Varie

Creative Commons License


Questi testi sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons.

Bologna


Dipinti di donne in mostra a Bologna

Per celebrare la festa della donna, l'Opera Pia dei Poveri Vergognosi, secolare istituzione benefica- assistenziale bolognese, ha scelto di mettere in mostra una selezione di  quadri che raffigurano donne, di soggetto   biblico, e   ritratti di donne imprenditrici nella Bologna papalina.
La mostra , che porta il titolo
"La storia letta al femminile"
è aperta nella sede  della sua collezione d'arte, in via Marsala 7, tutti i sabati di marzo,  dalle ore 9 alle 11 , per visite guidate condotte da  Manuela Rubbini, curatrice dell'iniziativa insieme a Vera Ottani.
Per informazioni sulle visite: tel . 051 2966211

Scritto in Bolognaletto 2095 volte

Inserito da redazione il Ven, 2007-03-02 06:37


Domeniche al Museo Civico

Il Museo Civico Archelogico di Bologna presenta il programma di visite guidate , per adulti e bambini , per le domeniche di marzo:

Domenica 4 Marzo
ore 11: Quando le pietre raccontano la storia: il Lapidario, Claudio Negrini
Visita guidata: partecipazione libera.
ore 16: Battaglie di dei, battaglie di uomini nelle immagini della ceramica attica, Anna Dore
Visita guidata: partecipazione libera.
**  Domenica 11 Marzo
ore 11: Felsina: storia di una città etrusca, Federica Sacchetti
Visita guidata: partecipazione libera.
ore 16: Teatri e spettacoli nel mondo greco, Daniela Castaldo
Visita guidata introdotta da una proiezione di diapositive o dimostrazione pratica: partecipazione libera.
*** Domenica 18 Marzo
ore 11
: L'arte egizia attraverso i reperti del Museo, Marco Mengoli
Visita guidata: partecipazione libera.
ore 16: Argilla e fuoco: tecnologia e arte della ceramica antica, Daniela Ferrari
Visita guidata introdotta da una proiezione di diapositive o dimostrazione pratica: partecipazione libera.
****  Domenica 25 Marzo
ore 11
: La collezione greca, Laura Minarini
Visita guidata: partecipazione libera.
ore 16: Cerca l'oggetto misterioso, Carla Arbizzani, Roberto Franchi
Appuntamento "Grandi e piccoli al Museo" per bambini: prenotazione obbligatoria fino ad esaurimento dei posti. La prenotazione può essere effettuata presso la Sezione Didattica (051 264644) il martedì, mercoledì, venerdì fra le 8,30 e le 12,30, a partire dal martedì precedente l'appuntamento.
ore 16: Il corredo funerario nell'Antico Egitto, Barbara Faenza
Appuntamento "Grandi e piccoli al Museo" per adulti: partecipazione libera. Può partecipare anche chi non accompagna un bambino.

Scritto in Bolognaleggi tutto | letto 1374 volte

Inserito da redazione il Mar, 2007-02-27 07:36


"Miserere". Storia di una donna

Per celebrare la ricorrenza della Festa della donna
Mercoledi' 7 Marzo 2007, dalle ore 18,00 alle ore 20,00
presso Assemblea Legislativa Regione Emilia-Romagna
Viale Aldo Moro, 50 – 40127 Bologna - Sala C
presentazione del libro
“Miserere”
Vita e morte di Armida Miserere, servitrice dello Stato,
di Cristina Zagaria ; Dario Flaccovio editore
Presiede:
Donatella Bortolazzi, consigliere regionale e capogruppo
Intervengono:
Cristina Zagaria, Autrice del libro, giornalista
Libero Mancuso, Assessore affari generali e istituzionali,
quartieri, area metropolitana, cittadinanza del Comune di Bologna.
Filomena Crispino Ex Ispettore Capo Polizia Penitenziaria
(*) La foto  del cortile interno del carcere  bolognese della Dozza  è di V. Cavazza, pubblicata su "Portici", n. 4/5  2006

Scritto in Bolognaleggi tutto | letto 1092 volte

Inserito da redazione il Mar, 2007-02-27 05:49


"Il viaggio. Mito e scienza", in mostra

E' in corso , dal 24 febbraio al 3 giugno, presso Palazzo Poggi , via Zamboni 33  a Bologna,  una mostra intitolata
"Il viaggio. Mito e scienza" dedicata al viaggio di scoperta e al viaggio scientifico tra il XVI e il XVII secolo.
 La mostra, organizzata da Alma Mater Studiorum - Università di Bologna sotto l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica Italiana, è centrata su due straordinarie collezioni permanenti del Museo: gli 11 modelli di navi a vela del XVI-XIX secolo (tra le piu' importanti collezioni a livello internazionale) e il primo museo naturalistico del mondo, il museo del naturalista bolognese Ulisse Aldrovandi, risalente alla seconda metà del XVI secolo. Accanto a queste collezioni vengono esposti dipinti, atlanti, mappamondi antichi, carte
geografiche e nautiche, strumenti di navigazione in prestito da musei e biblioteche italiani e stranieri. Parte integrante dell'esposizione è inoltre una sezione multimediale a "forte impatto tecnologico", con proiezione di documentari naturalistici.
Orario di visita :
da lunedì a venerdì : 10-13 e 14-16
sabato, domenica e festivi : 10,30-13,30 e 14,30-17,30

Scritto in Bolognaleggi tutto | letto 1299 volte

Inserito da redazione il Lun, 2007-02-26 07:06


Sicurezza sul lavoro. Incontro in Regione

Sabato 3 febbraio 2007, alle ore 10, a Bologna, nella Sala Polivalente della Regione Emilia Romagna, Viale Aldo Moro, 50, incontro pubblico sul tema
"Sicurezza sul lavoro. Prevenzione, tutela e lotta alla precarizzazione"
Presiede e introduce: Donatella Bortolazzi , Consigliere regionale- Predidente di Gruppo
Intervengono : Paola Manzini  Assessore regionale , Maria Grazia Zittignani Assessore del comune di Cesena , Ivan Cicconi  Direttore "Nuovo Quasco", Alda Germani sindacalista, Mario Marcuz Avvocato.
Conclusioni di Giovanni Pagliarini, Deputato e Presidente della commissione lavoro della Camera

Scritto in Bolognaletto 1074 volte

Inserito da redazione il Mer, 2007-01-31 06:31


"Approdi". Mostra a fumetti sull'immigrazione

Dal 11 al 22 gennaio  2007 , dalle ore 19 , a Bologna, presso il "Circolo Arci Macondo",  via del Pratello 22c, è aperta una mostra a fumetti,  intitolata "Approdi",  e dedicata al tema dell'immigrazione nell'Europa allargata. La mostra presenta le tavole realizzate per il libro a fumetti "Approdi: storie a fumetti sull'immigrazione nell'Europa allargata".Le storie, disegnate da artisti africani, descrivono un'Europa dove si mescolano integrazione ed esclusione, dove all'accoglienza degli immigrati si uniscono i timori e la diffidenza verso qualcosa o qualcuno che non si conosce appieno.

Scritto in Bolognaleggi tutto | letto 1547 volte

Inserito da redazione il Ven, 2007-01-12 05:31


"Rassegna Valori comuni". Mostra e incontri

Dal 10 al 30 gennaio 2007  a Bologna, in via De' Marchi 4 (laterale da S. Isaia) presso la sede della "Delegation Culturelle-Alliance Française de Bologne", apertura di una Mostra intitolata 

"Valori comuni- Un viaggio alla scoperta delle religioni e del pensiero laico",
promossa dalla stessa delegazione in collaborazione con l'Associazione "Africa e Mediterraneo, col patrocinio della Provincia di Bologna e di IRRE Emilia-Romagna.
La mostra sarà visitabile dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle 13 e dalle 15 alle 19
La mostra e le altre iniziative di incontro ad essa collegate, e previste per il 15 e il 30 gennaio, si propongono di scoprire alcuni valori comuni alle religioni e al pensiero laico.

Scritto in Bolognaleggi tutto | letto 1305 volte

Inserito da redazione il Mar, 2007-01-09 06:37


Diario bolognese di fine '700. Da Napoleone alla Restaurazione

Giovedì 11 gennaio alle ore 17 a Bologna, presso il Museo Civico del Risorgimento in piazza Carducci 5

Angelo Varni presenta la ristampa del libro di Tommaso de' Buoi  

"Diario delle cose principali  accadute nella città di Bologna dall'anno 1796 fino all'anno 1821"

a cura di Silvia Benati, Mirtide Gavelli e Fiorenza Tarozzi   

Scritto in Bolognaleggi tutto | letto 1258 volte

Inserito da redazione il Ven, 2007-01-05 05:26


Andar per presepi in città.

La città di Bologna anche quest'anno si è impegnata per  celebrare le festività natalizie con l'allestimento di presepi artistici in Chiese , musei e altri luoghi pubblici.

Se ne contano ben 29 , distribuiti in vari punti della città e presentati con un depliant informativo che indica luoghi e orari di apertura, per facilitare chi vorrà visitarli tutti o in parte ( Vedi l'elenco nel seguito dell'articolo).
Bologna è stata ed è tuttora un grande centro di produzione e  conservazione  della tradizione dei presepi in occasione del Natale. A cominciare dal grande presepe ligneo che si trova nell'Abbazia di Santo Stefano. Molti artisti si sono cimentati nel compito di  ricreare la rappresentazione evangelica adattandola al proprio tempo e alla propria fantasia. Ne è esempio attuale il presepe di Wolfango allestito nella sala d'Ercole di Palazzo d'Accursio.

Scritto in Bolognaleggi tutto | letto 1127 volte

Inserito da redazione il Dom, 2006-12-17 04:50


Il Vangelo .... letto in bolognese

Singolare iniziativa  a Bologna, promossa dal Teatro Alemanni, con la collaborazione del Club il Diapason:
Il Vangelo secondo S. Matteo, letto da Romano Danielli, nella Chiesa di S. Maria lacrimosa degli Alemanni (via Mazzini 67), domenica 17 dicembre. alle ore 16, e dedicato a "Nativitè - EpifanÎ"
Ma si tratta di un Vangelo speciale, quello tradotto in bolognese dal Conte Carlo Pepoli nel 1862. Un breve preambolo di un sacerdote introdurrà le letture. Trait d'union musicale fra i diversi momenti della recitazione sarà a cura del Fortuna Ensemble e di altri solisti e gruppi da camera.
Quello di Domenica 17 è il primo dei 5 incontri previsti dal ciclo in programma, che si estende fino alla Pasqua 2007.

Scritto in Bolognaleggi tutto | letto 1320 volte

Inserito da redazione il Sab, 2006-12-16 05:20


Nuove mostre e iniziative al Museo del Patrimonio industriale

Per il periodo invernale il Museo del Patrimonio Industriale di via della Beverara 123 (ex Fornace Gallotti), presenta nuove iniziative  e mostre. In particolare, si segnala la mostra sulle moto bolognesi, lezioni e visite guidate per ragazzi e adulti.
Aperta dall'11 novembre 2006 al 9 aprile 2007 è la
"Mostra di Moto bolognesi degli anni 1930-'45. Produzione motociclistica tra evoluzione e autarchia".
Allestita in occasione dell'apertura della nuova area esposizioni temporanee del Museo, la Mostra rappresenta il secondo capitolo di approfondimento sull’industria motociclistica bolognese, dedicato agli anni a ridosso del secondo conflitto mondiale.In quel periodo, le aziende e i piccoli costruttori locali affrontano le ristrettezze del mercato e i vincoli imposti dall’Autarchia con caparbia vitalità, sorprendente inventiva e rinnovate soluzioni tecniche. Sono ricostruite le vicende produttive dei 16 marchi operanti a Bologna in quegli anni ed esposti esempi significativi della loro produzione: moto Bondi, C.M, G.D e M.M, motocarri M.M., motori F.B e Moto Morini, provenienti da collezioni private. Completa l’allestimento un ampio apparato iconografico, in gran parte inedito, integrato da filmati provenienti dall’Istituto Luce.

Scritto in Bolognaleggi tutto | letto 1165 volte

Inserito da redazione il Dom, 2006-12-10 05:30


Nuova sezione del "Museo virtuale" della Certosa di Bologna

Venerdì 1 dicembre, dalle ore 15 alle 19
presso il Museo del Risorgimento, in Piazza Carducci  5 a Bologna

incontro e scambio di esperienze in occasione della realizzazione della Sezione del museo virtuale della Certosa, dedicata ai Caduti della Grande guerra , intitolato

"Monumenti che parlano: le tecnologie digitali  per comunicare la storia"

promosso da: Comune di Bologna, Museo del Risorgimento, Progetto Nuove Istituzioni Museali, CINECA, ENEA, Panebarco & C.

Sono previsti numerosi e qualificati interventi , di cui si allega l'elenco in fondo a questo articolo.
Dopo la ricostruzione dei sacrari partigiani, il Museo Virtuale della Certosa, che utilizza le nuove tecnologie dell’informazione per rendere la comunicazione culturale più attraente e interattiva, si arricchisce di una nuova applicazione, dedicata alla Prima Guerra Mondiale.
Dal dicembre 2006 sarà consultabile il data base relazionale dedicato ai caduti di Bologna e provincia sepolti nel Cimitero della Certosa, sia nelle tombe di famiglia e individuali, sia all’interno del Monumento Ossario della Grande Guerra.

Scritto in Bolognaleggi tutto | letto 1551 volte

Inserito da redazione il Lun, 2006-11-27 17:05


Bologna ai tempi del "Bipiano"

Sabato 9 dicembre 2006, ore 16, a Bologna

presso la Galleria "Il punto" in via S. Felice 11/E

inaugurazione della mostra "Bologna ai tempi del "Bipiano" (ovvero il bus a due piani)
a cura del "Gruppo Studi Trasporti", il "Circolo G. Dozza" e l'ATC Bologna

La mostra rimarrà aperta al pubblico da Domenica 10 a Giovedì 14 Dicembre dalle ore 15.00 alle ore 19.00.

Dopo una approfondita ricerca d’archivio in collaborazione con la Collezione Storica ATC, il Gruppo ha potuto ricostruire quarant’anni di storia di questo particolare mezzo, mediante l’ausilio di documenti vari, suggestive immagini in bianco e nero e a colori di ieri e di oggi e approfonditi cenni storici riguardanti la città felsinea. Storia che inizia dal 1962 con le prime corse di prova del bipiano in una trafficatissima Piazza Maggiore non ancora chiusa al traffico privato, per terminare nel 2006 dove, i pochi superstiti bolognesi, svolgono servizi davvero curiosi anche se lontani dalla loro terra d’origine.

Scritto in Bolognaleggi tutto | letto 1314 volte

Inserito da redazione il Lun, 2006-11-20 15:27


Museo del Risorgimento. Programma ottobre-dicembre 2006

Al Museo Civico del Risorgimento , a Bologna, in piazza Carducci 5,
Nell'ambito del programma delle iniziative per il periodo ottobre-dicembre 2006:
*  Venerdì 1° dicembre 2006 - ore 15.30-19 - (Luogo da definire)
"Monumenti che parlano. Le tecnologie digitali per comunicare la Grande Guerra"
Presentazione del data-base dedicato ai caduti di Bologna e provincia sepolti nel Cimitero della Certosa, nelle tombe di famiglia e individuali e all'interno del Monumento Ossario della Grande Guerra, ricostruito in Realtà Virtuale come accesso visuale ai dati.

Scritto in Bolognaleggi tutto | letto 1135 volte

Inserito da redazione il Ven, 2006-11-17 14:54


Incontri in libreria

La Libreria Irnerio, via Irnerio 27, a Bologna, comunica  il programma dei prossimi appuntamenti di presentazione  di libri presso la propria sede.

* Sabato 18 novembre, ore 18, per la sezione Poesia
PatrickMc Guinnes  presenta "I canali di Marte".
David Castillo presenta "Un presente abbandonato" (Ed. Mobydick)
* Sabato 25 novembre, ore 18,  per conoscere Bologna,
Enzo Massari e Fabio Morellato presentano
"Portici e torri" (Ed. L'inchiostro blu)
* Sabato 2 dicembre ore 18, per i ragazzi
Matteo Marchesini presenta
"Come nuvole di roccia. Andrea Mantegna" (Motta ed.)
* Lunedì 4 dicembre ore 18,30, per chi ama  il "giallo"
Alessandro Carnevale, Massimo Carloni e Sergio Sottani presentano
"Backstage" (Einaudi)
Intervengono Simona Mammano e Renzo Cremante
* Sabato 9 dicembre ore 18, per conoscere Bologna
Maurizio Catassi presenta
"Il fascino del mistero. Antiche tracce e perduti segreti di Bologna e dintorni"  (Minerva Ed.)
Per maggiori informazioni: tel 051 251050-- libreria.irnerio@libero.it
www.libreriairnerio.blogspot.com

Scritto in Bolognaleggi tutto | letto 1322 volte

Inserito da redazione il Gio, 2006-11-16 05:33


Al teatro Manzoni si recita in bolognese

Domenica 12 novembre alle ore 16 a Bologna, al  teatro Manzoni appena rinnovato, via  de' Monari 1/2,

la Compagnia dialettale  "Arrigo Lucchini" presenta lo spettacolo

"In dov  s' métt Garibaldi"

"bizzarria" in 3 atti  e 4 quadri di Alfredo Testoni.
Regia di Luciano Manini .
Lo spettacolo apre una rassegna di teatro dialettale bolognese che continuerà nel tempo, cominciando con un testo del celebre commediografo bolognese di cui ricorre quest'anno il 150° anniversario della nascita.

Scritto in Bolognaleggi tutto | letto 1176 volte

Inserito da redazione il Mer, 2006-11-08 09:11


"Per mano con l'altro" Incontro per la conciliazione

Mercoledì 8 novembre alle ore 18 , a Bologna nella Chiesa Metodista di via Venezian 3, incontro pubblico sul tema 

"Per mano con l'altro"

con la partecipazione di Yaara Shapira (israeliana) e Omar A. A. Alalool (palestinese), membri dell'Associazione Parent's Circle Family forum ,  un gruppo che riunisce circa 500 famiglie che hanno subito gravi lutti famigliari a causa del conflitto e che operano per il dialogo  e la riconciliazione tra i due popoli.
Analogo incontro si è svolto nei giorni scorsi promosso dal Comune di S. Lazzaro di Savena

Scritto in Bolognaletto 1116 volte

Inserito da redazione il Mar, 2006-11-07 05:32


L'arte al tempo dei Bentivoglio "Signori" di Bologna

E' aperta dal 20 ottobre 2006 e fino al 7 gennaio 2007, a Bologna , in tre sedi, una mostra  dedicata a 

"La stagione dei Bentivoglio nella Bologna rinascimentale"

curata da Learco Andalò  e organizzata dalla Fondazione del Monte, con la Biblioteca Archiginnasio e il Museo Medioevale, che ospitano le tre sezioni. 

Scritto in Bolognaleggi tutto | letto 1258 volte

Inserito da redazione il Dom, 2006-10-22 05:18


Leggere la storia. Mostra e visita al Museo Memoriale della Libertà

Venerdì 20 ottobre 2006 alle ore 15,30  a Bologna
al Museo Memoriale della Libertà, via Giuseppe Dozza 2
Presentazione della collana “La Terra e il Tempo” curata da ISREBO
Visita al Museo Memoriale della Libertà
Il ritorno alla normalità dopo il 25 aprile 1945
promossa dall’Assessorato alla Cultura della Provincia di Bologna e dalla Zona Bibliotecaria Valle dell’Idice in collaborazione con Isrebo, Ibacn e Soprintendenza Archivistica per l’Emilia Romagna.
Nell’ambito dell’iniziativa Benedetta Conte leggerà brani tratti dai volumi della collana
Saranno presenti
Simona Lembi, Assessora alla Cultura, Provincia di Bologna
Werther Romani, Presidente ISREBO
Brunella Dalla Casa, Comitato scientifico ISREBO
Casa Editrice Aspasia
Rita Lipparini
, Centro Studi e Ricerche di Modena, curatrice della mostra.
Interverranno inoltre gli autori dei volumi della collana “La Terra e il Tempo
L'iniziativa fa parte del programma della Festa della Storia 
e alla mostra

Scritto in Bolognaleggi tutto | letto 1116 volte

Inserito da redazione il Lun, 2006-10-16 04:49


Festa della storia. Una settimana di iniziative

Terza edizione della "Festa della storia"  a  Bolognadal 14 al 22 ottobre, che vedrà concentrarsi in una settimana una serie di convegni, conferenze, spettacoli e mostre che animeranno palazzi, piazze, strade,  musei, chiese e chiostri di città e anche di alcuni comuni della provincia ( tra gli altri, S. Giovanni in Persiceto e il suo Museo Archeologico).
La manifestazione è promossa e organizzata dal Laboratorio Multidisciplinare di Ricerca storica, in colla borazione con l'Università di Bologna e con il concorso di enti pubblici, scuole, associazioni e cittadini.
Il programma dettagliato è visibile e scaricabile sul sito www.festadellastoria.it .

Scritto in Bolognaleggi tutto | letto 1135 volte

Inserito da redazione il Lun, 2006-10-09 04:18


Nuovo corso di dialetto bolognese

 L'edizione 2006 del corso "Do you speak English?- Oi, mo' a dscàrr in bulgnais!" si articola in 3 moduli. Due riferiti al corretto uso del dialetto bolognese. L'altro, per un approccio al teatro dialettale bolognese.

Dal 5 ottobre avrà inizio "Il Bolognese- Corso di base" per il quale saranno in cattedra Roberto Serra e Gigèn Livra, e Daniele Vitali come supervisori.
L'aligra bidèleri , agli ordini del Chèp bidèl, assisterà e conforterà gli allievi durante le lezioni.
Il corso si terrà presso il Teatro degli Alemanni, a Bologna in via Mazzini 65
ogni giovedì alle ore 21, fino al 23 novembre (7 incontri) 

Scritto in Bolognaleggi tutto | letto 1188 volte

Inserito da redazione il Lun, 2006-10-02 07:33


"Festa dei popoli" all'Eremo di Ronzano

E' in programma per i giorni 23 e 24 settembre 2006
presso l'Eremo di Ronzano, via Gaibola 18, 

nell'ambito  del "Festival dei popoli",
una serie di iniziative, incontri, seminari, dibattiti e confronti, dedicati in particolare al tema
"Acqua per la pace".
Saranno presenti anche Riccardo Petrella e Emilio Molinari del Comitato Italiano per l'acqua.
Per maggiori informazioni , vedi il sito  www.eremodironzano.it 

Scritto in Bolognaletto 1200 volte

Inserito da redazione il Mar, 2006-09-12 07:54


"Storia e ambiente". Tante occasioni per apprendere

"Storia e ambiente"
è il titolo di un ricco programma di lezioni, dibattiti, seminari, laboratori, mostre, cinema e spettacoli, che si svolgeranno nell'arco di 4 giornate, dal 21 al 24 settembre 2006, organizzate  dal "Consorzio Università-Città di Bologna " e dislocate in varie sedi, universitarie, comunali o comunque pubbliche.
Il programma completo, articolato in 12 pagine, con l'indicazione di sede, argomenti , relatori e  orari , è leggibile e scaricabile al sito www.storiaeambiente.it

Scritto in Bolognaleggi tutto | letto 1053 volte

Inserito da redazione il Lun, 2006-09-11 08:24


Festival del Libro d'arte a Bologna

Dal 15 al 17 settembre 2006

Palazzo Re Enzo  a Bologna ospita

"Il festival del libro d'arte"

L'inaugurazione è prevista il 14 settembre alle ore 15

nella Sala dello Stabat Mater dell'Archiginnasio in piazza Galvani 1
Artelibro è un festival, dove alle conferenze e alle lezioni di grande divulgazione storico-artistica si accompagnano momenti di riflessione e dibattito e si dà la possibilità al pubblico di ammirare e acquistare i libri d'arte esposti da editori e librai italiani e stranieri nella cornice di Palazzo Re Enzo e del Podestà.
L'edizione 2006 si arricchisce anche di una sezione dedicata al libro da "collezione" e di antiquariato, collocata nella splendida sede del Cortile dell'Archiginnasio.
Per  consultare e scaricare il programma completo delle iniziative connesse, vedi il sito  www.artelibro.it

Scritto in Bolognaletto 1003 volte

Inserito da redazione il Gio, 2006-09-07 07:00


Annibale Carracci. Mostra a Bologna

Al Museo Civico Archeologico di Bologna

dal 22 settembre 2006 al 7 gennaio 2007

Importante mostra  che mette a fuoco la personalità del più dotato dei tre Carracci, Annibale (*) , celebrato ai suoi tempi come un "rinato Raffaello". I suoi dipinti e disegni furono eretti a modello da generazioni di artisti e oggetto di culto già dal Seicento nelle maggiori collezioni europee.
La mostra ricostruisce il suo percorso dagli anni della giovinezza a Bologna fino alla maturità a Roma, e permette di apprezzare per intero la straordinaria varietà e ricchezza della sua opera: i disegni, le incisioni, la gamma eccezionalmente ampia di dipinti, dai soggetti di genere "basso" alle pale d'altare, dai ritratti ai paesaggi.
Nella sede bolognese essa si articola in otto sezioni, comprendenti materiali diversi (dipinti, disegni, incisioni), che permettono al pubblico di prendere conoscenza dei problemi con i quali il pittore dovette misurarsi nel corso della sua attività.
Opportuni collegamenti sono istituiti con gli edifici cittadini (Palazzo Magnani e Palazzo Sampieri) in cui si conservano affreschi dei Carracci e di Annibale in particolare. L'opera più importante a Roma, la decorazione della Galleria e del Camerino in Palazzo Farnese (sede dell'Ambasciata di Francia), è evocata attraverso supporti multimediali.

Scritto in Bolognaleggi tutto | letto 1753 volte

Inserito da redazione il Gio, 2006-09-07 06:20


Corso di improvvisazione teatrale ... in bolognese

Corso di improvvisazione teatrale in bolognese condotto da Romano Danielli

"Sexpir? Mo l'è ròba da rédder ! Dâi mò ch'a pruvän ed fèr un pruvén!"
Il corso inizia lunedì 11 settembre nella Sala del Proverò, Bologna, via Boldrini 12/c

Scritto in Bolognaleggi tutto | letto 1040 volte

Inserito da redazione il Gio, 2006-09-07 05:02


Torna la Festa del Volontariato a Bologna e provincia

Tra il 16 settembre e l'1 ottobre 2006 si svolgerà "Volontassociate"

la seconda festa dell’associazionismo e del volontariato promossa da
VOLABO, Provincia di Bologna, Comune di Bologna e dai vari Comuni della provincia di Bologna. In questo periodo si svolgeranno numerosi eventi distribuiti per la provincia in cui oltre agli stand delle associazioni si potrà  assistere a spettacoli teatrali, mostre, musica, animazione per bambini. Ecco il programma dettagliato:
* COMUNE DI BOLOGNA
con il patrocinio del Q.re S. Stefano
Sabato 23 Settembre dalle ore 11 alle ore 20 “Volontassociate Bologna
Giardini Margherita e Complesso del Baraccano (Viale Gozzadini)
Programma della giornata

Scritto in Area Metropolitana - ex Provincia | Bolognaleggi tutto | letto 1475 volte

Inserito da redazione il Mar, 2006-09-05 07:33


Teatro, musica e danze popolari al Sostegno di Corticella

Da venerdì 1 a domenica 10 settembre 2006

alle ore 20,30 , al Sostegno di Corticella del Canale Navile

nell'ambito delle iniziative di "Bologna estate", il Gruppo "Società per Azioni- Azioni per la Società e  linguaggi per l'Arte " presenta la rassegna "Allegra pellagra"

Scritto in Bolognaleggi tutto | letto 1072 volte

Inserito da redazione il Mer, 2006-08-30 14:25


"Reading sul Reno". Prosa e poesia sulle rive del fiume

Reading sul Reno - Teatro e poesia lungo la riva sinistra del fiume

Il 19 e il 20 agosto alle ore 21

Partenza da via Triumvirato , angolo via Emilia Ponente

Necessaria la prenotazione al 338 3802652

Il reading seguirà un percorso itinerante di letture,interpretazioni teatrali,performances di poeti e attori,che si snoderà lungo la riva sinistra del fiume Reno.
Gli spettatori verranno guidati nella magica atmosfera notturna del lungofiume e durante il percorso si imbatteranno nelle incursioni poetiche,musicali e teatrali di Alberto Masala,Teatrino Clandestino,Vincenzo Bagnoli,Stella Cappellini,Sergio Rotino,Carla Castelli,Alfredo Stori,Poeti ad Alta Voce,Censimento Poesia,Teatro dei Mignoli,Circo Mystico.
Direzione artistica:Mirco Alboresi
Organizzazione:Teatro dei Mignoli/Q.re Borgo Panigale
con il Contributo di Centro Borgo/Coop adriatica e Q.re Borgo Panigale(Comune di Bologna).

Scritto in Bolognaleggi tutto | letto 1162 volte

Inserito da redazione il Ven, 2006-08-04 09:03


"Guerra e pace" di Tolstoi in 20 puntate

A Bologna, al Museo civico Medievale, in via Manzoni 4

Dal 1 al 25 agosto 2006

"Guerra e pace", di Lev Tolstoi , raccontato in venti puntate da:

Vera Bemoccoli, Umberto Bortolani, Elena Bucci, Silvio Castiglioni, Marion D'Amburgo, Vittorio Franceschi, Clara Galante, Massimo Grigò, Mariangela Gualtieri, Sandro Lombardi, Ivano Marescotti, Marco Martinelli, Ciro Masella, Francesca Mazza, Annibale Pavone, David Riondino, Marco Sgrosso, Massimiliano Speziani, Federico Tiezzi, Massimo Verdastro.
Un progetto di Sandro Lombardi e Federico Tiezzi; musiche di Piotr Ilic Tchaikovsky scelte da Paolo Terni.

Narratrice Marion D'Amburgo; regista assistente Giovanni Scandella; assistente alla drammaturgia Giulia Tellini.
Venti attori per venti serate che, introdotti da Marion D'Amburgo, si alternano per leggere i brani più belli e indimenticabili di "Guerra e pace", il più grande romanzo storico di tutte le letterature.

Scritto in Bolognaleggi tutto | letto 1413 volte

Inserito da redazione il Mer, 2006-07-26 05:45

fonte XML