Varie

Creative Commons License


Questi testi sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons.

Archeopolis per i 2.200 anni di Bononia


- giovedì 15 settembre ore 17.00 al Museo civico Archeologico di Bologna , inaugurazione di 2 mostre
1) Stiamo scavando per voi
Un percorso espositivo nato da un gioco, nato dagli oggetti del Museo Archeologico e dalla fantasia di Sandro Natalini. Sono esposte 32 tavole a soggetto archeologico.
Aperta dal 15 Settembre al 2 Ottobre 2011: martedì-venerdì ore 9.00 – 15.00; sabato, domenica e festivi ore 10.00-18.30
2) Una giornata alle terme
Un omaggio alle radici storiche delle terme e alla loro frequentazione, parte integrante della vita cittadina romana. Un innovativo plastico ricostruttivo di un edificio termale e un ricco apparato didascalico.
Apertura negli stessi giorni e stessi orari, come sopra. Le due mostre fanno parte degli eventi della rassegna di Archeopolis
 

- giovedì 22 Settembre 2011 Archeopolis. I 2.200 anni di Bononia
Archeopolis è
un progetto nato per celebrare i 130 anni dell’apertura del Museo Archeologico e i 2.200 anni dalla fondazione di Bologna romana. Nel 189 a.C. nasceva, infatti, la colonia di Bononia, che sarebbe diventata di lì a poco uno dei centri affacciati lungo la via Aemilia (187 a.C.), direttrice di traffici, merci e uomini, allora come ora.
Dal 22 al 25 settembre il Museo Civico Archeologico di Bologna
promuove una serie di iniziative per valorizzare il patrimonio archeologico della città, in collaborazione e in concomitanza con  Artelibro, Festival del Libro d’Arte.
É l’occasione per coinvolgere la città in percorsi ed iniziative volte alla scoperta dell’archeologia, dei luoghi storici di Bologna e delle sue più importanti istituzioni culturali.
Il programma prevede laboratori, percorsi espositivi, momenti musicali, visite-spettacolo, conferenze, presentazioni di libri, tavole rotonde, convegni, visite guidate e incontri che ruotano attorno al tema dell’archeologia, con particolare riguardo alla celebrazione di Bononia.
Il Museo Civico Archeologico diventa contenitore per nuove proposte dedicate ai bambini e ai ragazzi, come il percorso espositivo dell’illustratore Sandro Natalini, autore dell’Archeogame, un gioco ispirato ai temi dell’archeologia e agli oggetti delle collezioni bolognesi. Per i più grandi, invece, un omaggio alle radici storiche delle terme, che tanta importanza ebbero nella vita quotidiana degli antichi romani.
La collaborazione con il Dipartimento di Archeologia dell’Università di Bologna offre poi l’occasione per mettere a confronto, in un’articolata tavola rotonda, le diverse realtà della professione dell’archeologo, un tema di forte attualità nel panorama culturale italiano.
Festeggiate con noi: scoprite, immaginate, vivete storie nuove di un’antica città.
- Mostre | Archeopolis in Salaborsa Ragazzi: libri e laboratori
I più interessanti libri di archeologia della Biblioteca Salaborsa Ragazzi, da quelli del fondo GIM, che comprende i libri della prima biblioteca per ragazzi di Bologna, alle ultime uscite editoriali …
Dal 6 al 25 Settembre 2011 da martedì a sabato ore 10.00-19.00
Inaugurazione: martedì 6 settembre ore 16.00
Programma completo sul sito
http://informa.comune.bologna.it/iperbole/cultura/rassegne_macrorassegna/46437/id/46493
 

 



Scritto in Archeologia | Bolognainvia ad un amico | letto 1533 volte

Inserito da redazione il Mer, 2011-09-07 07:32