Varie

Creative Commons License


Questi testi sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons.

Gino Marzocchi, un artista di Molinella


Da domenica 17 aprile a domenica 15 maggio, presso l'Auditorium di Molinella, apre la pubblico la mostra
"Gino Marzocchi oltre il visibile
"
una retrospettiva antologica, promossa dal Comune, Pro Loco e Circolo Amici dell'Arte di Molinella, con il patrocinio della Provincia di Bologna e della Regione Emilia-Romagna.
Gino Marzocchi (Molinella
1895, Bologna 1981) fu allievo di Augusto Majani, Domenico Ferri, Enrico Barbieri per la scultura, partecipò a cinque Biennali di Venezia, a quattro Quadriennali Romane, all’Esposizione Internazionale dell’Arte di Barcellona del 1929 e di Parigi del 1936 e vinse numerosi concorsi. Suoi lavori sono ospitati in numerose gallerie d’arte moderna e in importanti collezioni private in Italia e all’estero.
L'iniziativa, organizzata in occasione del trentennale della scomparsa dell'artista, conclude le celebrazioni del Bicentenario della municipalità.
L'esposizione presenta un centinaio di opere, in gran parte provenienti da una delle più importanti collezioni private italiane e rappresenta quindi un'occasione assolutamente unica per conoscere da vicino il grande pittore.
Per tutte le ulteriori informazioni, gli orari e le modalità di accesso, consultare la sezione del sito: Eventi, spettacoli e manifestazioni.

Scritto in Molinellainvia ad un amico | letto 2377 volte

Inserito da redazione il Sab, 2011-04-09 04:59