Varie

Creative Commons License


Questi testi sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons.

"Diritti umani, imprese e responsabilità sociale". Convegno nazionale


Il 12 e 13 settembre 2005 al Centro Congressi Ca' La Ghironda di Ponte Ronca di Zola Predosa. Promosso da Provincia e Amnesty Int.

  Due giornate ricche di interventi e relazioni per mettere a confronto e approfondire la conoscenza dei molteplici aspetti e dei problemi di una società moderna che voglia aspirare ad uno Sviluppo sostenibile, coniugando progresso economico con etica e promozione umana.
E' quanto si propone il Convegno Nazionale che porta il titolo:

"DIRITTI UMANI, IMPRESE E RESPONSABILITÀ SOCIALE"

Promosso dalla Provincia di Bologna e dalla sezione italiana di Amnesty International, con il patrocinio della Regione Emilia-Romagna e dell' Università di Bologna.
Si svolgerà a Bologna, per l'esattezza nella località di Ponte Ronca di Zola Predosa al Centro Congressi Ca' La Ghironda, via Leonardo da Vinci, 19

il 12 e 13 settembre, a partire dalle ore 9,30.

Il programma prevede interventi sui temi:

I diritti umani e le imprese
I problemi aperti nelle aree del mondo
Il bilamcio sociale
Imprese e diritti: migliorare si può

Dopo l' introduzione della Presidente della Provincia, Beatrice Draghetti, si alterneranno numerosi e qualificati relatori di varia competenza ed esperienza, da Amnesty, all'Università ( tra gli altri, Stefano Zamagni), al mondo dell' impresa, Banca Etica, Nomisma , sindacati e organizzazioni internazionali.

"Nella società contemporanea - è scritto nel depliant di presentazione - i processi di globalizzazione hanno mostrato luci ed ombre. Mentre si sono applicati su vasta scala i benefici e le opportunità delle tecnologie e i risultati della ricerca e della conoscenza , si sono accresciuti drammaticamente divari e disparità sociali. La globalizzazione ha aumentato l'influenza e la sfera d'azione delle imprese e degli attori economici, ma ora diventa indispensabile concentrare l'attenzione sul ruolo essenziale che possono giocare le aziende per la promozione dei diritti umani.

Un passo importante in questa direzione è stato compiuto nel 2003 dalla Sottocommissione delle Nazioni Unite per la Promozione e la Protezione dei Diritti Umani, quando ha approvato le Norme delle Nazioni Unite sulla Responsabilità delle Imprese Transnazionali ed Altre Imprese Riguardo ai Diritti Umani.

Questo convegno si propone di esaminare i molteplici aspetti collegati con i temi della responsabilità sociale delle imprese e i diritti umani e , in particolare, approfondisce:

la natura e il valore delle normedelle Nazioni Unite in questo ambito;
i diritti umani e il ruolo delle imprese in alcune aree chiave del mondo;
le buone pratiche e le esperienze su diritti umani e comportamenti d' impresa;
il rapporto tra bilancio sociale, etica d'impresa e bilanci sociali territoriali.

Il convegno è rivolto alle imprese, alle organizzazioni sindacali, alle pubbliche amministrazioni, alle Ong e a tutti coloro che desiderano approfondire questi rilevanti e attuali temi di riflessione".


Per informazioni:
Provincia di Bologna/Assessorato alle Attività Produttive.

tel 051 6598920 / 051 6598538

elena.fabbri@provincia.bologna.it

Scritto in Area Metropolitana - ex Provinciainvia ad un amico | letto 1328 volte

Inserito da redazione il Gio, 2005-09-01 05:39