Varie

Creative Commons License


Questi testi sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons.

La qualità della vita in provincia di Bologna. Confronti


Confronti con le altre grandi province italiane nel periodo 1998-2016
Elaborazione dei dati sulla qualità della vita nelle province italiane pubblicati dal Sole 24 Ore dal 1998 al 2016
PREMESSA
Da numerosi anni l’Area Programmazione, Controlli e Statistica del Comune di Bologna promuove studi e analisi sui temi che afferiscono alla qualità della vita delle cittadine e dei cittadini, con l’obiettivo del suo miglioramento continuo e nella convinzione che l’amministrazione della città si possa e si debba valutare in base all’impatto delle politiche pubbliche sulla vita delle persone.
In questa prospettiva vengono annualmente esaminati i risultati ottenuti dalla provincia di Bologna nelle classifiche sulla qualità della vita, diffuse dal quotidiano nazionale Il Sole 24 Ore a partire dal 1998 fino alla recente pubblicazione del dicembre 2016.
Questo studio rappresenta un’elaborazione di tali dati avente l’obiettivo di fare emergere la performance di Bologna, tra le 21 maggiori province italiane, sintetizzando in un unico indicatore i risultati delle classifiche annuali relative all’intero arco temporale 1998-2016.In questa edizione vengono presentate anche le classifiche relative a quattro sottoperiodi (1998-2002, 2003-2007, 2008-2012, 2013-2016) che consentono di osservare come Bologna, pur ottenendo il primo posto nella classifica generale 1998-2016, abbia avuto periodi nei quali ha ceduto questo primato, pur rimanendo saldamente ancorata al podio delle prime tre classificate.
Come ogni anno i risultati vengono presentati per aree tematiche i cui titoli, in quest’ultima edizione dell’indagine, sono stati leggermente modificati. Anche gli indicatori, peraltro, nel corso del tempo sono stati in parte cambiati, aggiunti o sostituiti da altri per ragioni di natura metodologica.
L’ormai consolidata indagine annuale del Sole 24 Ore sulla qualità della vita nelle province italiane utilizza numerosi indicatori che accomunano l’ambito di indagine del quotidiano economico a quello del progetto nazionale "BES - benessere equo e sostenibile" (www.misuredelbenessere.it/ ), primo tentativo italiano di sviluppare attraverso una prospettiva multidimensionale un sistema di misurazione
del benessere, nonché di UrBES, declinazione a livello locale del BES
(http://urbes.comune.bologna.it/ )
** Info da : Il Dirigente dell'Ufficio Comunale di Statistica Area Programmazione Controlli e Statistica Dott. Franco Chiarini - Area Programmazione, Controlli e Statistica piazza Liber Paradisus n.10 - Torre B 40129 Bologna
***Il documento leggibile in allegato sottostante

Scritto in Area Metropolitana - ex Provincia | Società oggiinvia ad un amico | letto 634 volte

Inserito da redazione il Sab, 2017-01-28 17:28