Varie

Creative Commons License


Questi testi sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons.

Invito in Provincia, dal 25 febbraio al 9 marzo 2008


lunedì 25 febbraio
teatro
LA SOFFITTA
ore 15,00    Lo schermo è un cervello
presentazione della memoria videografica della Tragedia Endogonidia
intervengono Romeo Castellucci, Cristiano Carloni e Stefano Franceschetti
Bologna - Laboratori DMS, Auditorium, via Azzo Gardino 65°
info: Centro La Soffitta tel. 051-2092413, mail:soffitta.muspe@unibo.it,
 * replica il 26 febbraio
di Romeo Castellucci / Societas Raffaello Sanzio
martedì 26
teatro
TRE TEATRI PER TE
ore 21,00     Il Metodo Grönholm
di Jordi Galcéran
con Nicoletta Braschi, Maurizio Donadoni e Tony Laudadio
regia di Cristina Pezzoli
Nuovo Teatro & Vesuvioteatro
Crevalcore - Teatro Comunale, via Matteotti 106
info: Istituzione dei Servizi Culturali Paolo Borsellino, tel. 051.6803581

26
danza
IMMAGINA
ore 21,00     Mexica. Collapse
coreografia e regia di Monica Casadei
Compagnia Artemis Danza

Bologna - Teatro Duse
info: biglietteria tel. 051-231836, mail: biblietteria@teatroduse.it.
* Replica il 27


mercoledì 27
teatro
CRINALI
ore 21,00     Dolce nera.  Dalla desertificazione al rubinetto
Teatro di Camelot e Passo Passo - compagnia integrata
Regia di Alberto Canepa

Vergato -  Biblioteca comunale
info: IAT Porretta Terme, tel. 0534-22021 e-mail:
iat@comune.porrettaterme.bo.it

26
danza
IMMAGINA
ore 21,00     Mexica. Collapse
coreografia e regia di Monica Casadei
Compagnia Artemis Danza

Bologna - Teatro Duse
info: biglietteria tel. 051-231836, mail: biblietteria@teatroduse.it.* Replica il 27
mercoledì 27
teatro
CRINALI
ore 21,00     Dolce nera.  Dalla desertificazione al rubinetto
Teatro di Camelot e Passo Passo - compagnia integrata
Regia di Alberto Canepa

Vergato -  Biblioteca comunale
info: IAT Porretta Terme, tel. 0534-22021 e-mail:
iat@comune.porrettaterme.bo.it
giovedì 28
teatro
LA SOFFITTA
19,00       Leonce und Lena
da Leone und Lena di Georg Bûchner
con Guglielmo Gazzelli, Liliana Bertè, Paolo Maccini, Paolo pediri, Angelo Pederzani, Luigi Moia, Mauro Zunino, Daniela Valenti, Valentina Barbarini, Sandra Soncini, Lino Pontremoli
regia di Maria Federica Maestri
Lenz Rifrazioni
- a seguire: proiezione di Apoplexia cerebri di Francesco Pititto
Bologna - Laboratori DMS, via Azzo Gardino 65a
info: Centro La Soffitta tel. 051-2092413, mail: soffitta.muspe@unibo.it

venerdì 29
teatro
LA SOFFITTA
ore 11,00     Incontro con Lenz
intervengono Maria Federica Maestri e Francesco Pititto
Bologna - Laboratori DMS, via Azzo Gardino 65a
info: tel. 051-2092413, mail: soffitta.muspe@unibo.it
- venerdì 29
A TEATER
20,45      L'eterna illusione
Teatrino di Renazzo

Pieve di Cento -  Teatro comunale A. Zeppilli
info: tel. 051-6862620, mail: cultura@pieve.provincia.bologna.it
. Replica il 1° marzo
- venerdì 29

TRACCE DI TEATRO D'AUTORE
ore 21.15       H2oro .  L'acqua un diritto dell'umanità
con Fabrizio De Giovanni e la partecipazione di Giuliana Nanni.
testo di Ercole Ongaro e Fabrizio De Giovanni.
regia Emiliano Viscardi.
produzione: Compagnia Teatrale Itineraria
Calderara di Reno - Teatro Spazio Reno, via Roma 12
direzione artistica: Federico Toni
www.traccediteatrodautore.it

IN+
L'acqua non deve diventare l'oro blu del XXI secolo, dopo che il petrolio è stato l'oro nero del secolo XX. L'acqua deve invece essere considerata come bene comune, patrimonio dell'umanità. Queste le premesse essenziali su cui è stato ideato, progettato e realizzato questo spettacolo che, a solo un anno dal debutto, è stato rappresentato in oltre 150 occasioni in tutta  Italia. Uno spettacolo multimediale costruito sapientemente per dimostrare che un altro mondo è possibile. Un teatro-documento per sostenere il diritto all'acqua per tutti, per riflettere sui paradossi e gli sprechi del Bel Paese, per passare dalla presa di coscienza di contrastare e invertire l'indirizzo di mercificazione e privatizzazione alla necessità di
adottare nuovi comportamenti. L'accesso all'acqua potabile è un diritto umano e sociale imprescrittibile, che deve essere garantito a tutti gli esseri umani. Perché questo avvenga bisogna sottrarre l'acqua alla logica del mercato e ricollocarla nell'area dei beni comuni, alla cui tavola devono potersi sedere tutti gli abitanti della Terra con pari diritti, comprese le generazioni future. Attraverso una documentazione rigorosa su fonti autorevoli e molteplici si affrontano alcuni temi della privatizzazione dell'acqua, delle multinazionali, del contratto mondiale sull'acqua, delle guerre dell'acqua e delle dighe, degli sprechi e dei paradossi nella gestione dell'acqua in Italia, del cosa fare noi-qui-ora.


sabato 1 marzo
teatro
DOZZA EVENTI
21,00            Non mi ricordo
di e con Ginetta Maria Fino e Giuseppe (Pino) Mainieri
Lello Lombardi, Guido Barbieri da radio3 RAI (voci recitanti), Fabio Avoni ( video) Corrado Nuzzo e Maria Di Biase (regia)
Dozza - Teatro Comunale, via XX settembre 51
direzione artistica: Compagnia Teatrale della Luna Crescente
info: tel. (segr. e fax) 0542 684825, cell. 3475548522 - mail:
lunacrescente@tin.it

1
teatro
A TEATER
21,00       Azident a cla vòlta
Compagnia I Nottambuli
Bentivoglio - Centro culturale tE:Ze, via Berlinguer
info: tel. 051-6640505, mail: info@teze.it , www.teze.it

domenica 2 marzo
esposizioni
IN CORDE
ore 10-13; 15-19       La chitarra in Emilia Romagna e tra passato e presente
Giornata di chiusura della Mostra di liuteria.
Incontro di liuteria a cura di Paolo Coriani, Lorenzo Frignani, Gabriele Lodi
Bologna - Palazzo Malvezzi, via Zamboni 13, Sala Consiglio
info: Conservatorio G. Frescobaldi di Ferrara tel. 0532-207412
www.conservatorioferrara.it
- domenica 2
musica
IN CORDE
ore 17,00     La chitarra in Emilia Romagna e tra passato e presente - Concerto
musiche eseguite dagli allievi dei Conservatori G.B. Martini di Bologna,
B. Maderna di Cesena, G. Frescobaldi di Ferrara e dell'Istituto superiore di studi musicali O. Vecchi-A. Tonelli di Modena. Musiche di Tarrega, Llobet, Moreno Torroba, Ponce, Villa Lobos
Bologna - Palazzo Malvezzi, via Zamboni 13, Sala Consiglio
info: Conservatorio G. Frescobaldi di Ferrara tel. 0532-207412
www.conservatorioferrara.it

martedì 4 marzo
teatro-musica
TRE TEATRI PER TE

21,00        Cristiani di Allah
di e con Massimo Carlotto (voce narrante)
Maurizio Camardi (sassofoni, duduk, flauti etnici), Mauro Palmas (mandoloncello), Patrizia Laquidara (voce), Riccardo Tesi (organetto)
regia di Velia Mantegazza-  Gershwin spettacoli

Sant'Agata Bolognese -  Teatro comunale Bibiena
info e prevendite: Ufficio Cultura tel. 051.6818942; info@teatrobibiena.it,
www.teatrobibiena.it
IN+

All'incirca dalla fine del 1500 fino al diciottesimo secolo, molte migliaia di europei, uomini e donne, si convertirono all'Islam. Non solo schiavi catturati dai pirati barbareschi, che scelsero l'apostasia per migliorare le proprie condizioni di vita, ma anche masse di derelitti fuggiti dalle coste della Spagna e dell'Italia meridionale che si rifugiarono ad Algeri, Tripoli e Tunisi alla ricerca di quel riscatto sociale che in patria era stato loro precluso. Un fenomeno a senso unico. Le conversioni di mussulmani al cristianesimo furono decisamente poche e accuratamente enfatizzate nelle cronache dell'epoca .I rinnegati, chiamati Cristiani di Allah, furono un elemento fondamentale del progresso economico, commerciale e militare degli stati Barbareschi. Per lunghi anni, la corte di Tunisi, a parte il Dey, fu dominio esclusivo dei rinnegati. Molti di loro tornarono poi in patria, più o meno volontariamente, ritornando cristiani.


- martedì 4 marzo

teatro
LA SOFFITTA
ore 21      Opera
con Marta Bichisao, Riccardo Capozza, Gaetano Liberti, Vincenzo Schino
Cura della visione e regia di Vincenzo Schino-    Teatro Valdoca
Bologna - Laboratorio DMS, via Azzo Gardino 65/a
info: Centro La Soffitta 051-2092413, mail: soffitta.muspe@unibo.it

- mercoledì 5 marzo
BIL BOL BUL
Festival Internazionale di Fumetto

A cura di Hamelin Associazione culturale
Bologna - luoghi vari fino al 9 marzo.
Info: Hamelin tel. 051-233401, mail: info@bilbolbul.net;
www.bilbolbul.net
IN+

Dopo il gran successo della prima edizione, BilBOlbul presenta in questo secondo anno di attività una programmazione ancora più ampia e ricca, ospitando più di 15 mostre e oltre 40 artisti nazionali e internazionali. Il festival punta il suo interesse sulla figura dell'autore con un omaggio all'opera di Gianni De Luca; la contaminazione fra i linguaggi e il dialogo tra fumetto e le altre arti, in particolare con una sezione dedicata a Fumetto e Jazz che ha per protagonista l'artista Louis Joos maestro del genere.
Il festival conferma la sua vocazione all'internazionalità dedicando un focus al fumetto cinese, con le storie di Hok Tak Yeung e Chinoi Lee, e al fumetto americano dei geniali Paul Hornshemeier, Kevin Hizenga e Anders Nilsen. Prestigiosi anche gli artisti italiani, tra questi Stefano Ricci e Gabriella Giandelli, autrice anche dell'immagine di questa edizione del Festival che rende omaggio al fumetto Bilbolbul, personaggio creato da Attilio Mussino, nel centenario della sua creazione. Bilbolbul rinsalda il legame fra cinema e fumetto con una nutrita rassegna in cineteca; Tra i film in programma si segnala il capolavoro Paura del nero, realizzato da alcuni tra i maggiori fumettisti internazionali, e Free Jimmy il primo lungometraggio del norvegese Christopher Nielsen. Dedicata ai bambini la colorata e divertente mostra Cocco Bill il pistolero creato da Jacovitti e disegnato da Luca Salvagno. Tra le novità di questa edizione si segnala il forte legame con la produzione e la creatività, attraverso l'istituzione e la promozione di un concorso nazionale per giovani artisti.

- mercoledì 5 marzo
LA SOFFITTA
ore 21,00     Misterioso concerto
trio
versi di Mariangela Gualtieri
con Mariangela Gualtieri, Dario Giovannini, Muna Mussie
regia di Cesare Ronconi
Teatro Valdoca
Bologna - Laboratorio DMS, via Azzo Gardino 65/a
info: Centro La Soffitta 051-2092413, mail: soffitta.muspe@unibo.it ,
* replica il 6 marzo

- giovedì 6
incontri
DONNE DI FIORI. SEDUZIONI E MESTIERI ATTORNO AL GIARDINO
ore 17,30   A fior di pelle. Pina Bausch inscena la danza nei giardini di Versailles
conversazione a cura di Lina Danielli
Bologna -  Palazzo Malvezzi, via Zamboni 13, Sala dello Zodiaco
info: tel. 051-6598471, mail: invito@provincia.bologna.it

- venerdì 7
teatro
CONTRONATURA 2008: ESEMPLARE
ore 21,00       Le piume di Niobe
di e con Elena Galeotti
Fabio Accurso (liuto e musiche), Erica Scherl (violino), Annapia Capurso (voce) , Nicola Bruschi (scene)
Regia di Sandra Enel ed Elena Galeotti
Cantharide

Zola Predosa - Spazio Binario, P.zza di Vittorio
info: tel. 334-3660798, mail: cantharide@libero.it , www.cantharide.it .
* Repliche il 9 e il 10 marzo

IN+
una cantante accompagnata da alcuni musicisti, ha perduto il suo bene più prezioso. da qui il caos, il mistero. La paura di perdersi e la rabbia di vivere ormai in una dimensione confusa, piccola e difficilmente identificabile. I ricordi di un passato fatale, profumato, piumato; di un presente nudo e crudo con sprazzi allucinati e irruzioni dionisiache; di un non futuro spennato.
Nella prima parte di questo lavoro, protagonista era la musica barocca suggestionata da certe figure femminili fatate, travianti, provenienti dai miti dell'antica Grecia e dalla letteratura medievale, ... ma oggi che cosa rimane di quella Melusina maledetta dalla notte dei tempi Niobe sta, si abbandona, scopre di nuovo la verità, reagisce come un animale, può essere terribile, spaccherebbe tutto se potesse.ma fatale non è e neppure invincibile, così continua a prepararsi perché E' una questione di stile che diventa una filosofia di vita, capisci?
- venerdì 7
ore 21,00    Teatro Potlach
Bologna - Casa delle Cultura e dei Teatri, via Marco Emilio Lepido 255
Direzione artistica Renzo Filippetti, Organizzazione: Teatro Ridotto; info:
tel. 051-402051
- venerdì  7
TRACCE DI TEATRO D'AUTORE
ore 21,15       Liberata   Una storia di crudeltà e preghiera
con Micaela Casalboni, Giulia Franzaresi, Andrea Gadda, Frida Zerbinati
scritto e diretto da Nicola Bonazzi
Compagnia del Teatro dell'Argine

Pieve di Cento Teatro Comunale A. Zeppilli, P.zza A. Costa
Direzione artistica: Federico Toni
www.traccediteatrodautore.it


- venerdì 7
musica
UNA POLTRONA PER SOGNARE
21,15    Radio Euphoria
Quartetto Euphoria

Marna Fumarola e Suvi Valjus (violini), Chie Yoshida (viola), Michela Munari (violoncello)

Pianoro - Sala Arcipelago
organizzazione a cura di Associazione Culturale Ca' Rossa
info: ufficio cultura Pianoro tel: 051-6529105/184, mail:
servizio.cultura@comune.pianoro.bo.it

IN+
Marna Fumarola, Suvi Valjus violini, Chie Yoshida e Michela Munari si incontrano nel 1999 e fondano Quartetto Euphòria, contagiate dal virus fantastico della Banda Osiris che, nel 2000, accompagnano nella fortunata tournée di «Roll Over Beethoven». Il Quartetto Euphòria, spesso ospite di trasmissioni radiofoniche di RadioDue Caterpillar e Grammelot e RadioTre RAI, Controradio e Radio Popolare, all'impegno teatrale e alle sue esilaranti performance affianca un?intensa attività concertistica e l'approfondimento del repertorio classico sotto la guida del M° Franco Rossi. Il Quartetto Euphòria collabora con artisti di fama internazionale tra cui Stefano Bollani, il duo Petra Magoni e Ferruccio Spinetti, l'Orchestra di Piazza Vittorio diretta da Mario Tronco degli Avion Travel. Sono quattro. Ognuna molto diversa dall'altra, ognuna con un suo ruolo molto preciso. Passano tutto il tempo lì dentro, giorno e notte, giorno enotte, a trasmettere. Ma cosa trasmettono? Di tutto e per tutti: informazioni, sentimenti, giochi, destini, tutto mischiato, come ildestino Dentro una radio. Come in un film di fantascienza, ma invece di viaggiare dentro un corpo umano, oggi si viaggia dentro una radio.
Sessanta minuti di programmi, musica, giornali radio, previsioni del tempo,canzoni con dedica, esperti che non rispondono, hit-parade, radiodrammi e molto di più.

- venerdì 7
teatro - laboratori
STAGIONE 2007-08
Da Jackson Pollock a Costantin Brancusi, proiezione verticale
laboratorio teatrale teorico pratico diretto da Febo Del Zozzo, Laminarie fino all'11 marzo
Bologna - Teatro San Martino, via Oberdan 25
info: 051-224671 / 393-9916500
info@teatrosanmartino.it

- sabato 8
cinema
FUTURE FILM KIDS
ore 15,00      Winx: il film Il segreto del regno perduto
di Iginio Straffi (Italia, 2007, 85 min., animazione)
Bologna - Cinema Odeon, via Mascarella 3
Associazione Amici del Future Film Festival
info: cinema Odeon tel. 051-227916

sabato 8 marzo
teatro
DOZZA EVENTI
21,00       Donne resistenti
di e con Francesca Mazza
Dozza - Teatro Comunale, via XX settembre 51
direzione artistica: Compagnia Teatrale della Luna Crescente
info: tel. (segr. e fax) 0542 684825, cell. 3475548522 - mail:
lunacrescente@tin.it

sabato 8
teatro ragazzi
DOMENICHE A TEATRO
10,30      Il circo più piccolo che c'è
Il Teatrino dell'Es di Villanova di Castenaso
Spettacolo di animazione
San Pietro in Casale - Asilo Nido I. Calvino, via de' Zaiacomo 181
direzione artistica: Vittorio Zanella e Rita Pasqualini. Teatrino dell'Es
Consigliato da 0 a 3 anni

domenica 9 marzo
teatro ragazzi
DOMENICHE A TEATRO
15,30    L'acqua miracolosa
Il Teatrino dell'Es e I burattini di Mattia
Spettacolo di burattini
Galliera - Sala Consiliare, Atrio del Palazzo di San Venanzio
direzione artistica: Vittorio Zanella e Rita Pasqualini. Teatrino dell'Es
Consigliato dai 3 agli11 anni.

 

MARZO - RAGAZZI

sabato 1
cinema
FUTURE FILM KIDS
15,00      Il topolino Marty e la fabbrica delle perle
di J.P. Buscarini, Argentina, 2006, 94 min., tecnica mista
Bologna Cinema Odeon, via Mascarella 3
Associazione Amici del Future Film Festival
info: cinema Odeon tel. 051-227916

domenica 2
teatro ragazzi
CRINALI
16,00    Mirtillo, Pizzica e la pizza
di e con Alessia Canducci e Mirko Gennari
Compagnia del Serraglio
Silla (Gaggio Montano) - Sala Polivalente
direzione artistica: Maurizio Sangirardi
info: IAT Porretta Terme, tel. 0534-22021 e-mail:
iat@comune.porrettaterme.bo.it

domenica 2
teatro ragazzi
16,30    Spettacolo a sorpresa
Bentivoglio tE:Ze, via Berlinguer 7
Consigliato dai 3 ai 10 anni.

domenica 2
teatro ragazzi
PICCOLI PIANETI
17,00      Prezzemolina
di e con Monica Mattioli
regia di Monica Mattioli e Renata Coluccini
Calderara di Reno Teatro Spazio Reno, via Roma 12
info: tel. 051-722700, mail: teatrospazioreno@calderara.provincia.bo.it
www.comune.calderaradireno.bo.it ; consigliato dai 3 anni

lunedì 3 marzo
convegni
ore 9,30 ProbimBo

l'attività di Teatro Ragazzi nei comuni della Provincia di Bologna
programma:
9,30 registrazione dei partecipanti
10,00 apertura lavori: Beatrice Draghetti (Presidente, Provincia di Bologna), Sergio Cofferati (Sindaco, Comune di Bologna)
10,30 introduce Simona Lembi (Assessora Cultura e Pari Opportunità, Provincia di Bologna);
presentazione della ricerca svolta dalla Provincia di Bologna in collaborazione con la Cooperativa La Baracca-Teatro Testoni Ragazzi a cura di Vittorio Marangoni
11,45 Giuseppe Chili (Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna),
Roberto Farnè (Università degli Studi di Bologna), Juan Mata (Università di Granada), Maurizio Roi (Presidente ATER); a seguire dibattito
13,30 Conclusioni con Elena Montecchi (Sottosegretario del Ministero per i Beni e le Attività Culturali)
coordina i lavori Concita De Gregorio
14,50 accoglienza al Teatro Testoni
15,00 Roberto Frabetti (direttore artistico del Festival Visioni di futuro, visioni di teatro...)
15,30 Tavola Rotonda Analisi e prospettive del Teatro dei Ragazzi nella Provincia di Bologna
coordina Lucio D'Amelio (Presidente La Baracca/Testoni Ragazzi, Teatro Stabile d'Innovazione) intervengono: Paolo Rebaudengo (Assessore Istruzione Formazione e Lavoro, Provincia di Bologna), Angelo Guglielmi (Assessore Cultura e Rapporti con
l'Università, Comune di Bologna), Niclas Malmcrona (Segretario Generale ASSITEJ), Cristina Volta (Coordinamento Pedagogico Provinciale), Antonio Taormina (Direttore Fondazione ATER Formazione)
17,30 Spettacolo teatrale per la prima infanzia (0-3 anni) Dollans Dagis (Dollan va all'asilo)
Compagnia Dockteatern Tittut di Stoccolma
Preghiamo tutti coloro che desiderino assistere allo spettacolo di comunicarlo alla biglietteria del Teatro Testoni Ragazzi tel. 051-4153800
(orari dal lunedì al venerdì 11,30-13,00 e 16,30-19,30). Lo spettacolo è gratuito fino a esaurimento dei posti.
Sarà inoltre attivo un servizio di navetta tra Palazzo Malvezzi e Teatro Testoni
Bologna - Palazzo Malvezzi, via Zamboni 13, Sala Consiglio (mattina)
Bologna - Teatro Testoni, via Matteotti 16 (pomeriggio)
info: tel. Ufficio Attività Culturali, Provincia di Bologna 051-6598756
mail: invito@provincia.bologna.it

sabato 8
teatro ragazzi
DOMENICHE A TEATRO
10,30      Il circo più piccolo che c'è
Il Teatrino dell'Es di Villanova di Castenaso
Spettacolo di animazione
San Pietro in Casale - Asilo Nido I. Calvino, via de' Zaiacomo 181
direzione artistica: Vittorio Zanella e Rita Pasqualini. Teatrino dell'Es
Consigliato da 0 a 3 anni

domenica 9 marzo
teatro ragazzi
DOMENICHE A TEATRO
15,30    L'acqua miracolosa
Il Teatrino dell'Es e I burattini di Mattia
Spettacolo di burattini
Galliera - Sala Consiliare, Atrio del Palazzo di San Venanzio
direzione artistica: Vittorio Zanella e Rita Pasqualini. Teatrino dell'Es
Consigliato dai 3 agli11 anni.

 

Scritto in Area Metropolitana - ex Provinciainvia ad un amico | letto 1896 volte

Inserito da redazione il Lun, 2008-02-25 10:15