Varie

Creative Commons License


Questi testi sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons.

Essere fratelli e sorelle di chi è disabile.


Venerdì 13 gennaio alle ore 17.00 presso la Mediateca di San Lazzaro, in via Caselle 22. presentazione del progetto di lavoro e del sito web dedicato a
SIBLINGS - essere fratelli e sorelle di persone con disabilità
Per informare e sensibilizzare su cosa significhi essere fratello e sorella di una persona con disabilità, ma anche fornire strumenti ai fratelli stessi, alla famiglia in generale e ai servizi sociali e scolastici.
Per raggiungere questi obiettivi la Provincia di Bologna, l'Azienda Usl di Bologna, il Comune di San Lazzaro di Savena, il Centro Documentazione Handicap, AIAS Bologna, Ceps, Passo Passo, Percorsi di pace e Bandiera Gialla si sono riuniti e hanno dato vita a questo progetto.
Il programma :
Presentazione del Progetto, Angela Bianchi - Provincia di Bologna
Descrizione del sito, Nicola Rabbi - Centro Documentazione Handicap
Un nuovo progetto per i siblings a San Lazzaro, Piera Carlini – Comune di San Lazzaro
L’esperienza dell’ambulatorio Specialistico PRI-A, Marcella Villanova - Azienda Usl Bologna
Il lavoro con le famiglie, Maurizio Sgarzi - Ceps
Essere sibling, una testimonianza. Il progetto
Il progetto completo è scaricabile al seguente indirizzo web: http://siblings.accaparlante.it/node/1
Per informazioni : Centro Documentazione Handicap di Bologna Tel.: 349/640.42.86    e-mail: nicola@accaparlante.it  

Scritto in S. Lazzaro di Savenainvia ad un amico | letto 1015 volte

Inserito da redazione il Mar, 2012-01-10 15:26