Varie

Creative Commons License


Questi testi sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons.

Ossessi ed esorcisti alla corte degli Este


Venerdì 7 marzo, dalle ore 16 alle ore 17
presso la Sala dei Presidenti dell'Accademia Nazionale di Scienze, Lettere e Arti di Modena
(c.so Vittorio Emanuele II, 59).
"L'altra metà della storia estense": Virginia de' Medici, duchessa di Modena, e gli spiriti. Ossessi ed esorcisti a corte
In occasione della Festa delle donne anche quest'anno l'Archivio di Stato di Modena, in collaborazione con l'Accademia Nazionale di Scienze, Lettere e Arti di Modena, propone un nuovo appuntamento del ciclo "L'altra metà della storia estense", con una conferenza dedicata alla duchessa Virginia de' Medici, moglie di Cesare d'Este
La conferenza è a cura di Grazia Biondi, storica dell'età moderna e libera ricercatrice, Ingresso libero.
"Agli inizi del ‘600, quando da pochi anni Modena era divenuta capitale dello stato estense, la vita della famiglia e della corte del duca Cesare fu turbata da inquietanti epifanie diaboliche. All’incrocio fra sapere medico, esorcistica ed Inquisizione, il corpo della duchessa e delle figlie fu scrutato, controllato, manipolato, recluso. Sugli squilibri dei loro “umori” si mettevano in gioco non solo la salute dell’anima ma anche rilevanti equilibri politici". (Grazia Biondi)

Scritto in Modenainvia ad un amico | letto 883 volte

Inserito da redazione il Mer, 2014-02-26 06:51