Varie

Creative Commons License


Questi testi sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons.

Contro la violenza sulle donne. Iniziative in provincia


Nei prossimi giorni si ricorderà la Giornata internazionale contro la violenza alle donne.
Il Comune di S. Giorgio di Piano e il Centro Studi h-ELP • Famiglia • Sicurezza • Società,, con l'intento di sensibilizzare la Cittadinanza sul fenomeno della violenza di genere, organizza
un incontro pubblico martedì 26 novembre alle ore 20.45 presso la Sala Consiliare.
IMPARA A DIFENDERTI CON IL CORPO E CON LA MENTE DALLE PAURE E DAGLI IMPREVISTI PERICOLOSI DELLA VITA.
I
ntroduce: Anna Fini Assessore alle Politiche Sociali, Sanità e Pari Opportunità del Comune di San Giorgio di Piano
Intervengono:
- Dott.ssa Elena Bellodi Consulente individuale, di coppia e della famiglia.Pedagogista, Counsellor. Mediatrice familiare
- Dott.ssa Linda Ragazzi
Campionessa mondiale Medaglia d’argento ai Giochi Mondiali Cintura
Nera V° Dan. Laurea magistrale in Scienze motorie, Maestro di Ju Jutsu
-
Dott.ssa Piera Vitali Laureata in Scienze Politiche, Ispettore Capo del Corpo Unico di Polizia
Municipale Unione Reno Galliera. Esperta in Psicologia dell’Emergenza e Motivazione – Gestione del conflitto, PNL

* Per informazioni: tel 051/6638514 politiche sociali@comune.san-giorgio-di-piano.bo.it
- Lunedì 25 novembre 2013 - ore 17.30
presso Centro Sociale "La Villa" - Via Pedora 73 - Baricella
M'AMA NON M'AMA - Aperitivo Letterario

Letture di genere a cura dell'Associazione Babylonbus.
Accompagnamento musicale a cura dei ragazzi dell'Istituto Comprensivo di Baricella e Malalbergo
- A Bentivoglio nella Sala dello Zodiaco in Palazzo rosso, dal 22 al 27 novembre è aperta la mostra "Donne Fuori dal Comune", esposizione collettiva d'(arte) che vede protagoniste le donne e le loro passioni.
Inoltre lunedì 25 novembre ore 21 tavola rotonda sul tema
"Femminicidio: il decreto è diventato legge, una vittoria delle donne",
approfondirà l'argomento la senatrice Donata Lenzi.
- L'associazione di promozione sociale Il Teatro delle Temperie
 a
Pieve di Cento al Centro Sociale, ricreativo, culturale “Luigèn”
il 27 novembre alle 20:45,
presenta
Genere di violenza spettacolo per voci recitanti, canto e fisarmonica
Le testimonianze di donne che hanno subito violenza ma anche di uomini che si impegnano attivamente per arginarla, il punto di vista di chi ha vissuto in prima persona un evento tanto traumatico, per ripartire da quelle parole, da quelle paure: fragilità, sgomento, dolore... per ripartire da qui, donne e uomini insieme
INGRESSO LIBERO

Lo spettacolo è scritto e diretto da Andrea Lupo. In scena le attrici Margherita Zanardi, Alessia Raimondi, Viktoria Vandelli, alla fisarmonica David Sarnelli, la voce è quella di Serena Pecoraro.
Prodotto dal Teatro delle Temperie con il sostegno della Regione Emilia Romagna e della Provincia di Bologna, denuncia la violenza di genere, diffusa nel nostro paese più di quanto non si creda e consumata spesso, come i tanti fatti di cronaca ci ripetono, fra le mura domestiche. Violenza esercitata da uomini che sono mariti, fidanzati, padri, fratelli…






Scritto in Baricella | Bentivoglio | Pieve di Cento | S. Giorgio di Pianoinvia ad un amico | letto 1317 volte

Inserito da redazione il Dom, 2013-11-24 06:59