Varie

Creative Commons License


Questi testi sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons.

Concerti aperitivo a Villa Smeraldi


Villa Smeraldi- Museo di S. Marino di Bentivoglio ospita quest'anno la decima edizione della Rassegna dei concerti aperitivo promossa dall'Istituzione Villa Smeraldi e dalla Provincia di Bologna, organizzata dalla Società Corale Euridice, e dedicata alle compagini corali e strumentali che fanno ricerca in ambito popolare e non. Il programma ha inizio
- domenica 11 settembre ore 19 con il
Gruppo Strumentale "Pivenelsacco" di Nonantola
Brani del repertorio colto e popolare per pive emiliane
Manuel Aravecchia
– Piva emiliana, Fabio Bonvicini – Piva emiliana, organetto diatonico, Ferdinando Gatti – Piva emiliana, chitarra, Marco Mainini – Piva emiliana, canto, Gino Pennìca – Piva emiliana, Marcello Tioli – Piva emiliana, Giovanni Tufano – Percussioni, Fabio Vetro – Piva emiliana
*La storia delle Pivenelsacco comincia una sera di prima estate del 2005 a Nonantola, quando alcuni musicisti si sono ritrovati per pensare ad un gruppo costituito da sole pive emiliane affiancate da una percussione che aiutasse, soprattutto nei primi tempi, a suonare insieme seguendo un tempo comune senza perdersi lungo i sentieri della montagna sonora delle nostre cornamuse. Le polifonie dei brani classici hanno aperto inaspettati intrecci di voci con strumenti tutti rigorosamente all'unisono, arricchendo anche alcuni dei balli tradizionali che appaiono così in un'originale veste polifonica. L'inserimento di alcuni strumenti e del canto, con la collaborazione di due preziosi ospiti, hanno insieme contribuito a formare quei cento rami del titolo del CD che verrà presentato in occasione del concerto.
** In allegato il programma completo della rassegna che proseguirà il 18 settembre,
ore 18 con il Coro da Camera di Bologna VOX ANTIQUA VOX MODERNA

Direttore Maurizio Guernieri


Coro da camera di Bologna (CoCamBo), fondato nel 2004 sotto la direzione artistica di Pier Paolo Scattolin, è un ensemble composto da musicisti provenienti da differenti esperienze corali e professionali, oggi impegnato attivamente, nel campo della ricerca, della didattica e della diffusione dei nuovi repertori della musica vocale da camera, spaziando dalla musica antica, sino alle più recenti creazioni nel campo della contemporanea. Nel 2009 l'ensemble ha inciso Terzo libro dei Madrigali a cinque voci di Camillo Cortellini per la casa discografica Tactus e la Messa ''Surge Petre'' di Lupacchino dal Vasto per conto dell'Associazione Regionale dei Cori dell'Abruzzo.


 

Scritto in Museo della Civiltà contadina S. Marino di Bentivoglioinvia ad un amico | letto 1053 volte

Inserito da redazione il Ven, 2011-09-09 09:08