Varie

Creative Commons License


Questi testi sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons.

News letter del 19/09/2008


Cari amici del gruppo,
anche la seconda metà di settembre offre molte opportunità di nuove conoscenze e piacevole intrattenimento. Ne segnalo in sintesi alcune, delle quali potete trovare maggiori informazioni su articoli specifici sul nostro sito www.pianurareno.org
1) Presentazione del libro di Federico Bonavia, "L'estate di S. Martino", oggi pomeriggio  alle ore 17,30, a villa Smeraldi-Museo della civiltà contadina di S. Marino di Bentivoglio


2) La Sagra di S. Luigi a S. Giorgio di Piano che presenta una serie di iniziative , in parte già in corso e altre in fine settimana,  che proseguiranno fino a domenica 28 settembre. Si allega  il depliant con il programma dettagliato, leggibile anche sul sito.
3) Festival internazionale delle corali, con concerti a Bologna e in parte anche a Villa Smeraldi, S. Marino di Bentivoglio, le domeniche 21 e 28 settembre, alle ore  12. Si allega il depliant con il programma completo
4) Le domeniche 21 e 28 settembre, alle ore 17,  nuovi appuntamenti al MAF di S. Bartolomeo in Bosco, con presentazione delle  nuove sezioni della mostra sull'emigrazione, presentazione di un libro e , per finire,  esibizione di tango e Milonga argentina.
5) Sabato 27 settembre, alle ore 17, il nostro socio Tullio Calori terrà un conferenza alla biblioteca comunale di Molinella sul curioso tema dei "Gianguèl" , gergo popolare segreto che viene da un tempo lontano.
6) Musei aperti a Budrio la notte tra il  27 e 28 settembre . Tante le iniziative collegate, leggibili su un depliant  che non posso trasmettere per la sua lunghezza, ma che è scaribile dal sito www.comune.budrio.it
7) Per chi può spingersi più lontano, ci sono varie iniziative a Reggio e Canossa  per celebrare la contessa Matilde di Canossa , con mostre, conferenze e visite guidate ai castelli matildici. Vedi articolo sul nostro sito , con  indicazioni per accedere al programma completo
8) Varie. Altre iniziative sono indicate nel calendario  di "invito in provincia".
9) Si ricorda inoltre che molte saranno le iniziative, aperture speciali di musei e ville , conferenze e mostre, il 27 e 28 settembre in varie località, per le Giornate Europee del Patrimonio 2008, cui collabora per l'Italia in particolare il  FAI
Per vedere la lunghissima lista dei siti archeologici, musei e altro aperti e iniziative gratuite in Italia o in Emilia o semplicemente in provincia di Bologna,  si consiglia di  visitare il sito del FAI , o www.fondoambiente.it/eventi, o www.beniculturali.it/eventi

Scritto in Newsletter-Archivioinvia ad un amico | letto 1266 volte

Inserito da redazione il Mer, 2008-09-24 08:42