Varie

Creative Commons License


Questi testi sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons.

Nuovo corso di dialetto bolognese


 L'edizione 2006 del corso "Do you speak English?- Oi, mo' a dscàrr in bulgnais!" si articola in 3 moduli. Due riferiti al corretto uso del dialetto bolognese. L'altro, per un approccio al teatro dialettale bolognese.

Dal 5 ottobre avrà inizio "Il Bolognese- Corso di base" per il quale saranno in cattedra Roberto Serra e Gigèn Livra, e Daniele Vitali come supervisori.
L'aligra bidèleri , agli ordini del Chèp bidèl, assisterà e conforterà gli allievi durante le lezioni.
Il corso si terrà presso il Teatro degli Alemanni, a Bologna in via Mazzini 65
ogni giovedì alle ore 21, fino al 23 novembre (7 incontri) 

 


L'humour e l'arguzia tipici della parlata bolognese diventano lo strumento più efficace per apprendere il genuino dialetto bolognese. Le lezioni tratteranno la struttura grammaticale e il lessico di base, per arrivare, a fine corso, a capire, leggere e iniziare a parlare correntemente Ogni sera, poi, alcuni personaggi della cultura bolognese (musica, teatro, poesia...) intratterranno la classe con interviste e mini spettacoli Un modo divertente per imparare una delle più simpatiche lingue

Al Cåurs ed prémm Livèl -Il Corso di 1 ° livello

Il Primo Livello (Prémm Livèl) è dedicato non solo a chi non parla o non capisce il bolognese, ma anche a chi già lo parla e vuole studiarne la struttura, impararne le regole di scrittura, riapprenderne la fraseologia ed il lessico autentici. Ogni lezione sarà articolata in due parti: nella prima studieremo la struttura grammaticale ed il lessico di base del bolognese, per arrivare, a fine corso, a leggerlo, scriverlo ed iniziare a parlarlo correttamente.

Testo di riferimento sarà Dscàrret in bulgnais? Manuale e grammatica del dialetto bolognese, (di Daniele Vitali, tavole verbali di Roberto Serra, consulenza linguistica di Luigi Lepri, 2CD allegati, Alberto Perdisa Ed.). Nella seconda parte, personaggi di spicco della cultura bolognese (musica, teatro, burattini e non solo!) si intratterranno con la classe, ciacarànd in bulgnais

Per la partecipazione a Il Bolognese, Corso di base, si richiede un contributo alle Associazioni promotrici di .60 che diventano .50 per coloro che hanno compiuto 60 anni o se studenti.
Non è richiesto alcun contributo ai minori di 16 anni.

La Bâla dal Bulgnais (Lo staff) Al Profesàur, Roberto Serra (Bertén d Sèra); Al Profesàur Invidè, Luigi Lepri (Gigén Livra); Al Diretàur Didatic, Daniele Vitali (Dagnél Vitèli); Al Chèp Bidèl, Aldo Jani Noè (Aldo Jèni Nuà) Testimonial dell'iniziativa, Fausto Carpani (Fàusto Carpàn) ...e tanti ospiti, tra cui Carla Astolfi e Romano Danielli...

Per l'iscrizione basta inviare una comunicazione agli indirizzi (e-mail o posta, oppure consegnarlo al Punto Info Bologna-Centro, presso il Caffè del Poggiale, via Nazario Sauro 11 con un’analoga dicitura:

Desidero partecipare a Il Bolognese, Corso di base: - Cognome-Nome,via, cap, luogo, tel. Tel port. Fax, e-mail - Mi impegno a versare il contributo per la realizzazione dei corsi all'inizio della prima lezione

Scritto in Bolognainvia ad un amico | letto 1190 volte

Inserito da redazione il Lun, 2006-10-02 07:33