Varie

Creative Commons License


Questi testi sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons.

Per una società riflessiva. 5 incontri a Castello d'Argile


Comune, Parrocchie di Argile e Mascarino, Circolo Arci e Associazione  volontari pensionati locali , si sono accordati, col sostegno di vari sponsor privati , per realizzare 5 incontri di "osservazioni, esperienze e approfondimenti per una società riflessiva".
Gli incontri si terranno in un arco di tempo che arriva fino al marzo 2008 .
Il primo si è svolto giovedì 15 novembre alle ore 21 presso il Centro Feste  di Mascarino, in via Ungaretti (zona artigianale).
Il tema dell'incontro è "L'acqua - L'ambiente e noi: la chiave e la serratura. Due realtà a confronto: la pianura padana ed i suoi canali e fiumi,  e l'Africa con i suoi deserti e la sua rete atavica"
Interventi di :  dott. Agostino Parigi, Direttore Generale del Consorzio della Bonifica Renana, l'ing. Giuseppe Simoni, Responsabile  del Servizio tecnico del Bacino del Reno, la dott.ssa Carla Zampighi, Assessore alle Attività Produttive del Comune di Sala Bolognese e Giorgio Baldazzi, Coordinatore dell'Associazione onlus "I Girasoli" di Lorenzatico.
Le finalità espresse dai promotori si richiamano  ad un alto valore etico così sintetizzato: "Essere liberi significa essere Responsabili. Libertà è Responsabilità. La libertà è indice di consapevolezza. Più diventi responsabile, più sei libero. Più libero diventi, più responsabilità ricade su di te".

 

Il quarto incontro giovedì 21 febbraio 2008 alle ore 21, presso il Teatro Comunale di Castello d'Argile, sul tema
Incontro interculturale- Conoscersi per riconoscersi.
Il confronto tra persone, culture e popoli  è decisivo per la costruzione di percorsi di pace e per creare una società di incontro e di dialogo.
Interventi di :
- Don Arrigo Chieregatti , docente universitario presso la Facoltà di Sociologia, filosofia e scienza dell'Educazione dell'Università di Bologna,
- Federico Serra, rappresentante  CGIL per l'immigrazione e i rapporti internazionali

Il quinto ed ultimo degli incontri  è in programma
- mercoledì 12 marzo, alle ore 21

presso il Teatro comunale di Castello d'Argile
ed è dedicato al tema
"Donne intraprendenti. La donna strumento per la pace e la ricostruzione".
Interventi di:
Liliana Radmatovic' di  Spazio pubblico donne Bologna
Lalla Golfarelli, Associazione Orlando
Rossella Gamberini, Comunità S. Maria della Venenta Onlus di Argelato
- Intrecciare i fili della tenerezza e della solidarietà; esperienze di donne che nella loro realtà partecipano attivamente alla riaffermazione della pace e alla ricostruzione del tessuto sociale ed economico
(*) Per informazioni sul programma delle serate: Mariagrazia Fortini tel. 051 973334 e Giovanna Paganelli  347 7689716 


Scritto in Castello d'Argileinvia ad un amico | letto 1672 volte

Inserito da redazione il Mar, 2008-03-04 10:51