Varie

Creative Commons License


Questi testi sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons.

Pomeriggio Risorgimentale all'Archiginnasio


- Giovedì 15 settembre 2011
Pomeriggio risorgimentale in Archiginnasio, piazza Galvani 1 a Bologna
alle ore 16,30
: Visita condotta da Cristina Bersani e Valeria Roncuzzi alla mostra
Nascita di una nazione. Immagini del Risorgimento italiano nelle raccolte dell’Archiginnasio
a cura di Cristina Bersani, Valeria Roncuzzi, Sandra Saccone, con la collaborazione di Clara Maldini. Appuntamento nel quadriloggiato superiore.
La mostra organizzata dall'Archiginnasio per celebrare il 150° anniversario dell'Unità d'Italia sottolinea l'influenza che la produzione delle immagini ha avuto nella formazione della coscienza storica del Risorgimento e nella diffusione capillare dei suoi ideali.
L’esposizione, si sviluppa in 18 bacheche e si articola in due sezioni. Nella prima (Gli eventi memorabili) viene presentata una preziosa scelta di stampe e incisioni del Gabinetto dei Disegni e delle Stampe, opera di alcuni tra i più noti artisti dell’epoca, con la raffigurazione degli episodi salienti, destinati alla circolazione presso un pubblico il più possibile esteso, per formare “gli Italiani”.
Nella seconda sezione («Fare l’Italia» attraverso le illustrazioni librarie; «Fare gli Italiani» nell’iconografia dei personaggi) sono presenti le pubblicazioni illustrate – provenienti dai fondi storici della Biblioteca – che contribuirono ad alimentare, affiancando la coeva produzione letteraria, il mito del Risorgimento nel momento stesso nel quale in ogni città si innalzavano monumenti celebrativi e nascevano i primi musei ricchi di cimeli e di testimonianze.
Il catalogo della mostra è on line:
http://badigit.comune.bologna.it/mostre/risorgimento/index.html
Aperta dal 10 giugno al 17 settembre 2011
Lunedì-venerdì 9-19; sabato 9-14; 1-27 agosto ore 9-14; chiuso domenica e festivi. Ingresso libero
- ore 17,30: Proiezione del filmato
LETTURE DAL RISORGIMENTO
(Italia 2010, durata 51')
soggetto e sceneggiatura di Francesco Conversano e Nene Grignaffini.
Regia di Enza Negroni, fotografia Salvatore Varbaro, suono e montaggio Stefano Barnaba.
Una produzione RAI per i 150 anni dell'Unità d'Italia realizzata da Movie Movie in collaborazione con Casa Carducci
Dalla biblioteca della casa ottocentesca di Giosuè Carducci a Bologna, inizia un viaggio di letture dal Risorgimento Italiano, insieme agli scrittori che lo hanno vissuto in prima persona, da Manzoni a Ippolito Nievo, da Settembrini a Pellico, da Guerrazzi a D'Azeglio, da Tommaseo allo stesso Carducci. Suggestioni paesaggistiche, rievocazioni storiche, ambientazioni reali alternate a sequenze di fIlm, dipinti, carteggi autografi, edizioni d'epoca e libri rari come la famosa raccolta fotografica "Album dei Mille" dell' impresa di Garibaldi, illustrano brani tratti dai romanzi e dalle letture a cui gli scrittori patrioti hanno affidato i loro ideali e i loro sentimenti, innovando nuovi generi letterari, come il romanzo "I promessi sposi" del Manzoni o le memorie autobiografiche "Le mie prigioni" del Pellico o la lirica patriottica di Carducci fino al "Nabucco" di Solera, con musiche di Verdi.
Voci e dialoghi di opere letterarie che hanno raccontato le diverse aree geografiche di un'Italia ancora in divenire, descrivendo ambienti inediti, creando personaggi veri ed umani, con un forte impegno morale, risvegliando negli italiani un sentimento nazionale.
Protagonista contemporaneo d'eccezione è lo scrittore Claudio Magris, che ci racconta come è nata l'idea di nazione e di identità nella letteratura del Risorgimento, di come diventa strumento di lotta nella costruzione della Unità d'Italia.
Ingresso libero. Info:  www.archiginnasio.it

* La mostra è realizzata con il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri, del Ministero per i Beni e le Attività Culturali (MiBAC), del Comitato regionale per le Celebrazioni del 150° anniversario dell'Unità d'Italia dell'Istituto per i Beni Artistici, Culturali e Naturali della Regione Emilia-Romagna (IBC), e ha ottenuto l'utilizzo del Logo ufficiale delle celebrazioni del 150° anniversario dell'Unità d'Italia.

Scritto in Bologna | Iniziative di Comuni, scuole e associazioniinvia ad un amico | letto 1540 volte

Inserito da redazione il Lun, 2011-09-12 14:30