Varie

Creative Commons License


Questi testi sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons.

Provincia all'Opera


Grazie alla Provincia di Bologna e alla Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, all’interno di 7 teatri storici ubicati nel bolognese si sta svolgendo l’iniziativa Provincia all’Opera.
In ognuno dei sette teatri coinvolti è previsto un concerto che vede protagonisti i cantanti della Scuola dell’Opera Italiana, promossa e sostenuta dalla Fondazione del Teatro Comunale di Bologna, che saranno accompagnati al pianoforte per dare vita ad un adattamento di un‘opera.
Un musicologo del Dipartimento di Musica e Spettacolo dell’Università di Bologna introdurrà il concerto fornendo gli elementi per una maggiore comprensione del testo e della musica.
Il prossimo 20 Aprile, alle ore 21,00, il 
Teatro Comunale di Pieve di Cento ospiterà
"Rigoletto", di Giuseppe Verdi, opera che fu messa in scena in occasione dell’inaugurazione del teatro nell’agosto del 1856.
La stessa opera verrà poi rappresentata  a S. Agata bolognese il 22 aprile al teatro comunale, ore 21.
- In programma, anche La gazza ladra di Gioacchino Rossini,  (già presentata a S. Giovanni in Persiceto in marzo), che verrà rappresentata nel teatro Comunale di Castello d'Argile la sera del 27 aprile.
Seguirà: "Madama Butterfly", a Budrio domenical 24 maggio e a Crevalcore  venerdì 29 maggio;  infine, "Don Pasquale" a Imola il 30 maggio
Il coordinamento dell’intera iniziativa che si svolge nei teatri di Imola, Budrio, Castello d’Argile, San Giovanni in Persiceto, Crevalcore e Sant’Agata Bolognese, è affidato al Comune di Pieve di Cento.


Scritto in Budrio | Crevalcore | Pieve di Centoinvia ad un amico | letto 1507 volte

Inserito da redazione il Sab, 2009-05-09 05:20