Varie

Creative Commons License


Questi testi sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons.

Immigrati nel bolognese, ultimi dati


Immigrazione, pubblicati i dati sugli stranieri residenti a Bologna e provincia
Al 1° gennaio 2013 sono l’11,4% della popolazione totale

L'Osservatorio provinciale delle Immigrazioni ha pubblicato i dati sui cittadini stranieri residenti in provincia di Bologna al 1° gennaio 2013 che verranno completati a metà novembre con la pubblicazione del report demografico dettagliato.
Rispetto alla popolazione totale residente (1.003.915) sono 114.485 le persone con cittadinanza non italiana registrate nelle anagrafi dei 60 Comuni della provincia cioè l’11,4%. I Comuni con la più elevata incidenza relativa sono, nell'ordine: Crevalcore, Vergato e Bazzano.
Il 53,2% degli stranieri residenti è di genere femminile, il 21,6% è minorenne.
Nel 2012 sono nati in provincia di Bologna 1.859 bambini stranieri.
I paesi più rappresentati sono, nell'ordine: Romania, Marocco, Albania, Moldavia, Pakistan, Ucraina, Filippine e Bangladesh per un totale di 154.
Gli stessi dati al 1° gennaio 2012, su una popolazione totale residente di 998.931 unità, registravano 109.698 cittadini stranieri residenti con una incidenza relativa dell’11%.
La percentuale femminile era del 53% e i minori residenti rappresentavano il 21,5%.
Sia per il 2012 che per il 2013 si tratta di dati provvisori suscettibili di variazioni a seguito delle revisioni post censimento attualmente in corso.
I dati sono consultabili sul sito dell’Osservatorio provinciale delle immigrazioni
http://www.provincia.bologna.it/sanitasociale/Engine/RAServePG.php/P/257311180706/T/Dati


Scritto in Bologna | Società oggiinvia ad un amico | letto 1263 volte

Inserito da redazione il Mar, 2013-11-12 09:45