Varie

Creative Commons License


Questi testi sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons.

Bertoldo al Teatro di Argile


- sabato 14 febbraio ore 21,00 nel Teatro comunale via Matteotti 150 - a Castello d'Argile
LE FARSE RUSTICHE AL PAESE DELLA FLEPPA
Da quattro operette di
Giulio Cesare Croce
Questo spettacolo si propone di valorizzare il grande patrimonio letterario, in dialetto o in lingua, della nostra città, oltre che della provincia e della regione. Ne abbiamo colto importanti testimonianze nelle figure femminili più significative e argute fra quelle create dall’ingegno “bizzarro” di Giulio Cesare Croce, il padre di Bertoldo, un autore ancora troppo poco frequentato nelle scuole e nei teatri e soprattutto nel riconoscimento di una comune eredità culturale fra i cittadini di questo territorio.
Si parte da una nostra ricerca, poi allargata ad alcuni preziosi studi già pubblicati, sulle opere del poeta e drammaturgo vissuto a Bologna dal 1550 al 1609, ed in particolare su quattro operette – alcune delle quali vengono ancor oggi rappresentate - che sono state interpolate per costruire lo spettacolo:” La Fleppa combattuta per amor da due villani”, “La Rossa dal Vergato”, “Lo smergolamento che fa la zia Tadìa”, “Vanto di due villani”, tutte assimilabili per l’ambientazione campagnola di nobili tradizioni di lavoro, di spirito e di buon senso contadino (
dal sito www.gruppodiletturasanvitale.it )


Nella rassegna di teatro dialettale A TEATER, che vede a Mascarino offerte diverse proposte di teatro in lingua, da alcuni anni c'è l'appuntamento argilese.
Quest'anno ricorrre il IV centenario dalla morte del grande autore Giulio Cesare Croce, indimenticato autore del BERTOLDO, come di altre commedie, farse, e opere letterarie, che hanno nobilitato il volgare bolognese.
Il Gruppo di Lettura San Vitale da anni impegnato in una qualificata riscoperta della cultura dialettale offre questi spunti tratti dalle principali opere di Croce, accompagnate dal commento musicale in tema.
*  ingresso euro 8,00 ** prenotazioni consigliate allo 347 87 19 198

*** fotoritratto di G.C. Croce da wikipedia


Scritto in Castello d'Argileinvia ad un amico | letto 1106 volte

Inserito da redazione il Gio, 2009-02-12 07:52