Varie

Creative Commons License


Questi testi sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons.

"La nascita del Borgo Franco e l'evoluzione..." Mostra Didattica


"LA NASCITA DEL BORGO FRANCO E L'EVOLUZIONE DEL TERRITORIO DAL XIII SECOLO AI GIORNI NOSTRI"

 A cura dell' Assessorato alla cultura, del Museo Civico Archeologico di Castelfranco Emilia e della Soprintendenza per i Beni Archeologici dell'Emilia Romagna

Nel periodo novembre-dicembre 2003 il Museo Civico Archeologico di Castelfranco Emilia ha posto in essere una mostra didattica sulla nascita del "Borgo Franco" in rapporto al territorio di campagna che prevede uno sviluppo insediativo più tardo ma di notevole interesse anche per la tipologia edilizia attestata.

La prima parte della mostra (1° e 2° sala del museo), di prevalente interesse storico-archeologico, tratta la nascita della “città” ovvero del Borgo Franco (1226-1227) ed è caratterizzata dall’esposizione di materiali rinvenuti sul territorio supportati anche da documenti provenienti dall’Archivio Comunale mettendo così in luce le caratteristiche storiche del Borgo fino all’età moderna. Gli autori coinvolti in questo processo sono studiosi di archeologia e storia medievale.

Il secondo percorso (3° sala del museo) è strettamente legato allo sviluppo del Borgo Franco, riguarda lo studio del territorio di campagna intorno alla “città”, studiato e curato da architetti.
Sono esposti disegni, gigantografie e ricostruzioni delle ville e dell’edilizia rurale presenti sul territorio che identificano i particolari e le caratteristiche tipologiche e architettoniche degli edifici.

(*) Nelle foto in alto la copertina del libro, con testi e riproduzioni di mappe e documenti  esposti in occasione della Mostra.

Autori e relatori : Enrico Angiolini, Beatrice Celli, Carla Corti, Rolando Dondarini, Gianna Dotti Messori, Pierangelo Pancaldi, Mauro Risi

Scritto in Castelfranco Emilia (Mo)invia ad un amico | letto 2236 volte

Inserito da redazione il Dom, 2003-12-07 07:11