Varie

Creative Commons License


Questi testi sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons.

Castello d'Argile


Il Risorgimento di casa nostra. Il caso di Castello d'Argile

IL RISORGIMENTO DI CASA NOSTRA. Quel che accadde a Castello d'Argile

Gli eventi preparatori, dal 1848 al 1860
Gli abitanti di Castello d'Argile, a quel tempo in gran parte analfabeti e poco informati delle vicende politiche nazionali, inizialmente non compresero le motivazioni della
“causa italiana” che nel 1848 stava animando molte parti d'Italia, sotto la spinta ideale e politica di Mazzini, Garibaldi, Cavour e l'appoggio militare del Regno di Sardegna. Tanto che un gruppo di contadini cacciò in malo modo il padre barnabita di Cento, Ugo Bassi, patriota attivo sostenitore della lotta per l'Unità d'Italia, quando venne in Argile ad animare i pochi disposti ad ascoltarlo. Gli argilesi mostrarono consenso solo quando Pio IX, eletto Papa nel 1846, come sovrano dello Stato Pontificio (di cui la Legazione di Bologna faceva parte), emanò, nel 1847, il nuovo Statuto e si mostrò favorevole alle idee liberali e ad una unificazione dell'Italia che avvenisse però sotto la sua influenza.
Nel marzo
1848 si costituì pertanto anche in Argile una Guardia Civica che, agli ordini del comandante Ladislao Pradelli, originario di S. Giorgio di Piano, farmacista di Argile e consigliere comunale, si unì a quella di Bologna guidata da Livio Zambeccari, diretta verso nord per combattere contro gli austriaci.
Ma quella spedizione si risolse in nulla di fatto perchè poi il Papa cambiò idea e si rifiutò di appoggiare una guerra contro gli austriaci, dichiarando la propria neutralità.
A combattere contro gli austriaci rimasero solo dei volontari, di cui facevano parte i battaglioni dei “
Cacciatori dell'Alto Reno” e del “Basso Reno”, costituiti soprattutto da Centesi e Pievesi e da un solo Argilese: Luigi Testoni. Questi si impegnarono nella difesa di Vicenza, ma quella battaglia e quella prima Guerra per l'Indipendenza combattuta dall'esercito piemontese del re Carlo Alberto di Savoia e con l'aiuto di Garibaldi, si conclusero con una sconfitta.


Scritto in Articoli su Risorgimento | Castello d'Argileleggi tutto | letto 3697 volte

Inserito da redazione il Mer, 2011-03-23 06:52


Tango etnico-jazz a teatro

Domenica 27 marzo 2011 ore 18.00 Teatro Comunale di Castello d'Argile
Duo Paier Valcic

Concerto di Tango etnico-jazz fisarmonica e violoncello

Variegate atmosfere etnico-jazz nella storica cornice del Teatro Comunale di Castello d'Argile con il Duo Paier Valcic. Il fisarmonicista carinziano Klaus Paier e la violoncellista croata Asja Valcic si esibiscono in un concerto di stili che spaziano dal tango argentino all'improvvisazione jazz, dalla musette francese alla musica classica.
L'evento musicale si inserisce nell'ambito della rassegna "InCanto - Musicanti in scena" che, giunta quest'anno alla decima edizione, propone l'incanto di emozionanti spettacoli di musica e arte della voce.
- Ingressi: intero 10 € con aperitivo finale- ridotto (under 26, over 65, Soci Ass. Perséphone 7 € babysitting (fino a 10 anni) con prenotazione: 3 €
* Per prenotazioni e info: 051 68 68 882  info@attisonori.it

Scritto in Castello d'Argileleggi tutto | letto 1090 volte

Inserito da redazione il Mar, 2011-03-22 06:36


Per il 150° celebrazioni in provincia

In ogni comune della provincia sono previsti momenti di celebrazione del 150° anniversario dell'Unità d'Italia. Ne indichiamo alcuni a noi segnalatii
- A Bentivoglio
ore 9
S. Messa presso la chiesa di S. Maria Ausiliatrice
ore 10 Piazza della pace: cerimonia di apertura. Alzabandiera
I colori della bandiera.
Esecuzione dell'Inno nazionale
Concerto
dei cori Quadrivium e Bellini, diretti da Paolo Del Verme e Roberto Bonato
con la partecipazione dei ragazzi della scuola Ungaretti di Bentivoglio.
In caso di maltempo il Concerto verrà eseguito presso il Centro di Volontariato
ore 11,30 La foto dei 150 anni “C'ero anch'io!”
ore 12 Pranzo Tricolore a cura del Centro Sociale “Il Mulino” presso il TeZe. Prenotazione obbligatoria al numero 333 4182895
- A Castello d'Argile
ore 9,30
Santa Messa, Chiesa parrocchiale di S. Pietro
ore 10,15 Cerimonia, Piazza A. Gadani
Alzabandiera. Inno Nazionale
Interventi di: Magda Barbieri, studiosa di storia locale e Michele Giovannini, sindaco di Castello d'Argile
ore 11,00 La Foto dei 150 anni "C'ero anch'io!"
A seguire "Aperitivo risorgimentale" offerto a tutta la cittadinanza.
In caso di maltempo, dopo l'alzabandiera le celebrazioni si sposteranno nella Sala del Consiglio Comunale.
** Presso la Biblioteca sono disponibili materiali di approfondimento riguardanti il Risorgimento nazionale e locale.

Scritto in Bentivoglio | Castello d'Argile | Iniziative di Comuni, scuole e associazionileggi tutto | letto 1371 volte

Inserito da redazione il Mar, 2011-03-15 06:17


Ottocento in musica

Domenica 13 marzo 2011 ore 18 a Castello d'Argile Teatro comunale
TRIO OTTOCENTO
concerto su repertorio originale per violino, violoncello e chitarra
con Roberto Noferini, Anselmo Pelliccioni e Donato D'Antonio
Musiche di Giuliani, De Fossa, Paganini.
Un programma affascinante di un Ottocento troppo spesso misconosciuto: a tutti è noto Paganini per il virtuosismo al violino, e qui lo ascoltiamo con chitarra; ma al periodo Giuliani era stimatissimo chitarrista nelle principali corti europee, e le suo opere sono state stampate ed eseguite per anni dopo la sua morte; di grande impatto le opere di De Fossa, ed insieme rappresentano una immagine completa del XIX secolo.

ingresso euro 10 interi, ridotto euro 7
aperitivo finale baby sitting su prenotazione euro 3
Prenotazioni e info:
info@attisonori.it  teatro@comune.argile.bo.it    051 68 68 882

Scritto in Castello d'Argileleggi tutto | letto 989 volte

Inserito da redazione il Ven, 2011-03-11 05:34


Libera Università di Pieve di Cento e Castello d'Argile. Programma 2010-2011

Venerdì 1 ottobre alle ore 17, nella Sala del consiglio comunale di Pieve di Cento, presentazione dei corsi proposti dalla Libera Università di Pieve di Cento e Castello d'Argile per l'Anno Accademico 2010-2011. Il programma è, come sempre, ricco di opportunità di apprendimento e approfondimento su materie varie.
Si comincia con La passione e l'ingegno dell'uomo nella storia, per seguire con: Corso di Disegno e pittura, Nascere donna in Afghanistan, Storia dell'Arte "Chardin. Il pittore del silenzio" (1699-1779)", Viaggiatori italiani del Novecento, Gli Etruschi e le altre genti dell'Italia antica, Prendersi cura di sè, Viaggio nel mondo della natura continua..., Laboratorio di restauro del mobile d'antiquariato.
Sono previste visite guidate alle mostre: sull'Ottocento da Canova a Modigliani  a PadovaChardin a Ferrara, Parigi e l'impressionismo a Rimini, Aboca Museum di S. Sepolcro (Arezzo), S. Maria della Vita a Bologna, Gianni Cestari a Pieve di Cento.
 ** Nell'occasione del 150° anniversario dell'Unità d'Italia si intende costituire un laboratorio di ricerca d'archivio sul tema "La scuola pubblica tra modello nazionale e realtà locale: il caso di Pieve di Cento attraverso le carte dell'Archivio storico comunale". in collaborazione con il nostro  Gruppo di Studi della pianura del Reno e  il Museo della Civiltà contadina di S. Marino di Bentivoglio.
Per
la iscrizione ai corsi si indicano i recapiti delle due responsabili da contattare :  a Pieve di Cento, la presidente Silvia Pinardi tel 349 0633486    -   silvia.pinardi@alice.it ; a Castello d'Argile, la signora Adriana Scalari  tel  333 4056577
.
*** I prossimi appuntamenti

Scritto in Castello d'Argile | Pieve di Centoleggi tutto | letto 2615 volte

Inserito da redazione il Ven, 2011-02-11 05:30


A Teatro per rievocare Fred Buscaglione

Riparte il programma 2011 del Teatro comunale di Castello d'Argile, noto come "InCanto d'Argile - Musicanti in scena". Si comincia
- sabato 12 febbraio ore 21  con uno spettacolo intitolato
"
Sono Fred dal whiski facile"
che ripercorre la storia e presenta le canzoni  celebri di Fred Buscaglione, una star della musica leggera  degli anni '50, cantautore e attore dallo stile personalissimo, riproposta da Franz Campi, Barbara Giorgi e la Billy Carr Jazz Band.
Promosso e organizzato  da Atti sonori e associazione Persephone
Ingresso E 10 con aperitivo finale. Ridotti E 7.  Servizio babysitting con prenotazione
.
Info: tel 051 6868882 - Biblioteca comunale-
teatro@comune.castello-d-argile.bo.it     www.attisonori.it

Scritto in Castello d'Argileleggi tutto | letto 944 volte

Inserito da redazione il Lun, 2011-02-07 10:44


Dossier statistico sull'immigrazione

Sabato 22 gennaio 2011, ore 9,30 – 12,30 a Castello d'Argile, presso il Teatro Comunale in Via Matteotti 150 si terrà l'incontro
PER UNA CULTURA DELL'ALTRO
PRESENTAZIONE DEL DOSSIER STATISTICO IMMIGRAZIONE CARITAS MIGRANTES 2010

Introduzione di : Tiziana Raisa - Assessore Servizi alla Persona del Comune di Castello d'Argile, Raul Duranti - Responsabile Ufficio di Piano del Distretto Pianura Est
Interventi di: Andrea Stuppini - Servizi Politiche per l'accoglienza e l'integrazione sociale della Regione Emilia-Romagna, Franco Pittau - Coordinatore Dossier Statistico Immigrazione Caritas Migrantes
Conclusioni di Michele Giovannini - Sindaco del Comune di Castello d'Argile
L'incontro fa parte della rassegna distrettuale La comunità che cambia. Ciclo di incontri per ripensare il rapporto tra immigrazione e territorio promossa dai Comuni del Distretto Pianura Est.
In collaborazione con Lai-momo.
I sei incontri, in programma tra il gennaio e il marzo 2011, intendono creare occasioni di riflessione e confronto per contribuire alla costruzione di una nuova cittadinanza comune.
In allegato il depliant con il programma degli incontri che si terranno successivamente a: Castel Maggiore, S. Pietro in Casale, Minerbio, Budrio e Malabergo
Per maggiori informazioni:Ufficio Servizi Sociali Tel.051/6868864
sociali@comune.castello-d-argile.bo.it

Scritto in Castello d'Argileleggi tutto | letto 954 volte

Inserito da redazione il Mer, 2011-01-19 16:33


Giorno della memoria

Si svolgeranno in alcuni Comuni della  provincia iniziative per celebrare “Il Giorno della memoria”, in ricodo delle vittime dei campi di sterminio; iniziative rivolte in particolare agli studenti, ma anche agli adulti.
In particolare si segnalano:

- Giovedì 27, ore 20.30 a Galliera
, Piazzale del Municipio: Falò della Memoria
Ore 21.00 nella sede Comunale
Presentazione di Anna Vergnana - Sindaco di Galliera
Lettura ad alta voce di un brano tratto dal libro "La variante di Luneburg" di Paolo Maurensig a cura del gruppo di lettrici “LIBERA USCITA” coordinato da Marcello Brondi con l’accompagnamento musicale del quartetto di flauti : “QUARTETTO DUE MONDI”  composto da: Annalisa Darù, Laura Castro, Marleen Roelofs, Sandro Tognazzo

- Mercoledì 26.01.2011 al Teatro Comunale di Castello d'Argile Via G. Matteotti 150
Musicanti in Scena L'ANG
ELO DELLA MEMORIA
Spettacolo di teatro musicale sulla Memoria della Shoah (v. foto). matinée per le scuole. Solo su prenotazione
Organizzazione: Atti Sonori Telefono: 051.68.68.882
E-mail:
biblioteca@comune.castello-d-argile.bo.it
- Giovedì 27.01.2011 , ore 10,30 a Bentivoglio Centro Culturale tE:Ze, via Berlinguer 7
Giornata della Memoria - "Incontro con l'Autore - Un libro al Mese"
GIGINO CORTELLI "Arbeit Macht Frei: Il lavoro rende liberi
"
* Lo stesso libro sarà presentato in serata alle ore 20, presso Il Mulino in piazza Pizzardi , alla presenza dell'autore che racconterà la propria esperienza di sopravvissuto. Presentazione dell'assessore all'intercultura prof. Roberto Dall'Olio
Telefono: 051 6643540 Sito Web

Scritto in Bentivoglio | Castello d'Argile | Gallieraleggi tutto | letto 1450 volte

Inserito da redazione il Mer, 2011-01-19 10:29


Cibo e conflitti

Nell’ambito del progetto della Provincia di Bologna “SEGNALI DI PACE”
Presso il Teatro Comunale di Castello d’Argile,
mercoledì 15 alle ore 20,30,
si svolgerà una serata sul tema
Cibo e conflitti. La Cooperazione come strumento per combattere fame e povertà
Intervengono: Michele Giovannini – Sindaco del Comune di Castello d’Argile; Sergio Maccagnani – Sindaco del Comune di Pieve di Cento;
Saranno presenti per riflettere con voi su questo tema: Gianluca Borghi - Direttore del GVC di Bologna; Andrea Segrè - Preside della Facoltà di Agraria di Bologna;
Modera: Silvia Bonaiuti – Presidente della Coop. Soc. L’ARCOIRIS

Scritto in Castello d'Argileleggi tutto | letto 975 volte

Inserito da redazione il Dom, 2010-12-12 08:14


Seganali di pace da Argile e da Pieve di Cento

E' in corso una Rassegna di incontri e spettacoli dedicati a "Segnali di pace" promossi dai Comuni di Castello d'Argile e Pieve di Cento, con la collaborazione del Tavolo provinciale per la pace e il patrocinio della Provincia di Bologna.
I prossimi appuntamenti:
-
giovedì 4 novembre, ore 20,45 Sala Dafni Carletti – Pieve di Cento
Le croci rosa del Messico e del Guatemala: femminicidi impuniti

Conferenza e letture sceniche
- martedì 9 novembre, ore 20,45 Teatro Comunale di Castello d’Argile
Film: WATER in collaborazione con “Le Case degli Angeli di Daniele”
- venerdì 12 novembre, ore 20,45
Teatro Comunale di Castello d’Argile
Principi di Pace
Spettacolo teatrale a cura dell’Associazione Culturale Tea(l)tro
dedicato al doppio significato della parola “principi”, per sottolineare la dinamicità del concetto di pace.
Regia di Stefano Antonini. Con Irene Muzzi, Erberto Sandon, Francesca Conti, Giorgia Malossi, Evelina Volta, Angelo Bovina, Roberta Cassanelli, Tiziana Gessi
Ingresso Gratuito.
Su Facebbok: http://www.facebook.com/home.php#!/event.php?eid=171511096192607
- giovedì 11 novembre, ore 20,45 Teatro Comunale di Pieve di Cento
Politiche sanitarie per il co-sviluppo: sistemi a confronto
- venerdì 12 novembre, ore 15,30
Sala del Consiglio Comunale - Pieve di Cento
Nascere donna in Afghanistan
Conferenza in collaborazione con “Le Case degli Angeli di Daniele”
- martedì 16 novembre, ore 21
Teatro Comunale di Castello d’Argile
Diario dal sud del mondo .
Rosaria e Aura Nica raccontano la loro esperienza di solidarietà
* Seguirà in data da destinarsi , al teatro comunale di Castello d'Argile, un incontro sul tema
Cibo e conflitti e le emergenze per l'acqua e l'istruzione

Scritto in Castello d'Argile | Pieve di Centoleggi tutto | letto 1163 volte

Inserito da redazione il Mar, 2010-11-02 06:12


Oggetti etnici africani in mostra

A Castello d'Argile, Teatro comunale, via Matteotti 150
- sabato 23 ottobre alle ore 17,30, inaugurazione della mostra
ABUNTE'. L'incontro
con esposizione di 120 oggetti etnici africani.
La mostra resterà aperta fino  a sabato 30 ottobre con il seguente orario:
dal lunedì 25 al 30 ottobre:  dalle ore 17 alle 19,30.
Il giovedì sera dalle 20 alle 22,30. Possibilità di visite guidate per le scuole e gruppi, prenotando al n. 051 6868813
Iniziativa  a cura dell'Associazione AIFO col patrocinio dei Comuni di Argile e Pieve di Cento, Provincia di Bologna  e Tavolo provinciale per la pace
. Ingresso libero

Scritto in Castello d'Argileletto 1168 volte

Inserito da redazione il Ven, 2010-10-22 19:57


Giovedì al cinema ad Argile

Al Cinema Teatro Castello , a Castello d'Argile, Via Marconi, 5.  ritorna la
Rassegna Cinematografica i Giovedì  Dal 21/10 al 9/12 , ore 21,00 - Ingresso € 3.
Ultimi  spettacoli In  programma:
- 2 dicembre 2010 LONDON RIVER Regia di Rachid Bouchareb
Genere: Drammatico Francia, Algeria, Regno Unito. 2010 Durata: 87 minuti
- 9 dicembre 2010 MIRAL Regia di Julian Schnabel
Genere: Drammatico Israele, Francia, Gran Bretagna. 2010 Durata: 112 minuti
* Rassegna promossa da ACEC Emilia Romagna, MCL, Associazione Giovani per i giovani e Comune di Castello d'Argile

Scritto in Castello d'Argileleggi tutto | letto 989 volte

Inserito da redazione il Mer, 2010-10-20 15:45


Fiera di luglio ad Argile

Tradizionale Fiera di luglio a Castello d'Argile 2010, promossa dalla Pro Loco
Si svolgerà nelle giornate di venerdì 16, sabato 17 e domenica 18 luglio
e sono previsti momenti musicali, culturali, ludici e gastronomici.
- Mostra fotografica presso il teatro comunale ”Piccole storie di natura”.
- Tutte le tre sere a partire dalle ore 21,30 concerti in piazza Gadani .
- Stand gastronomico nel parco presso Porta Pieve , aperto dalle ore 19
- Sabato pomeriggio alle ore 17 nel Parco Lombardini per i bambini c'è Pompieropoli.
Info ProLoco tel 3473164370

Scritto in Castello d'Argileleggi tutto | letto 914 volte

Inserito da redazione il Mer, 2010-07-14 04:39


Il Sito Oscuro, a teatro

Sabato 19 giugno, ore 21,  al teatro comunale di Castello d'Argile 
Una "indagine" oscurata, un silenzio imposto. La compagnia TEA(L)TRO presenta l'anteprima assoluta di
IL SITO OSCURO
un corpo svuotato della sua anima può sperare di ritrovarla?
regia di Stefano Antonini, coreografie di Massimo Baldanza
Audio/Video by Matteo Mignani,
www.24mmm.it
con Irene Muzzi, Giorgia Maccaferri, Eleonora Pilò, Anna Pancaldi, Giorgia Malossi, Francesca Conti, Roberta Cassanelli, Evelina Volta, Angelo Bovina, Erberto Sandon
prenotazioni a
info@faretealtro.it  tel 347 855 04 74   www.faretealtro.it

Scritto in Castello d'Argileleggi tutto | letto 1727 volte

Inserito da redazione il Mar, 2010-06-15 05:18


Ritorno al medioevo

sabato 12 giugno 2010 a Castello d'Argile, in piazza Gadani e via Matteotti, per una serata
Ritorno al Medioevo
rievocazione storica di vita e fatti del passato, giunta alla 7a edizione.
Il programma prevede:
- dalle ore 18,30 sfilata storica in costumi d'epoca per le vie del paese, duelli e dimostrazioni di scherma  a cura della compagnia "Lupo passante" di monselice, e  spettacolo di intrattenimento dal titolo
La teiera di Shezan.... Il Genio  Impossibile", interpretato da Alexander il mangiaspade di Treviso.
Inoltre, esibizione di sbandieratori, balli e angolo di giochi medioevali
Saranno presenti banchetti di artigianato medioevale
- ore 19,30 aperture della locanda con menù medioevale
- ore 22 spettacolo medioevale
"Ecce foco",  rappresentazione con coreografie di fuoco interpretato dal Gruppo Storico Medioevale di Romano Canavese (TO)

Scritto in Castello d'Argileletto 938 volte

Inserito da redazione il Gio, 2010-06-10 04:39


Fanfara Burek a Mascarino

- venerdì 21 maggio 2010, ore 21.00 Teatro Parrocchiale in Via Primaria, 33, Mascarino (Castello d'Argile - BO)
la rassegna InCanto, in collaborazione con Atti sonori  presenta il concerto della
Fanfara Burek
World Music Circus - Musiche di strada. Ritmi popolari e contaminazioni

Il complesso è composto da: Christian Ferlaino sax contralto, Giorgio Simbola trombone. Roberto Vacca fisarmonica, Giustino Mattia basso tuba, Danilo Mineo percussioni, Francesco Quero percussioni.
Info: Associazione Culturale Perséphone Tel. 051.583034 Cell. 347.5080913
e-mail:
(con aperitivo finale)info@attisonori.it www.attisonori.it
Ingresso: 10 € intero, 7 € ridotto
La musica di strada della Fanfara Burek è allegra e pirotecnica, ricca di incursioni jazz e di rocamboleschi soli; energica, scanzonata e carica di ritmo e attinge con dissacrante disinvoltura dai più disparati generi musicali: dalla musica popolare italiana e balcanica al klezmer,  dalla musica latino americana alla musica classica, dal jazz all’improvvisazione radicale, dalla grande tradizione della canzone italiana alla musica di scena per il teatro, strizzando l’occhio allo stile e alle sonorità delle fanfare balcaniche e senza dimenticare la grande tradizione bandistica italiana.

Scritto in Castello d'Argileleggi tutto | letto 1349 volte

Inserito da redazione il Mar, 2010-05-18 06:19


Radio ritmo a teatro

InCanto e ATTI SONORI presentano
Radio Ritmo Cabaret V o c i e s u o n i d a l l ' e t e r e
- venerdì 7 maggio, ore 21.00 Teatro Comunale di Castello d'Argile
, Via Matteotti, 150 -
Nel corso dello spettacolo si potranno degustare alcuni assaggi enogastronomici. E' consigliata la prenotazione.
Il 30 ottobre del 1938 la trasmissione radiofonica di Orson Welles The War of the Worlds scatenò il panico facendo credere che un conflitto interplanetario era iniziato attraverso un’invasione aliena a New York.
Liberamente ispirata all’esperienza di Welles, RADIO RITMO, performance di voci e suoni, vuole ricordare l’impressionante potenza comunicativa della radio, all’epoca leader incontrastata del panorama comunicativo.

Musiche di Béla Bartók, George Gershwin, Gustav Mahler, Sergej Rakmaninoff, Paquito D’Rivera, Giora FeidmaN, Ariel Ramirez, Carlos Gardel.
Lo spettacolo ha debuttato il 19 dicembre scorso presso la Cappella Farnese di Palazzo D’Accursio (Bologna) in occasione delle celebrazioni per il Centenario del Premio Nobel a Guglielmo Marconi con il patrocinio della Fondazione G. Marconi.
Atti Sonori Ensemble,
costituito da: voci recitanti Mirko Rizzotto, Massimo Sceusa e Marta Dalla Via, e Giambattista Giocoli clarinetto, Stefano Bussoli 
percussioni, Lorenzo Meo pianoforte e arrangiamenti
* Ingresso: 15 € con cena (ridotto 10 €) Babysitting (con prenotazione) 3€
INFO Associazione Culturale Perséphone Tel. 051.583034 Cell. 347.5080913  e-mail: info@attisonori.it  www.attisonori.it
 

Scritto in Castello d'Argileleggi tutto | letto 1091 volte

Inserito da redazione il Lun, 2010-05-03 06:53


Carnevale di primavera per i bambini

La Pro Loco di Castello d'Argile presenta il suo programma di iniziative per i prossimi giorni e mesi:
Per non incorrere nelle fredde domeniche invernali,  ha deciso di svolgere la manifestazione più attesa dai bambini in primavera.
Dopo le due domeniche del 9 e 16 maggio, seguirà
il C
arnevale notturno – sabato 22 Maggio, ore 21

Carri allegorici interamente illuminati e pieni di fantastiche coreografie, ricco gettito per il pubblico e musica in ogni angolo del centro storico, sono gli ingredienti di questo Carnevale in versione notturna, ancora più sorprendente e coinvolgente, giunto quest’anno alla sua quarta edizione.
- Inoltre, è in programma: Tavolata da porta a porta - domenica 6 Giugno
La manifestazione, giunta alla sua settima edizione, ha già riscosso un notevole incremento di partecipazione e di pubblico proveniente anche dai paesi vicini. Una lunga tavolata si snoderà lungo la via principale del centro storico e potrà ospitare più di 1000 posti a sedere. A partire dalle  ore 19 si potrà mangiare dell’ottima polenta condita con ragù bolognese, accompagnata da salsiccia alla griglia e da un buon bicchiere di vino. Lungo la via saranno allestiti cinque gazebo che garantiranno così una distribuzione veloce e puntuale. La serata sarà allietata dalla musica di band locali che si esibiranno dal vivo e inoltre ci saranno divertenti animazioni per i bambini.

Scritto in Castello d'Argileleggi tutto | letto 1017 volte

Inserito da redazione il Lun, 2010-04-26 05:31


Tre inviti a teatro ad Argile

Tre inviti a teatro ravvicinati a Castello d'Argile:
- Venerdì 16 aprile 2010,
alle ore 21, al Teatro Comunale, Via Matteotti, 150
Tango tres
con Donato D'Antonio, chitarra, Vittorio Veroli, violino, Silvio Zalambani, sax soprano e arrangiamenti
Il trio propone una ricerca sulle origini del tango del primo periodo, noto come "Guardia Vieja" (Vecchia Guardia), negli stili in voga tra il 1880 e il 1920, tra Buenos Aires e Montevideo, così come in tutta l'America Latina: danza e habanera cubana, maxixe brasiliano, candombe uruguayano e milonga argentina.
Costituitosi nel 1997, Tango Tres presenta un viaggio nei sentimenti che hanno generato il tango: la tristezza, la frustrazione, la speranza e la nostalgia degli immigrati soli e fragili nei sobborghi di Buenos Aires e la mescolanza tra culture diversissime che diedero nuova linfa vitale ed originale al tempo stesso (
http://www.tangotres.com/ )
Ingresso: 10 € intero, 7 € ridotto (con aperitivo finale)
Info: Associazione Culturale Perséphone Tel. 051.583034 Cell. 347.5080913
www.attisonori.it
E' gradita la prenotazione allo 051 976978   
teatro@comune.argile.bo.it
oppure 051 58 30 34 -
info@attisonori.it

Scritto in Castello d'Argileleggi tutto | letto 1040 volte

Inserito da redazione il Ven, 2010-04-09 15:26


InCanto d'Argile porta nuovi musicanti in scena

Per la rassegna InCanto e Atti sonori , IX edizione
- venerdì 5 marzo ore 21 Teatro comunale di Castello d'Argile
Birkin Tree

Birkin Tree sono un gruppo musicale italiano specializzato in musica irlandese. È uno dei pochi gruppi italiani che ha tenuto più di millecinquecento concerti in Italia ed in Europa e si esibisce regolarmente in Irlanda. Attivi dal 1982 . I componenti sono 4: Fabio Rinaudo (uilleann pipes, flauti), Daniele Caronna (violino, chitarra), Devis Longo (pianoforte, sax soprano e contralto), Michel Balatti (flauto traverso irlandese)
Per maggiori informazioni:
www.birkintree.com
info e prenotazioni 051 97 69 78 - teatro@comune.argile.bo.it /Associazione Culturale Perséphone Tel. 051.583034 Cell. 347.5080913 e-mail: info@attisonori.it www.attisonori.it

Scritto in Castello d'Argileleggi tutto | letto 1096 volte

Inserito da redazione il Sab, 2010-02-20 06:05


Rassegna cinematografica del giovedì

Riprende al Cinema Teatro Castello , a Castello d'Argile, in via Marconi, la rassegna cinematografica dei "Giovedì", a partire dall'11 febbraio per finire il 25 marzo. Inizio dello spettacolo alle ore 21, biglietto di ingresso euro 3. La rassegna presenta anche quest'anno titoli di film di produzione, italiana o estera, recente, e di contenuto di interesse politico-sociale e umano. E' promossa da: Comune di Castello d'Argile, MCL, Associazione Giovani per i giovani, ACEC Emilia Romagna e Lions club Castello d'Argile- pianura del Reno. Il programma prevede:
- 11 febbraio “
Across the universe”. Regia Julie Taylor. USA 2007
- 18 febbraio “
Valzer con Bashir”. Regia Ari Folman. Israele, Germania, Francia. 2008
- 25 febbraio “
Soul Kitchen” Regia Fatih Akim. Germania 2009
- 4 marzo “
Lebanon” Regia Samuel Maoz. Germania, Israele, Francia, Libano. 2009
- 11 marzo “
Il mio amico Eric” . Regia Ken Loach. USA, Francia Italia, Belgio 2009
- 18 marzo
“Popieluszko” Regia Rafal Wieczynski. Polonia 2009
- 25 marzo “
Welcome”. Regia Philippe Lioret. Francia 2009
2010

Scritto in Castello d'Argileleggi tutto | letto 1042 volte

Inserito da redazione il Gio, 2010-02-18 07:15


Libera Università, prossimi incontri

Prossime iniziative della Libera Università di Pieve di Cento e Castello d'Argile
- giovedì 4 marzo, ore 15-17  Biblioteca comunale di Pieve di Cento.  Lezione introduttiva su "I Romani di fronte alla morte: il mondo funerario romano, Necropoli, riti, ideologia". Docente Rachele Borghi. Contributo euro 5
Seguirà visita guidata a Voghenza (Necropoli e antiquarium)
il   26 marzo 2010. Ritrovo ore 14,20 a Castello d'Argile e ore 14,30 a Pieve di Cento, presso scuole elementari. 15 euro. Costo non compreso nel contributo. Info 333 4056577
- Le  4  conferenze di Saverio Campanini “Percorsi dell'autobiografia”
si terranno il 23, 30 marzo, 6, 13 aprile 2010 sulle figure di:
Sant’Agostino, Abelardo ed Eloisa, Jean Jacques Rousseau, Marcel Proust » Orario: 15.30 -17.00. Sede degli incontri: Biblioteca Comunale di Pieve. Contributo: € 20 .

Scritto in Castello d'Argile | Pieve di Centoleggi tutto | letto 1278 volte

Inserito da redazione il Sab, 2010-01-09 07:59


Feste insieme con concerto e presepi

Nel programma delle iniziative  di "Feste insieme" a Castello d'Argile, spiccano due appuntamenti tradizionali di  grande richiamo:
- domenica 20 dicembre alle ore 15 nella Chiesa di S. Maria di Venezzano- Mascarino, inaugurazione  della 19a edizione della
Rassegna dei presepi, con  grande presepe artistico meccanico
Resterà visitabile fino al 17 gennaio
Orario di visite: feriali ore 15-18 // festivi ore 9-12  // 14-19
Prenotazione gruppi e scuole. tel 051 6867115
- domenica 20 alle ore 21 nella Chiesa di Castello d'Argile
Concerto di Natale della Corale di Santa Cecilia della Parrocchia locale.
Sempre domenica a Castello d'Argile nel pomeriggio, a partire dalle ore 14,30 in piazza Gadani , "trenino della felicità", caldarroste e doni, spettacolo per bambini e buffet per tutti:
Intrattenimento con mercatini, caldarroste e altro saranno presenti sabato nella frazione Mascarino

Queste e altre iniziative sono state promosse da Comune, Parrocchie, associazioni di volontariato ed operatori economici locali

Scritto in Castello d'Argileletto 984 volte

Inserito da redazione il Ven, 2009-12-18 17:05


Lechayim Cabaret per InCanto d'Argile a Teatro

giovedì 26 novembre ore 21.00  il Teatro Comunale di Castello d'Argile inaugura la sua stagione teatrale con la produzione di ATTI SONORI per la rassegna InCanto - Musicanti in Scena- IX edizione
LECHAYIM CABARET
a grande richiesta replicata dopo il successo della scorsa stagione.
Cabaret di Cultura Ebraica in una versione di Noveau Cirque Cabaret che trasforma il teatro in un allestimento sorprendente e con
DEGUSTAZIONI ENOGASTRONOMICHE
Musiche, esibizioni di Nuovo Circo, teatro, cabaret, cibo e vino. Il tutto declinato in grande qualità! Con la compagnia Chi è di Scena : Giambattista Giocoli, clarinetto, Lorenzo Meo pianoforte, Massimo Sceusa regia
euro 15,00 con cena (euro 10,00 ridotto) - babysitting su prenotazione euro 3,00
Info e prenotazioni: Angelo Bovina Responsabile Servizio Biblioteca Cultura Tempo libero - tel 051976978 - cell. 334 3457691 www.attisonori.it

Scritto in Castello d'Argileleggi tutto | letto 2028 volte

Inserito da redazione il Gio, 2009-11-19 20:56


Con la sabbia negli occhi

Sabato 17 ottobre alle ore 20,45 al Teatro comunale di Castello d'Argile, via Matteotti 150, conferenza sul tema
Con la sabbia negli occhi . Quale futuro per i Tuareg del Niger e del Mali
Introduzione di Davide Ori, Assessore alla Cultura e alle politiche giovanili. Interventi di : Nedda Alberghini Po, presidente dell'Associazione Onlus "Le case degli Angeli di Daniele"; Luca Iotti, presidente dell'Associazione ong "Bambini nel Deserto"; Sidi Cisse, responsabile dei progetti in Niger e Mali.
- Seguirà lettura teatralizzata di poesie Tuareg a cura de I Commedianti della Pieve e proiezione di immagini sulla vita del popolo blu.
- Mini-mostra mercato di artigianato Tuareg
Ingresso libero

Scritto in Castello d'Argileletto 1026 volte

Inserito da redazione il Ven, 2009-10-16 05:52


Nella festa d'Argile un omaggio ad una memoria di vita: i forni rurali

Nell'ambito delle iniziative  in programma per la "Festa d'Erzen", ovvero la tradizionale "Festa della Madonna del Rosario", che si celebra ogni anno la prima domenica d'ottobre a Castello d'Argile, sarà possibile  visitare uno stand dove saranno esposte le foto  della mostra itinerante
"Una casa, un pozzo e un forno"
allestita a cura del nostro Gruppo di Studi Pianura del Reno. La mostra sarà aperta nella serata di sabato 3 ottobre e buona parte della giornata e della sera di domenica 4 , contemporaneamente ad altre mostre di associazioni, e iniziative  di carattere religioso e di  intrattenimento, come la pesca  di beneficenza, un concerto serale e la mostra di costruzioni Lego.
Le foto, del socio Franco Ardizzoni, hanno per oggetto le ultime testimonianze di
forni rurali  ancora presenti nel territorio argilese e di altri comuni, presso le antiche case contadine, ora spesso  in degrado o in via di demolizione, raramente ristrutturati, ma un tempo tanto importanti(***).
- Inoltre,
sabato 3 e domenica 4  dalle 19,00 alle 23,00 la Biblioteca offre una nuova vita ai libri de-selezionati. In una apposita bancarella saranno a disposizione di tutti i libri non più in uso nella biblioteca. Con un piccolo contributo raccolto con la collaborazione della associazione TEA(L)TRO, si potrà aiutare la Biblioteca comunale ad integrare e migliorare il suo servizio.
- Sabato dalle 20,30 alle 21,00 la associazione TEA(L)TRO presenta
ToTEM - siamo quello che leggiamo- letture ad alta voce
(*** ) "Una casa , con stalla e teggia unite, pozzo e forno e altre soprastanze.....”.
Questa era la formula immancabile - parola più, parola meno - che si trovava in ogni relazione di perito agrimensore, dal 1500 al 1800 , in occasione di passaggi di proprietà, compravendite o divisioni ereditarie , di case e poderi o fondi agricoli.
La casa poteva essere più o meno spaziosa, e unita o separata dalla stalla; la teggia (o “
tîz”) unita o separata da casa e stalla, a seconda dell'ampiezza del fondo e del progetto che il padrone commissionava al perito e al capomastro costruttore.
Ma il pozzo e il forno non mancavano mai,
in ogni corte , perchè strutture indispensabili per fornire alla famiglia del contadino i due elementi fondamentali per la sua sopravvivenza, in qualunque tempo e situazione: l'acqua e il pane.

Scritto in Castello d'Argileleggi tutto | letto 1387 volte

Inserito da redazione il Gio, 2009-10-01 07:46


Libera Università di Pieve di Cento e Castello d'Argile- 2009-2010

La Libera Università di Pieve di Cento e Castello d'Argile  presenta il  Programma dei  10 corsi per l'Anno Accademico 2009-2010
Per informazioni e iscrizioni: 
Marilena 349 0633486 o fax 051 974308; oppure scrivere alla Presidente  Silvia Pinardi  <silvia.pinardi@alice.it> , o anche a  Biblioteca Castello d'Argile tel. 051 976978, o Adriana tel. 333 4056577
1. STORIE E PASSIONI DI PERSONAGGI FAMOSI NEL TEATRO e NELLA STORIA
Docente: Gaetana Miglioli
Medea: amante, strega e vittima. Fedra: mossa dalla passione che tutto travolge e distrugge.
Otello, il moro di Venezia: la gelosia, il sospetto, il dubbio.
Maria Stuarda, regina di Scozia: la passione politica può indurre a scelte rovinose
.
Date: 8, 15, 22, 29 Ottobre 2009 Orario: 15.30 -17.30
Sede del Corso: Biblioteca Comunale, P.zza A.Costa, Pieve di Cento. Contributo: € 20

Scritto in Castello d'Argile | Pieve di Centoleggi tutto | letto 2172 volte

Inserito da redazione il Gio, 2009-09-24 16:32


Due occhi per chi non vede

Domenica 6 settembre 2009 alle ore 10,45 in piazza  Gadani a Castello D'Argile,  incontro dimostrativo del Servizio cani guida dei Lions- Scuola di Limbiate.
L'esibizione
Due occhi per chi non vede
già in programma nel giugno scorso e rinviata a causa maltempo,  è organizzata dal Lions Club Castello d'Argile-Pianura del Reno con la collaborazione del locale Comune.
Le scuole per cani-guida (di solito pastori tedeschi, labrador e golden retriver) hanno lo scopo di addestrare gli animali a svolgere quelle attività volte ad assistere i non vedenti o quelle persone impossibilitate ad avere una maggiore mobilità.I cani-guida sono offerti gratuitamente, mentre sono a carico della persona le spese di trasporto per recarsi al luogo dell'addestramento e conoscere il proprio cane. Il Servizio cani-guida dei Lions, dal 1986 costituito in Ente morale, cura l'addestramento per la successiva gratuita consegna. Pur in un'epoca di elevata tecnologia, il cane-guida è per ora l'unico mezzo per consentire a chi è privo del dono della vista una sia pur relativa normalità di vita.

Scritto in Castello d'Argileletto 1000 volte

Inserito da redazione il Lun, 2009-08-31 06:47


Estate in piazza a Castello d'Argile 2009

E' cominciata con la festa del Patrono li 27-29 Giugno e prosegue con altre iniziative per tutto il mese di luglio il programma di
E...state in piazza! a Castello d'Argile
Ecco in sintesi gli appuntamenti proposti
BORGHI E FRAZIONI in MUSICA
- venerdì 3 luglio, ore 21,30
presso l'Agriturismo la Bisana “Esilio del tango”
- Rassegna di CINEMA INVISIBILE , in collaborazione con i comuni di Galliera, Pieve di Cento e S. Giorgio di Piano
- 30 giugno
- La felicità porta fortuna. Cortile municipio Argile, ore 21,30
- 7 luglio - Tiffany e i tre briganti . Mascarino . Cortile campo sportivo, ore 21,30
- 14 luglio – Machan. Cortile municipio Argile, ore 21,30
- 21 luglio - 17 Again Ritorno al liceo . Mascarino . Cortile campo sportivo, ore 21,30
STORIE TRA LE PORTE - ESTATE
a cura di Burattinengo Teatro, per bambini 4-10 anni
- Mercoledì 1 luglio 
Mascarino . Parco Mascarino - ore 21,15  Papà racconta la notte
- Mercoledì 15 luglio  Castello d'Argile . Anfiteatro Percorso Vita - ore 21,15 Mamma racconta le stelle
FIERA DI LUGLIO dal 17 al 19 luglio
Cocomerata in piazza 
domenica 12 luglio, dalle  ore 19  a  Castello d'Argile
- venerdì 17 ore 21 La musica si fa strada, gruppi per le vie del paese
- sabato 18 ore 21, Centro storico, 3a edizione Carnevale notturno
- domenica 19, ore 21, piazza Gadani, Varietà

- Erzen beer Castello d'Argile . Percorso vita dal 23 al 26 luglio
Info: Angelo Bovina Responsabile Servizio Biblioteca Cultura Tempo libero-  tel 051976978 - cell. 334 3457691

Scritto in Castello d'Argileleggi tutto | letto 1113 volte

Inserito da redazione il Mar, 2009-06-30 06:37


Essere o non essere, attori alla prova

Venerdì 12 giugno ore 21 Teatro comunale di Castello d'Argile
presentazione di laboratorio teatrale a cura di TEA(L)TRO
TUBI OR NOT TUBI perdite in Danimarca
con la regia di Stefano Antonini
e la collaborazione di Massimo Baldanza e Emanuele Truffa.
Gli attori del gruppo saranno in scena a litigare, amare e discutere con teschi, Ofelie, Re, Assassini, Re assassini (le due cose insieme), Regine fredifraghe e Principi di Danimarca
Liberi ricordi e rielaborazioni suscitate dal Bardo nelle nostre menti confuse
Ingresso libero

Scritto in Castello d'Argileleggi tutto | letto 1050 volte

Inserito da redazione il Mer, 2009-06-10 17:35

fonte XML