Varie

Creative Commons License


Questi testi sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons.

Assemblea del 29/04/2009


Assemblea del 29-04-2009  Verbale
Si è riunita in S. Giorgio di Piano, nei locali della Biblioteca in Piazza Indipendenza, alle ore 20,45 in seconda convocazione, l'Assemblea del Gruppo di Studi Pianura del Reno.
Presenti : Magda Barbieri, Fabio Govoni, Anna Fini, Filitea Ippoliti, Mauro Fizzoni, Vincenzo Tugnoli, Massimo Pancaldi, Luciano Manini.
Assodato che in seconda convocazione l'Assemblea è valida con qualunque numero di presenti, si discute il previsto ordine del giorno
1) Approvazione del Bilancio Consuntivo 2008
2) Approvazione del Bilancio Preventivo 2009
2)Valutazione attività svolta, proposte e programmazione attività 2009
4) Rinnovo adesione
5) Varie ed eventuali


1) BILANCIO CONSUNTIVO 2008

La presidente espone i dati e le valutazioni già espressi nel corso dei Consigli del 30 gennaio e del 26 marzo 2009, considerando che ora sono presenti alcuni consiglieri allora assenti per cause di forza maggiore. A tutti i presenti e anche agli assenti, è stata inviata la bozza di bilancio consuntivo 2008 con i seguenti dati:
Entrate complessive : euro 1399,51, di cui 669 di residuo del 2007 ( in parte in banca e in parte in cassa), 380 da quote sociali, 250 da contributo di Emilbanca, 100 dal Comune di Galliera.

Uscite complessive: euro 877,82, di cui le più rilevanti sono rappresentate dalle 6 bollette Wind per Adsl per un totale di 301 euro, a cui sono da aggiungere i 24,79 euro e gli 8,04 dei canoni Aruba per mantenere in linea il sito web del Gruppo.

Le altre spese sono dovute alla organizzazione del Convegno tra Associazioni di storia locale tenuto in maggio , con 198 euro tra spese per volantini, cartelline, posta e cartoleria varia, più 105 euro per il buffet. 110, 99 euro sono stati spesi per l'allestimento della mostra di foto sui maceri, per cartoncino, manifesti, tavolette compensato; mostra già allestita a Galliera e a Baricella e disponibile per altre future esposizioni..

Poco altro è stato speso per cartucce stampante e spese di “rappresentanza” o piccolo buffet, in occasione del Convegno tra Associazioni, realizzato con la collaborazione del Museo della Civiltà contadina, che come sempre mette a disposizione gratuitamente la propria sede, e in occasione della presentazione del libro “Le strade di Castello d'Argile”, fatta con la collaborazione del Comune di Castello d'Argile che ha messo a disposizione gratuitamente la sede della biblioteca.
Restano come residuo di Bilancio euro 521,69, di cui 439,55 in banca e 82,14 in cassa.
Non essendo pervenuto in tempo utile il contributo promesso dal Comune di S. Giorgio di Piano, lo si inserirà nel Bilancio 2009.

La presidente ricorda che dall'aprile 2008 si è deciso di cambiare Banca, per esigenze logistiche e organizzative, ritenendo più opportuno rinunciare al libretto al portatore presso una Banca di S. Giorgio di Piano, ed essendo più agevole servirsi di un conto corrente bancario, aperto presso la Emilbanca, che ha sedi nei vari comuni di residenza dei soci e una in particolare a Castello d'Argile.
Si fa rilevare anche che tale banca offre fin dall'inizio un contributo annuale per le nostre iniziative; e questo ci compensa delle maggiori spese che la gestione di un C C bancario, pur contenute al minimo, comporta rispetto ad un libretto al portatore.

La presidente rende anche conto del buon riscontro avuto dal nostro sito web, che ha già totalizzato oltre 60.000 visitatori nei 4 anni di attività ed è costantemente aggiornato con nuove informazioni e articoli; nel corso del 2008 è stato arricchito anche con due nuove rubriche: “La vetrina delle Associazioni” e la “Galleria fotografica”.

Attiva e apprezzata anche la news letter che viene inviata a soci e simpatizzanti con segnalazioni di attività sul territorio.

Continua anche l'attività di consulenza a chi chiede informazioni di carattere storico attraverso il “contattaci” del sito.

Gli studiosi soci del nostro Gruppo che hanno partecipato alla ricerca storica sui mulini e canali hanno lavorato per l'aggiornamento e ridefinizione della loro bozza in vista della pubblicazione degli atti del convegno; pubblicazione che dovrebbe uscire entro la fine del 2009.

Valutato quindi il riscontro positivo avuto delle iniziative e dell'attività svolta , per la cui elencazione più completa si rimanda al verbale della seduta di Consiglio precedente, il Bilancio consuntivo 2008 è approvato all'unanimità.

2) APPROVAZIONE DEL BILANCIO PREVENTIVO 2009

E' un preventivo come sempre prudenziale, basato su ipotetiche entrate di importo presumibilmente simile a quelle dell'anno scorso, così come le uscite.
Le spese fisse a cui bisognerà far fronte sono come sempre quelle per il canone hosting con Aruba, e soprattutto quelle per le bollette per il servizio ADSL, indispensabile per il funzionamento del sito web www.pianurareno.org.
Poi ci vorrà un po' di cartoleria e qualche cartuccia per stampante per l'ordinaria amministrazione della corrispondenza , che, pur basandosi principalmente su internet, richiede anche una ricopiatura cartacea per la conservazione della documentazione.

Quanto alle iniziative pubbliche , si punterà alla realizzazione almeno di un convegno e di una mostra di carattere storico , e poi si vedrà via via cosa si potrà fare in relazione ai contributi che riceveremo.
Si proverà a riprendere l'organizzazione di una
visita guidata in una località prescelta dai soci.

Orientativamente, si conta su 400 euro di entrata dalle quote associative, circa 400 da contributi di comuni compreso il Comune di S. Giorgio di Piano che ha già assicurato l'erogazione, e almeno 250 da privati, che si aggiungono al residuo del 2008. Tutto sommato, il totale di entrate e uscite per il 2009 è stimato in euro 1571,69.

Fatte le opportune valutazioni , il Bilancio Preventivo 2009 è approvato all'unanimità.

3) VALUTAZIONE DELL'ATTIVITA' SVOLTA E PROGRAMMAZIONE ATTIVITÀ 2009

Oltre a quanto è già stato detto nell'esame dei punti precedenti, si considera l'ottima riuscita della serata storica già svolta a S. Giorgio di Piano il 22 aprile 2009 e dedicata alla proiezione del documentario “La città rossa nella Grande guerra”, in DVD curato da Alessandro Cavazza e Lorenzo Stanzani , a noi gentilmente fornito dal Museo del Risorgimento di Bologna.

Presentazione e approfondimento sono stati a cura di Gian Paolo Borghi, saluti introduttivi dei promotori dell'iniziativa: Fabio Govoni per il Comune e la sottoscritta presidente per il “Gruppo di Studi Pianura del Reno”. E' intervenuto anche il nostro collaboratore Paolo Antolini, che è stato tra i narratori-esperti protagonisti del documentario. Presenti gli autori.

Molto apprezzata la Mostra di documenti storici sulla situazione dei militari locali chiamati alle armi nel periodo 1914-1918, tratti dall'archivio del comune di S. Giorgio di Piano, selezionati in particolare da Anna Fini con accurata ricerca, e riprodotti poi in fotocopia e sistemati per l'esposizione nell'atrio del municipio, con introduzione e didascalie, con la collaborazione di Vincenzo Tugnoli e della sottoscritta.

Per una visita guidata si conta di proporre come prima meta Minerbio che ha alcuni edifici di notevole interesse storico e artistico.

E' da prevedere la collaborazione alla presentazione del libro “Mulini, canali e comunità della pianura bolognese tra Medioevo e Ottocento”, che avverrà verso la fine del 2009, nellla forma e nella sede che verrà decisa da parte della direzione del Museo della civiltà contadina, promotrice dei convegni relativi del 2007 e dell'iniziativa.

Si approva anche l'adesione ad una petizione Osservazioni al POC, Piano Operativo Comunale di Bologna, su richiesta di un comitato promotore del quartiere “Noce”, che chiede lo spostamento di due aziende inquinanti in zona abitata attigua al Reno e parte del progetto “Città del Reno” previsto nello stesso Piano. La scelta di appoggiare l'iniziativa, rientra nella linea del nostro Gruppo, che si vuole caratterizzare anche sul piano della tutela del territorio intorno al Reno.

Si da' anche mandato alla presidente di mantenere i contatti con l'AssociazioneAmici delle vie d'Acqua e dei Sotterranei di Bologna , che ha chiesto e proposto una possibile forma di collaborazione per eventuali iniziative future o visite guidate, attraverso il sig. Massimo Brunelli che ne è vicepresidente e che ci ha contattato attraverso il sito.

E' stata valutata interessante e da tenere in considerazione un'altra proposta-richiesta di collaborazione pervenuta dall'Associazione HobbyArt di Castel Maggiore per una mostra di dipinti su vari scorci del Reno lungo tutto il suo percorso, che i pittori aderenti all'associazione stanno preparando. Mostra che potrà essere pronta per il 2010.

Si è già manifestata anche la disponibilità a collaborare, nella forma che si riterrà opportuna e fattibile, alla iniziativa per il recupero delle torri dell'acqua avviata nei comuni dell'Unione Reno Galliera

Si valuterà inoltre nel corso del 2009 quali iniziative sarà possibile effettuare.

4) RINNOVO ADESIONI

Tutti i presenti hanno provveduto a rinnovare l'adesione al Gruppo attraverso il versamento della quotaassociativa.

Bisognerà poi inviare un sollecito ai soci che ancora non l'hanno fatto, per le note difficoltà a trovarci insieme e ad effettuare il versamento dei soliti 20 euro , per posta o a mano, al Presidente o ai consiglieri.

5) VARIE

E' approvata la richiesta di rinnovo della Convenzione con L'Istituzione Villa Smeraldi- Museo della civiltà contadina, in essere dal 2004 e rinnovabile ogni anno . Convenzione che ci consente di tenere collocata la nostra bbiblioteca sociale presso un locale del Museo e di essere ospitati gratuitamnte in occasione dei nostri convegni, oltre ad altre forme di collaborazione per iniziative comuni.

La seduta termina alle ore 23,30

Magda Barbieri

S. Giorgio di Piano 24-9-2009


Scritto in Verbali di Consigli e Assembleeinvia ad un amico | letto 2049 volte

Inserito da redazione il Dom, 2009-09-27 06:25