Varie

Creative Commons License


Questi testi sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons.

Settimana della cultura, gratis, nei Musei Civici di Bologna


L'Istituzione Musei Civici del Comune di Bologna aderisce alla XIV edizione della Settimana della Cultura, dal 14 al 22 aprile, proponendo nei suoi musei (Museo Archeologico, Museo Medievale, Collezioni Comunali d’Arte, Museo Davia Bargellini, Museo della Musica, Museo del Patrimonio Industriale, Museo del Risorgimento) oltre trenta iniziative, fra mostre, visite guidate, conferenze ed attività didattiche.
L’ingresso ai musei e agli eventi sarà per l’occasione eccezionalmente gratuito.
Da segnalare in particolare:
- 'Due passi al museo Reloaded. Incursioni di Storia e Arte nel Palazzo Pubblico di Bologna
' (Palazzo D'Accursio), un’originale proposta per visitare il palazzo pubblico e le Collezioni Comunali d’Arte: il visitatore potrà seguire uno o più itinerari tematici - che si succederanno a cadenza oraria nell’arco di tre giornate (dalle ore 10 alle ore 18, mercoledì 18, venerdì 20 e sabato 21 aprile) - sotto la guida di giovani studiosi, che lo porteranno a scoprire la straordinaria polivalenza delle Collezioni Comunali d’Arte, un museo per sua natura fortemente integrato nel complesso monumentale che lo ospita e nell’ambiente urbano circostante. È consigliata la prenotazione allo 051-2193998.
- Il
Museo Civico Archeologico propone uno speciale doppio appuntamento sul tema 'Se lo conosci lo frequenti': domenica 15 aprile, alle 16, Aziza Madda condurrà una guidata sulla storia di Bologna in lingua araba; domenica 22 aprile, sempre alle 16, gli archeologici del museo, partendo dalla rappresentazione del ‘diverso’ sulla ceramica attica, inviteranno i visitatori a riflettere sulla nostra realtà, con l’aiuto di animatori diversabili della cooperativa Accaparlante. Inoltre,
Sabato 21 aprile ore 16
"Miglio, orzo, sorbe e tutti i modi di procurare ebbrezza con l’acqua: la storia della birra".
Il Soprintendente per i Beni Archeologici dell'Emilia Romagna Filippo Maria Gambari inaugura la V edizione di Archeologite Bolognesi (promosse da Provincia di Bologna e Soprintendenza Beni Archeologici dell’Emilia Romagna), con una conferenza dal tema davvero particolare sulla produzione e uso della birra nel corso dei secoli.
Intervengono Giuliano Barigazzi, Assessore a Sanità, Servizi Sociali, Volontariato, Cultura della Provincia di Bologna e Paola Giovetti, Direttore del Museo Civico Archeologico di Bologna.
- Al Museo Davia Bargellini si segnalano le iniziative legate alla rassegna “I quattro volti del sarto”, fra le quali la mostra 'Il sarto privato'. Abiti da cerimonia e corredo tra ’800 e ’900, aperta fino a domenica 22 aprile, il laboratorio per bambini a cura di Angela Lezzi (sabato 14 aprile, ore 16) e la singolare iniziativa Bologna su misura. 'Artigiani in museo' (sabato 21 aprile, ore 15), durante la quale gli artigiani di Cna Federmoda Bologna realizzeranno capi ed accessori alla moda direttamente in museo. Sempre al Museo Davia Bargellini torna infine 'Il Galvani per i Musei': dopo il successo dello scorso anno, gli allievi del Liceo Galvani di Bologna guideranno i visitatori fra le sale del museo nelle giornate di sabato 14 e 21 aprile e domenica 15 e 22 aprile.
- Il
Museo della Musica propone due iniziative: la visita guidata con Enrico Tabellini, sul tema 'Le collezioni del Museo della musica' (sabato 14 aprile, ore 10.30) - un ‘viaggio’ attraverso sei secoli di storia della musica – e il percorso storico-musicale 'Musica viva. La liuteria di ieri e di oggi' (sabato 21 aprile, ore 10.30), a passeggio tra il laboratorio di Otello Bignami (Museo della Musica) e Leuterius (via Rialto 19). La prenotazione è in entrambi i casi consigliata allo 051 2757711. In occasione della mostra 'Vita a Corte - la moda nel ‘700' (20-22 aprile) inoltre, dedicata alla moda e agli stili del ‘700, il museo ospita un singolare programma di appuntamenti, fra letture teatrali, rievocazioni storiche a cura dell'associazione “Le Feste Galanti”, presentazioni di libri, lezioni di bon ton e di make up.
- Il Museo del Patrimonio Industriale propone un variegato programma sia per adulti che per bambini: per gli adulti, la visita guidata 'Vivere a Bologna nell’Ottocento' (domenica 15 aprile, ore 16) e la conferenza 'Bologna e le Aldini-Valeriani: una città, la sua scuola' (domenica 22 aprile, ore 16); e per bambini, l’attività didattica La Fata Elettricità (sabato 21 aprile, ore 15.30).
- Inaugura venerdì 20 aprile presso il Museo Civico Medievale la mostra “Invincibili” Ottomani. Armi ed insegne turche nelle raccolte del Museo Civico Medievale, realizzata in collaborazione con il Museo di Palazzo Poggi. In esposizione alcune antiche armi dell’esercito turco, appartenute al celebre generale Luigi Ferdinando Marsili, personaggio fondamentale per le vicende culturali della Bologna settecentesca e fondatore dell’Istituto delle Scienze
Il programma completo per tutta la settimana  è in allegato



Scritto in Bolognainvia ad un amico | letto 861 volte

Inserito da redazione il Sab, 2012-04-14 07:35