo  alle ore 16
sempre al Teatro Alemanni
Giovedì 23 marzo alle ore 21 
al Teatro S. Leonardo
a Bologna in via S. Vitale 63
Le scene sono tratte da:
"Asparagi e l'immortalità dell'anima"
"Tragedia in due battute"
"Amleto in trattoria"
"Vita degli uomini illustri"
"Cantilena all'angolo della strada"

Le opere di Achille Campanile portarono, con il loro humour colto, dissacrante e un po' surreale, il sorriso a un raffinato pubblico - non solo teatrale - in uno dei periodi più difficile del nostro Paese: fra le due guerre e negli anni successivi al secondo conflitto.Achille Campanile (1899-1977) fu uno dei maggiori umoristi. Giornalista, critico, sceneggiatore, scrittore paradossale, autore teatrale.
Un teatro, quello di Campanile, che oggi sta suscitando un rinnovato interesse, tanto da essere programma dei cartelloni di tanti teatri con nuove messe in scena.
Per maggiori informazioni.
www.clubdiapason.org/05Alemanni-Cartellone.htm 

Scritto in Bolognaleggi tutto | letto 1402 volte

Inserito da redazione il Ven, 2006-03-03 05:40


"Cittadini d'acqua (non consumatori)"

La campagna "C'è un buco nell'acqua"
ha  organizzato due momenti di confronto pubblico.
Il primo incontro
SABATO 25 FEBBRAIO 2006
presso la sala del Centro Sociale Katia Bertasi del Quartiere Navile
via Fioravanti 22 - Bologna (ingresso principale dell'ex mercato ortofrutticolo - telefono 051 375647)

Alla mattina (ore 10,00) - ACQUA e SOCIETA' (NON PER AZIONI) - il risparmio per la solidarietà
Affrontare la "geografia della sete": difficili approvvigionamenti di acqua e scarso accesso ai servizi idrici.  Un piccolo seminario pubblico per discutere di risparmio idrico, qui e nei paesi con crisi idriche, come modello di gestione dell'acqua basato su relazioni solidali tra i paesi e i popoli, non su sistemi speculativi.
Ne discutiamo assieme a Organizzazioni Non Governative (ONG) che si occupano di cooperazione internazionale:
- Gabriella Oliani del COSPE Emilia-Romagna
- Stefano Maruca di Nexus Emilia-Romagna Onlus
Con questa discussione vorremmo anche preparare un contributo per il primo Forum italiano dei movimenti per l'acqua che si terrà a Roma il 10, 11, 12 marzo prossimi.

Scritto in Acqua, un bene da salvare | Bolognaleggi tutto | letto 1603 volte

Inserito da redazione il Mer, 2006-02-22 17:09


Al Teatro Alemanni una commedia di Alfredo Testoni

150 anni fa nasceva Alfredo Testoni (1856-1931), massimo esponente del teatro dialettale bolognese.
Fra le opere testoniane la Compagnia Dialettale Bolognese “Arrigo Lucchini”

ha realizzato un nuovo allestimento di
"In dov s'mett Garibaldi"
bizzarria in tre atti e quattro quadri con la regia di Luciano Manini

in scena al Teatro Alemanni
Sabato 25 febbraio 2006, ore 21
con repliche
Domenica 26 febbraio 2006, ore 16
Sabato 4 marzo 2006, ore 21
Domenica 5 marzo 2006, ore 16

Scritto in Bolognaleggi tutto | letto 2006 volte

Inserito da redazione il Mer, 2006-02-22 15:42


Al Museo Civico Archeologico di Bologna. Prossimi appuntamenti di aprile-maggio

 

Oltre al suo ricchissimo patrimonio di reperti archelogici , da vedere nelle sue  numerose sale, dedicate ai vari periodi storici e ai diversi  luoghi di provenienza, il museo Civico Archeologico di Bologna ha promosso un programma di visite guidate e incontri, destinati ad adulti e ragazzi,  finalizzati a conoscere meglio luoghi, personaggi, aspetti importanti o anche semplici curiosità , della storia.
Il calendario, iniziato lo scorso ottobre 2005, per le prossime  domeniche di aprile e fino a metà maggio 2006, prevede i seguenti appuntamenti :
Domenica 23 aprile

Scritto in Bolognaleggi tutto | letto 1319 volte

Inserito da redazione il Lun, 2006-02-20 07:18


Attraverso i musei di Bologna. Visite guidate

Il Comune di Bologna, Assessorato alla Cultura e rapporti con l'Università, ha promosso un nuovo ciclo di visite guidate attraverso i musei di Bologna, intitolato 

"Gli anni del cambiamento: la Bologna di fine Ottocento"

4 tappe per rivivere la Bologna di Pascoli e di Carducci ,

per illustrare un momento fondamentale nella storia della nostra città: gli ultimi decenni dell'Ottocento, nei quali la memoria della recente epopea risorgimentale modificò profondamente il volto di Bologna, attraverso la complessiva ridefinizione degli spazi urbani, la riorganizzazione delle infrastrutture e delle strutture produttive, ma anche la rielaborazione delle testimonianze materiali e monumentali del passato e la riscoperta delle origini più antiche della città

Scritto in Bolognaleggi tutto | letto 1261 volte

Inserito da redazione il Dom, 2006-02-19 08:52


Museo del Patrimonio Industriale. Attività estiva. Orari

E' una struttura di recente istituzione, collocata negli edifici recuperati della ex Fornace Gallotti, in via della  Beverara   123, il Museo del Patrimonio Industriale di Bologna.
Aperto tutto l'anno, questo Museo documenta , visualizza e    divulga la storia industriale di Bologna e del suo territorio, dal XIV al XXI secolo .
"Qualità, eccellenza, innovazione, formazione, cultura tecnica ed imprenditoriale sono le chiavi per interpretare questo percorso complesso ma affascinante da cui emerge la forte identità industriale della città".
Per conoscere meglio queste tematiche, il Museo offre due differenti proposte, pensate anche in vista di un pubblico distinto tra adulti e ragazzi studenti :
Percorsi guidati all'esposizione, in cui, con l'ausilio dei materiali in mostra, vengono approfonditi aspetti diversi della storia industriale della città.
Attività di laboratorio  e animazioni, per approfondire e conoscere temi legati alla storia della scienza, dello sviluppo tecnologico, della chimica e della fisica.
Le visite guidate e le attività per ragazzi sono gratuite, grazie al sostegno dell'Associazione "Amici del Museo del Patrimonio industriale".
Estate al Museo
Nei mesi estivi l'attività divulgativa del Museo del Patrimonio Industriale non si ferma. Per tutti i gruppi è possibile effettuare una visita guidata al Museo prenotando al n. 051-6356610. Inoltre, sempre su prenotazione, sono previste attività laboratoriali e animazioni per i ragazzi dei centri estivi.

Scritto in Bolognaleggi tutto | letto 1287 volte

Inserito da redazione il Gio, 2006-02-16 06:05


Un libro sulla pace, di Giovanni Bersani. Presentazione

Presentazione a Bologna del libro di Giovanni Bersani

"Costruire la pace. L' Europa e le sfide della pace".

Lunedì 13 febbraio 2006 alle ore 18,

presso la sede della Fondazione Cassa di Risparmio di Bologna, in via Farini  15    Sala delle Assemblee

Sono previsti interventi di  Anna Maria Gentili,  Paolo Pombeni,  Fabio Roversi- Monaco, Stefano Zamagni

Scritto in Bolognaletto 1830 volte

Inserito da redazione il Mar, 2006-01-31 15:26


"Il Signore delle Fiere" Al teatro degli Alemanni

Sabato     11 febbraio 2006,   ore 21
Domenica 12 febbraio 2006,   ore 16

al Teatro degli Alemanni, in via Mazzini 65  a Bologna

Il Signore delle Fiere

Ovvero:   "Giuseppe Ragni, quall dla Sarâca "
di e con Massimo Manini

Luci e suono                    Fabio Gaccioli

Scritto in Bolognaleggi tutto | letto 1579 volte

Inserito da redazione il Mar, 2006-01-31 14:56


Teatro dialettale ...benefico

Al Teatro degli Alemanni a Bologna, via Mazzini 65
sabato 7 gennaio, ore 21.00 - domenica 8 gennaio, ore16.00

Compagnia Dialettale Bolognese "Bruno Lanzarini"
"Un dé e dåu nòt"
di Guidetti - Lanzarini
con Pippo Santonastaso, Tamara Imbaglione, Patrizia Strazzari, Gian Piero Volpi, Paolo Mazzacurati, Sergio Monarini, Giorgio Pirini, Maria Luisa Ravenda
Un eredità può essere un gran fortuna, ma quando vengono messi degli strani vincoli può essere anche una grande fatica!

 

Scritto in Bolognaleggi tutto | letto 1486 volte

Inserito da redazione il Ven, 2006-01-06 17:24


La via dei presepi di Bologna e provincia

Smiley Per  chi ama visitare presepi, sia per sentimento religioso che per interesse per l'aspetto artistico, in questo periodo c'e solo l'imbarazzo della scelta. Ad aiutare nella ricerca , è uscita nei giorni scorsi una vera e propria "guida", con indicazione di luoghi e mappa per raggiungerli, preparata a cura dell'Ascom, della Curia, del Comune di Bologna e del Centro Studi per la cultura popolare.

La guida "Le vie dei Presepi" ne indica ben 61, collocati in gran parte nelle chiese di Bologna, ma diversi e interessanti si trovano anche in provincia. Il depliant informativo  è disponibile presso la sede dell'Ascom in Strada maggiore 23, presso l'Urp del Comune in piazza Maggiore, nelle chiese e sul sito dell'Ascom www.ascom.bo.it

Scritto in Bolognaleggi tutto | letto 2721 volte

Inserito da redazione il Ven, 2005-12-23 17:36


Il Concilio Vaticano II in Mostra a Bologna

 E' aperta da sabato 17 dicembre 2005 e fino al 25 febbraio 2006, al Museo Civico Archeologico di Bologna ( via dell'Archiginnasio 2), una Mostra dedicata al Concilio ecumenico detto Vaticano II, voluto da papa Giovanni XXIII, da lui aperto nel 1962, e concluso poi da papa Paolo VI nel 1965.

La Mostra si avvale di materiali fotografici e filmati conservati nelle teche Rai, oltre che di  testimonianze e fonti diverse. L'esposizione si apre con un prologo dedicato ai Concili della storia e alla Chiesa di Pio XII, e prosegue su bacheche che mostrano documenti  e manoscritti, oggetti liturgici, opere d'arte, locandine, foto e pagine di giornali dell'epoca . Alcuni televisori ripropongono servizi, reportage, interviste  di grande interesse, che illustrano e offrono ampia testimonianza della varietà di opinioni, di commenti e polemiche che alimentarono, e alimentano tuttora, il dibattito su quello che è stato uno dei più importanti eventi della Chiesa del XX secolo.

Scritto in Bolognaleggi tutto | letto 1441 volte

Inserito da redazione il Sab, 2005-12-17 17:43


Romano Danielli in scena a Bologna

Un fine settimana (10/11 dicembre) in cui Romano Danielli è protagonista del palcoscenico del Teatro degli Alemanni.
Questo poliedrico personaggio del teatro bolognese si presenta nella duplice veste di autore e burattinaio.
Infatti

Scritto in Bolognaleggi tutto | letto 1537 volte

Inserito da redazione il Mar, 2005-12-06 06:52


"Giotto e le arti a Bologna al tempo di Bertrando del Poggetto". Mostra

Al Lapidario del Museo Medievale di Bologna, in via Manzoni 5, è aperta dal 3 dicembre 2005 al 28 marzo 2006 una Mostra che raccoglie opere prodotte nei 7 anni,  tra il 1327 e il 1334, in cui si progettava di fare di Bologna la sede dello Stato Pontificio, secondo le intenzioni del Cardinale Legato francese Bertrand de Poujet.

La mostra è il frutto di una complessa ricostruzione storica, con ricerche iniziate fin dal 1990 dallo studioso  Enrico Castelnuovo, e realizzata dal direttore del Museo, Massimo Medica, e da Giancarlo Benevolo, dell'Archivio Storico dei Musei di Arte Antica di Bologna.

Scritto in Bolognaleggi tutto | letto 1623 volte

Inserito da redazione il Ven, 2005-12-02 16:35


Un premio ai giardini più belli di Bologna. Da" Italia Nostra"

Sono stati consegnati ieri ( 1 dicembre 2006) a Palazzo Hercolani a Bologna i premi per i tre bolognesi considerati "benemeriti dei giardini e del paesaggio" , con una cerimonia promossa dalla sezione bolognese di "Italia Nostra" e aperta con la conferenza di un botanico dell'Università di Firenze, Guido Moggi e la presentazione di Ada Segre.
L'iniziativa del premio è giunta quest'anno alla sua 15° edizione ed ha portato agli onori della cronaca tre "giardinieri" davvero speciali.
Si tratta del notaio Giorgio Forni (di antica stirpe notarile  di origine persicetana),del Docente universitario, pittore e collezionista Francesco Martani e della maestra Maria Gabriella Buccioli.

Il notaio Forni  è stato premiato per la creazione di una magnifica collezione di rose antiche -con predilezione per quelle cinesi- collocate all'interno del  giardino intorno alla sua  casa sulle colline bolognesi secondo un disegno che ben si armonizza con il paesaggio circostante, "A maggio - ha detto- è una meraviglia".

Scritto in Bolognaleggi tutto | letto 1867 volte

Inserito da redazione il Ven, 2005-12-02 15:15


Memoria e memorie delle Guerre moderne

1° dicembre 2005 ore 15-18
Giornata di studio dedicata a
MEMORIA E MEMORIE delle GUERRE MODERNE
In collaborazione con il Comitato di Bologna dell’Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano

Museo civico del Risorgimento
piazza Carducci 5 Bologna

Presiede prof. Fiorenza Tarozzi (Università di Bologna)

Massimo Baioni (Università di Siena)
 Un secolo di memorie e miti risorgimentali (1861-1961)

Scritto in Bolognaleggi tutto | letto 1365 volte

Inserito da redazione il Mer, 2005-11-30 05:58


"Bologna 1938-1945. Guida ai luoghi di guerra..". Presentazione di un libro

Mercoledì 30 novembre 2005, alle ore 18
Biblioteca dell'Archiginnasio- Sala dello Stabat Mater
Piazza Galvani 1 a Bologna
 
Alberto Preti ed Eugenio Riccomini presentano
 
 Brunella Dalla Casa
 
che parlerà del volume da lei curato 
"Bologna 1938-1945
Guida ai luoghi della guerra e della Resistenza" - Ed. Aspasia  
 
Presiede
Giancarla Codrignani 

Scritto in Bolognaleggi tutto | letto 1472 volte

Inserito da redazione il Lun, 2005-11-28 06:09


Città per la vita. Contro la pena di morte

Programma delle iniziative. 28-30 novembre 2005 a Bologna
 
Dalle ore ore 10 alle 21, da lunedì 28 al mercoledì 30, la Cappella di Santa Maria dei Carcerati ( Palazzo re Enzo), a Bologna , verrà aperta al pubblico ed allestita con materiale informativo fornito da Amnesty International e "Nessuno tocchi Caino".

Verranno anche proiettati filmati sul tema della pena di morte. 

Scritto in Bolognaleggi tutto | letto 1500 volte

Inserito da redazione il Ven, 2005-11-25 08:04


La Grande Guerra in digitale

Museo del Risorgimento- Piazza Carducci 5
Martedì  29 novembre 2005  ore 17
Presentazione delle Nuove istituzioni museali del Comune di Bologna
CINECA - Consorzio Interuniversitario per il Calcolo Automatico dell'Italia Nord Orientale 
 
a) Digitalizz

Scritto in Bolognaleggi tutto | letto 1389 volte

Inserito da redazione il Gio, 2005-11-24 05:14


"Acqua fonte di democrazia". Convegno a Bologna

Iniziativa della Scuola di pace del Quartiere Savena. Venerdì 28 ott.  2005 alle ore 17

 Acqua, fonte di Democrazia
Esperienze di Partecipazione a Confronto per il Diritto all'Acqua

Scritto in Bolognaleggi tutto | letto 1525 volte

Inserito da redazione il Mer, 2005-10-26 05:09

fonte XML