Varie

Creative Commons License


Questi testi sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons.

Nuove mostre a Cento


Il Comune di Cento presenta il calendario delle  mostre in programma
Presso la Pinacoteca Civica ‘Il Guercino mostra personale di Adelchi Riccardo Mantovani dal titolo Allegoria e sogno”, curata da Laura Gavioli
L’inaugurazione si terrà
Sabato 27 marzo 2010, alle ore 18 presso la stessa Pinacoteca. Ingresso libero. Orari di apertura: venerdì, sabato, domenica e festivi, ore 10.00-13.00 e 16.30-19.30
Proseguono inoltre le mostre in corso:
- "LE BOTTEGHE DEI RICORDI"
Attività commerciali a Cento nel XIX e XX secolo fra storia e memoria (*)

Mostra fotografica a cura di Maria Teresa Alberti e Tonino Trini
Alla Rocca di Cento, 20 marzo - 9 maggio 2010

- "RIVELATE" sculture
di Monica Folegatti
Rocca di Cento, 20 marzo - 2 maggio 2010

- "L'IMPORTANT C'EST D'AIMER (L'importante è amare)" di Valerie Breuleux
Rocca di Cento, 20 marzo - 2 maggio 2010

Inoltre  sono ancora visitabili:


- alla Pinacoteca civica “Il Guercino”:
Esposizione del dipinto LUCREZIA ROMANA di Guercino. Di collezione privata inglese, in deposito per un anno
- Al Museo Parmeggiani di Renazzo
PUERTO SEBASTIAN - IL MITO DI SAN SEBASTIANO NELL'ARTE CONTEMPORANEA

A cura di Lucio Scardino. Fino all'11 aprile 2010
Tutte le mostre sono ad ingresso libero. Per maggiori informazioni sugli artisti e orari vedi il sito del comune di Cento www.comune.cento.fe.it


(*) “Le botteghe dei ricordi – Attività commerciali a Cento nel XIX e XX secolo fra storia e memoria” organizzata dal Comune di Cento – Biblioteca Civica Patrimonio Studi – Assessorato alla Cultura. L’intento dell’esposizione è quello di documentare, storicamente e fotograficamente, le attività commerciali nei secoli XIX-XX corredandola anche con documenti e materiale pubblicitario dell’epoca.
Su un percorso articolato per vie sarà possibile scorrere circa 200 immagini di attività commerciali a Cento, dando la possibilità al visitatore di riflettere su come si è modifico a livello locale il commercio negli ultimi 100 anni.
La realizzazione di questo progetto, a cui seguirà una pubblicazione a dicembre 2010, è stata possibile grazie anche al contributo e la collaborazione dei privati che hanno messo a disposizione numerose immagini inedite; se la mostra incontrerà il gradimento del pubblico sarà anche grazie a loro.

- Alla Fondazione Zanandrea
"LA LUCE COME STATO D'ANIMO - affreschi e pastelli 2006-2010"di Alfredo Malferrari
Fino al 21 marzo 2010
A cura di Artecento

Scritto in Cento (Fe)invia ad un amico | letto 1827 volte

Inserito da redazione il Ven, 2010-03-19 06:24