Varie

Creative Commons License


Questi testi sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons.

Storie di luoghi di provincia, in libri e mostre


- Venerdì 24 febbraio, ore 18 alla Libreria Irnerio di Bologna via Irnerio 27,  presentazione di
"Settecento anni per vedere il mare" Maglio Editore 2011
Interverranno:
Rolando Dondarini, professore di Storia Medievale (Università di Bologna), Maurizio Garuti, autore di Settecento anni di zappa e spada, Eugenio Melloni, regista di Settecento anni per vedere il mare
Settecento anni per vedere il mare è un cofanetto (libro con dvd) che contiene il documentario interpretato da Ivano Marescotti per raccontare i settecento anni di storia del comune di Castel Guelfo. Una riflessione ironica e toccante sulla storia minore del nostro territorio, nata come progetto teatrale e trasformata in documentario. Il racconto di sette secoli di storia diventa una lunga corsa nel tempo, dal Medioevo ai giorni nostri, orientata verso il mare: luogo fisico ma anche grande metafora della conquista dei diritti fondamentali della persona. Il racconto di generazioni di nostri antenati, accomunati da un duro destino: uomini e donne per secoli venuti al mondo per essere contadini, braccianti o soldati di guerre mai comprese. Settecento anni per vedere il mare ha ricevuto nel 2011 una Medaglia di rappresentanza dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.
- Sabato 25 febbraio, ore 17 alla Casa della Cultura di Sala Bolognese Piazza Marconi 5
inaugurazione della mostra I Forcelli. Racconti di una borgata fantasma
Nell’occasione verrà presentato il volume “I Forcelli. Storie di gente, di terra e di acqua, dalle parti di San Giovanni in Persiceto” (Maglio Editore, 2011)
Interverranno: Valerio Toselli, sindaco di Sala Bolognese, Wolfango Horn, promotore del progetto, Pierangelo Pancaldi, curatore del volume, Fernanda Vancini, ex-abitante di Borgata Forcelli
* La mostra resterà aperta dal 25 febbraio al 17 marzo 2012. Orario di visita: martedì e giovedì: 9 – 13 e 14.30 – 19 // sabato e domenica: 10 – 12
Nelle domeniche di apertura sarà possibile acquistare il volume e prenotare copie delle fotografie in mostra. Informazioni mostra: Comune di Sala Bolognese – Servizio Cultura (T. 051-6822535)

Scritto in Bologna | Sala Bologneseinvia ad un amico | letto 1003 volte

Inserito da redazione il Gio, 2012-02-23 16:15